Chiudi

Rispondi a: La targhetta di una lapide del futuro.

#58310
Anonimo
Inattivo

Una cosa che ti posso dire per certo (basta leggere l’interpretazione dei sogni di Freud, se non lo hai fatto te lo consiglio) è che parlare di sogni stimola la mente a ricordare i sogni… Te ne posso dare una conferma io, che onestamente di rado ricordo i sogni quando mi sveglio, ma che quando leggo o studio qualcosa che riguarda i sogni comincio a farne abbastanza di frequente.
Quindi questo può voler dire due cose (secondo me):
1 – Sogni di più perchè ci pensi di più ed è quindi una questione assolutamente normale.
2 – Andando avanti con i tuoi studi stai approfondendo la comprensione di meccanismi che piano piano ti stanno “dicendo” qualcosa.