Chiudi

Rispondi a: Fantasmi in ospedale.

#56961
Anonimo
Inattivo

@Abdotto, no, è impossibile. Impossibile in quanto la persona, o qualsiasi altra persona, non può in alcun modo rimanere chiusa dentro e poi, quando sono sceso dalle scale a controllare avrei dovuto incontrarla, visto che, con quella porta d’ acciaio blindata, non avrebbe potuto prendere altra direzione e quindi trovarsi in un vicolo cieco. Se fosse tornata indietro avrei dovuto vederla venirmi incontro. Altra cosa, la descrizione rispecchia in toto quella fatta dal mio collega, abiti, aspetto ” fisico” e quant’ altro. Poi, ti ripeto, quella è una zona interdetta a tutti dopo un certo orario e dotata di un sistema di allarme particolare, ossia solo chi ha con se una speciale ” schermatura” non viene rilevato dai sensori, mentre un avventore occasionale sarebbe subito intercettato, con conseguente suono di sirene da far svegliare tutta la struttura. E poi, come si spiega il fatto che me lo son trovato anche nel locale cucine??? Cucine chiuse a chiave dal personale e dotate dello stesso sistema di allarme. Io stesso prima di entrare devo passare nel lettore il mio tesserino identificativo ( tra un po’ metteranno anche il lettore dell’ iride!!!!! Ahah, scherzo ovviamente) e aprire una doppia porta sempre in acciaio……
Grazie comunque.