Chiudi

Rispondi a: Strano fenomeno in cucina.

#56712
Anonimo
Inattivo

@Iside999

Tutti i giorni e le notti accadono fatti,episodi,fenomeni che noi attualmente definiamo inspiegabili;con questo però,non dobbiamo subito entrare nell’ambito del paranormale immediatamente…

Bisogna prima cercare le risposte nelle leggi della fisica o quant’altro ci può offrire la scienza per indagare su fenomeni apparentemente inspiegabili.

Lo stesso discorso è valido per le nostre percezioni;dobbiamo analizzare le possibili reazioni della nostra mente,che è facilmente influenzabile, questo è valido per non auto-ingannarci.

Solo dopo aver escluso i possibili fenomeni provocati da leggi e circostanze fisiche,possiamo analizzare certe tipologie di “fenomeni”nell’ottica del paranormale.
Purtroppo bisogna sempre fare chiarezza su ogni possibile causa;scrivo “purtroppo” perchè questo implica naturalmente uno studio
attento visto da punti d’approccio diversi e ,per qualche verso,all’antitesi…Questo è l’unico modo per capire.

La croce “occitana”non è un simbolo raro qui in Italia;in Lombardia e in Piemonte se ne trovano molte dipinte nelle chiese più antiche.
Sembra comunque che questa croce non sia da relazionare ai Catari,essi infatti rifuggivano i simboli della croce,perchè simbolo di tortura e di morte.Gli ultimi studi su questo tipo di croce portano all’epoca delle Crociate,quindi un’importazione qui in Italia da parte
dei Cavalieri di ritorno da quei luoghi dove avevano combattuto…

[attachment=431]download_2014-04-05.jpg[/attachment]

[attachment=432]002054.8cf282f66edf233cee2d9049c78407b0_thumb.jpg[/attachment]