Chiudi

Rispondi a: Uomo vestito di nero il giorno prima la morte di mio padre..

#56136
Anonimo
Inattivo

Ciao dolcemya :)
Certo che ti posso aiutare e lo faccio volentieri allora: si scrivermi quello che ti e’ successo in passato e’ utilissimo perche’ quello che ti accade oggi sicuramente dipende dal tuo passato o dal passato di un tuo familiare in linea diretta;recitare l’eterno riposo cosi’ non servira’ a niente; non e’ l’eterno riposo che fa peggiorare le cose ma la paura infatti mi torna perfettamente che ogni volta che hai avuto paura e’ stato peggio; le entita’ si nutrono di energia vitale, questa energia la possiedono solo le persone, se riescono a farti provare paura te gli dai ancora piu’ attenzione e soprattutto concentrazione e tramite la concentrazione loro ti succhiano quell’energia vitale e le manifestazioni aumentano perche’ le hai rese piu’ forti te,il trucco che utilizzano e’ quello di stressarti e di farti perdere la speranza e quindi si fanno vedere come superiori e senza che abbiano bisogno di nulla ed invece un bisogno lo hanno e come,hanno bisogno di questa cosa come noi d’ossigeno e cioe’ hanno bisogno che tu ci creda,ecco perche’ ti spaventano perche’ la paura per loro e’ una porta.Detto questo tuttavia se il fenomeno e’ gia’ a questo livello ormai non bastera’ non dar peso a queste manifestazioni perche’ continuerebbero; far benedire la casa non servira’ a niente perche’ non e’ una cosa che credo abbiano con la casa ma con te; le energie disturbano il sonno e quello che sogni non credo proprio che sia tuo padre;purtroppo non ho molti dettagli per darti un ‘analisi completa cmq provero’ ugualmente a darti una soluzione:non aver paura perche’ non possono farti niente a questi livelli,non stare a pensarci a giornate ma comportati come se niente fosse, se vedi qualcuno che poi sparisce ripetiti in testa che mente e che e’ solo un trucchetto da due soldi e soprattutto prega prima di andare a dormire e quando senti la nebbia ma non con l’eterno riposo ma con padre nostro,ave maria e poi chiedi espressamente a Cristo e alla madonna di prottergerti il sonno e vedrai che in modo graduale sempre minore ma dopo qualche giorno non sognerai piu’ queste cose e non sentirai piu’ la nebbia e’ garantito ed ovviamente chiedi perdono a Dio per i tuoi peccati prima di pregare ma non farti fregare dal pensiero che le tue preghiere non sono abbastanza forti o da quello che non servira’ o da quello che non sei degna di pregare perche’ faranno di tutto per non farti pregare proprio perche’ la preghiera funziona sempre. Poi fammi sapere come va :) ed ovviamente tutta questa e’ solo la mia opinione. Ma soprattutto ricordati non abbatterti perche’ hai gia’ vinto,sei piu’ forte di queste cose, c’e’ sempre speranza e c’e’ sempre una soluzione,abbi fede :) loro non possono fare altro che raccontare bugie,mentano sempre per loro natura :)