Chiudi

Rispondi a: L’auto-conoscenza.

#56044
Anonimo
Inattivo

questo argomento mi affascina, perchè credo in quello che dici. E ho amici che mi parlano di questo fenomeno, lasciandolo però solo ad un’elite di “iniziati”
Nel senso che questo “risveglio”, che sarebbe il viaggio di Dante ;) non è per tutti, ma per chi si avvicina a conoscenze antiche, diciamo esoteriche, per intendere che sono conoscenze che viaggiano “di nascosto” ( alchimia, massoneria, rosacroce etc etc)

Ti chiedo Alceste, rispondimi sinceramente, io posso da cristiano-buddista-musulmano -induista-ebreo avere questa conoscenza del Sè o è preclusa perchè non ho le antiche conoscenze ?