Chiudi

Rispondi a: vecchie storie e ultimi eventi..

#55508
Anonimo
Inattivo

Mi sono dimenticata di aggiungere una cosa successa molto recentemente.
quest’inverno il nostro gatto, cresciuto da piccolo in casa, e che entrava tutti i giorni, una sera iniziò a soffiare e miagolare in modo minaccioso fissando qualcosa, era terrorizzato. il pelo ritto, la coda sollevata, le orecchie indietro e i denti scoperti…indietreggiava lentamente fino a andare a graffiare la porta per uscire. ripeto, gatto abituatissimo alla casa e a tutti i suoi rumori…questa cosa è successa analogamente un altra volta, ma al posto del gatto c’era il cane…
ho letto alcuni argomenti e ho visto che molti chiedono se la persona che subisce questi eventi è maggiorenne o minorenne, vorrei sapere, cosa cambia? O.O
io sono minorenne, ho 17 anni, quasi 18, ma la mia sorellina, quella del fatto descritto qua sopra ha 7 anni…e fin da piccola, tutta la famiglia dice che è più “sensibile” riguardo queste cose.
mio padre, che nonostante non lo voglia ammettere, sente anche lui “qualcosa” dice che se quel qualcosa avesse avuto intenzione di farci del male a questo punto saremmo già tutti morti, o comunque ci sarebbero capitate cose molto negative.
voi che ne pensate?