Chiudi

Rispondi a: Gli Apporti, questi meravigliosi doni, cosa sono? Come avvengono, Che significato hanno?.

#55458
Anonimo
Inattivo

@ majjhimanikaya
Scusami se ti rispondo solo ora, ma con l’ipad mi è complicato usare il copia/incolla, qui necessario, e poi, potrebbe arrivare il capo e lascerei la risposta a metà. Ora posso procedere.

Quote:
i maestri del CF77 dissero che il processo era semplice e solo questione di allenamento, sarà davvero così ?

Non dimentichiamo che gli Insegnamenti dei Maestri del cf ’77 che stimo moltissimo, purtroppo sono fermi a 30 anni fa! Io ritengo che più dell’allenamento, ci sia bisogno di un medium “da apporti”. Ma questo è solo il mio pensiero.

Quote:
comunque sia almeno per quanto riguarda la formazione dell’oggetto, si parlava di visualizzazione ‘contemporanea’ di tutti gli elementi e qualità dell’oggetto da “teletrasportare”, perché di questo si tratta

In realtà, le comunicazioni odierne parlano della creazione della “matrice eterica”, che viene riprodotta nel qui e ora. Dicono anche che gli oggetti apportati non sono gli originali, ma copie. Questo per ovvii motivi.

Quote:
sorgerebbero altre domande/analisi, in effetti gli oggetti ad oggi materializzati non sembrano mai tanto complessi, anche se le sole qualità di una biglia potrebbero già essere abbastanza complesse da visualizzare mentalmente contemporaneamente

Noi abbiamo ricevuto apporti non solo di una certa complessità, ma anche composti di materiali non esistenti sulla Terra…

Quote:
e inoltre, cosa succede nella smaterializzazione del medium ? si tratta sempre dello stesso fenomeno !?

Ecco, questa cosa, sempre alla luce delle comunicazioni contemporanee, sembra non essere possibile…