Chiudi

Rispondi a: [Telescrittura] Cenni di vita nell’Astrale (Rosa).

Home Page Forum ESPERIENZE PERSONALI I vostri files Altri documenti [Telescrittura] Cenni di vita nell’Astrale (Rosa) Rispondi a: [Telescrittura] Cenni di vita nell’Astrale (Rosa)

#54610
Anonimo
Inattivo

Ecco,questo messaggio riflette chiaramente il concetto che ogni entità deve “passare”varie dimensioni,prima di giungere a ricongiungersi con il proprio Spirito,del quale è una particella.

Questa entità risiede ancora nel mondo Astrale,lo si può comprendere dalla descrizione accurata che fa riguarda al cibo e ai suoi “amici”,e al legame ancora forte con la dimensione terrestre.;questo spiega la frase :<>
.
Infatti,non è pensabile che ,cessata la vita terrena ,si sia “catapultati”in un’istante,in una dimensione dove esistono la Conoscenza e la Consapevolezza…

Prima di arrivare a quei livelli,bisogna passare altre dimensioni superiori,quali il Mondo Mentale,e il mondo Emotivo.
Nel procedere verso queste dimensioni,l’Anima si deve liberare dagli involucri che la avvolgono;questi involucri sono serviti e servono a sua protezione in questa dimensione densa che è il nostro pianeta e servono all’Anima per “comunicare”su piani più sottili,con la dimensione propria dello Spirito.

Questo messaggio fa riflettere perchè,se noi,in questa nostra esistenza,cominciamo il viaggio dentro noi stessi,alla scoperta della nostra vera natura,che non è l’ego,ma l’Ego immortale,cominciamo a conoscere questo mondo Astrale e in qualche modo a comprenderlo e ad interagire in esso,quando sarà il ns.momento di” vivere”in questa dimensione,affretteremo il soggiorno in questa dimensione transitoria,per accingerci ad un viaggio più complesso…