Chiudi

Rispondi a: Esperienza paranormale! [AIUTO!].

#54254
Anonimo
Inattivo

@Alceste

Credo che resti sempre valido il confronto o almeno la possibilità di potersi esprimere.
Chi vede nel CICAP un’associazione di inquisitori un gruppo di prevenuti scettici ha forse le sue ragioni
ma per completezza va anche aggiunto che

Il CICAP non opera con fondi statali ma solo con la buona volontà di soci, sostenitori ed autofinanziandosi con
i proventi della vendita dei suoi libri o dei corsi.
Il Comitato ha rischiato di chiudere, è vero, ma solo per mancanza di fondi non per la sua utilità, adesso, pare,
che dopo l’appello di Polidoro & C. la speranza di soravvivenza dell’associazione sia reale.
La competenza tecnica e scientifica delle persone che la compongono è data dalla scelta stessa delle professioni
o degli studi fatti (non è gente che da un giorno all’altro si è inventata esperta) chimici, fisici, matematici, filosofi, spesso
anche con cattedre universitarie, illusionisti, mentalisti, informatici ecc
Il CICAP è uno dei pochi, se non l’unico, esempio di contraddittoro per certe affermazioni che nei massmedia vengono proprinate da
personaggi che sbandierano facoltà paranormali, questo anche a tutela di chi certi studi li compie seriamente senza
sensazionalizzare o ridicolizzare il proprio operato.
Il CICAP cerca di limitare i danni fatti da sedicenti maghi, guaritori e sensitivi, che riducono sul lastrico intere famiglie convincendole prima di essere perseguitati da chissà quali maledizioni per poi aiutarle ma solo a fronte di esborsi esagerati, questa è l’ipotesi odiosa ma forse meno dannosa di chi invece addirittura convince le persone di poter curare loro da mali gravissimi portandole addirittura ad interrompere le normali cure e quindi inevitabilmente alla morte (sempre a fronte di grandi emoraggie di denaro approfittando della disperazione di famiglie che si svenano per pagare le salatissime “parcelle” )
Il CICAP ha affrontato e risolto centinaia di casi in Italia, documentati ed esaminati con un protocollo scientifico serio e condiviso sulle sue pubblicazioni e/o sito.
Il CICAP non ha nessun vantaggio nel partire prevenuto a riguardo di certi fenomeni ma anzi ha tutto l’interesse di poter esaminare e documentare un caso paranormale vero (addirittura è previsto anche un premio in denaro per chi ne dovesse proporre uno genuino)

Saluti