Chiudi

Rispondi a: Esorcismo.

#54196
Anonimo
Inattivo

non c’è problema,forse mi sono spiegato male…
io credo che esistano energie positive e negative,non le identifico necessariamente con una religione,non ho nemmeno la più pallida idea di che forma possano avere queste energie,sono convinto solo che possono manifestarsi a noi in diversi modi tra i quali c’è anche la possessione di un corpo.E qui entra in gioco la religione che è la causa della diffidenza di molti verso certi argomenti.se tu credi alla reincarnazione converrai con me che dev’esserci per forza un energia che abbandona la materia alla fine del suo percorso no? qui mi sorgono spontanee molte domande.considerato che anch’io credo alla reincarnazione,mi chiedo:nell’arco di tempo che intercorre tra la morte e una nuova vita,cosa fa quest’energia,dove va,che spazi occupa? i darma che sono costretti a reincarnarsi finché non raggiungono il Nirvana,non potrebbero essere speculari agli spiriti impuri della religione cattolica?