Chiudi

Rispondi a: Esorcismo.

#54109
Anonimo
Inattivo
piumino wrote:
Nessuno ti dice che devi sbavare dietro a niente,ma ce modo e modo di approcciarsi alle opinioni altrui..
Certo che non cè niente di antico,sono solo esmpi di come la cultura influisca su questo tipo di manifestazione.
Nel buddhismo jodoshu e vajrayana le possessioni sono eseguite proprio da demoni,nella concezione occidentalizzata
Quando parlo di antico,mi riferisco al fatto che nell’antichità gli orientali concepivano che tutto era dentro l’uomo e niente al difuori.
Quindi ripeto che una possessione per me è un’esternzione energetica,una parte delle energie interne,che per qualche motivo,viene fuori.
Nonostante abbia avuto tale esperienza,e dovrei essere pienamente d’accordo con te,ma sono andata oltre,ho cercato confrontato,ho crocifisso il mio pensiero cattolico,e ho accolto il pensiero fuori dal mio culto..
Conosci la montagna di Arunachala?
tutto ciò che esprime colui che vi dimorava e il luogo stesso,è acqua dissetante per chi anela anziosamente a risposte,che poi non avrà mai cercando fuori da se stesso.
Sono pienamente d’accordo,i confronti avvengono tramite studi ,osservazioni etcc..ma ripeto puoi dire anche delle castronewrie ma l’importanza là dà come lo fai,l’apertura mentale.
E’ giusto che critichi,è il tuo modo di fare che non mi piace,come a te non piace il mio.
Comunque,non ho nulla contro di te…
Per me pace è,poi fai te..