Chiudi

Rispondi a: L’altra dimensione esiste e ne ho le prove.

#52327
Anonimo
Inattivo

beh se si vuole fare un’analisi
servono più dati certi e non approssimazioni, dati certi che forse hai trascritto nel tuo libro, ma che non hai riportato qui per accellerare la scrittura.
tipo data precisa e ora del marito in cui a posto la decisione
ora dlel’incidente
ora in cui la moglie ha visto l’ombra e l’ora della chiamata

visto che parli di frequenze e sono influenzate da campi elettromagnetici verifica dove eccaduto l’incidente se è un luogo dove vi possono essere d iqueste interferenze e anche a casa della moglie dove ha visto l’ombra se può essere fonte di onde. potrebbe essere che da quel punto possano anche passare portanti radio o chissà altro.

potrebbe essere utile capire il prosizionamento lunare e degli altri pianeti per vedere in quale condizione di forze magnetiche è accaduto l’evento magari si scopre che cè una combinazione particolare nel cielo