Chiudi

Rispondi a: l’inizio.

#50145
Anonimo
Inattivo

La cosa dei lampioni che si spengono è successa anche a me in maniera meno intesa. Mi sarà capitata 3 o 4 volte in tutto…
Quando finite le lezioni dell’università, mi dirigevo a piedi verso la stazione, arrivata sotto ad un lampione questo si spegnava. Ed è successo per quelle 3 o 4 volte che ho finito tardi la lezione ed era già buio. In compenso lo spegnimento del lampione non ha comportato avvenimenti successivi degni di nota: quindi ho spiegato il fatto in modo razionale. Il lampione era sempre lo stesso, anche l’ora in cui ci passavo sotto doveva essere più o meno la stessa… ho pensato quindi ad un’anomalia dell’impianto o qualcosa del genere.
Il tuo caso mi sembra diverso. Ti si spegnevano intere file di lampioni?! Se non fosse per il fatto che a casa tua succedevano puntualmente delle disgrazie subito dopo la “manifestazione”, tenderei a dire che potrebbe essersi trattato di uno sbalzo di tensione.
PS: A me le tue esperienze non annoiano affatto, anzi spero vorrai raccontare altri episodi.