Chiudi

Rispondi a: Spunto di riflessione sul ‘Ghost Hunting’.

#49244
Anonimo
Inattivo

Probabilmente gli ambienti migliori da monitorare sono luoghi dove non vi è presenza tecnologica, ad esempio impianti elettrici o ripetitori in prossimità delle attrezzature, anche se i ripetitori irradiano a lungo raggio quindi rischiano di falsare comunque… Ormai siamo circondati da onde elettromagnetiche ovunque..