Chiudi

Rispondi a: India, giallo del treno fantasma.

#47728
Anonimo
Inattivo

Nel gruppo ectoplasmico esistono anche i “fantasmi di oggetti”. Voglio ricordare l’autobus rosso n.7 di Londra. Il fattore è analogo. L’autobus di Londra aveva subito un incidente che aveva ucciso conducente e passeggeri, però pur…volando, continuava a viaggiare. I deceduti dentro presenti, non si erano accorti di essere morti e l’autobus continuava a funzionare pur essendosi smaterializzato insieme a tutti i suoi componenti. Poi scomparve dopo un secolo o giù di lì. Bene, per il treno indiano dev’essere accaduta la stessa cosa. Sottolineo che un fantasma può essere tale anche per morte violenta, poiché la sua linea della vita può essere più lunga del momento in cui gli viene troncata l’esistenza. Alla luce dei fatti, traete le conseguenze.