Chiudi

Rispondi a: Streghe moderne.

#47592
Anonimo
Inattivo

scientificamente è stato provato che la mente influenza lo stato fisico
questo dovuto al fatto che una mente debole provoca buchi energetici dove
negatività entrano in noi … il più grande “amico” di questo processo è la
paura. Questa distrugge ogni tipo di difesa.

@Alceste
non so se ritenerti fortunato o meno
di fatto tu hai avuto la possibilità di essere portato alla via che tu indichi della luce
rispetto ad altri che non ne hanno la possibilità …
rispetto anche a me che con la giusta e doverosa fatica da solo devo percorrere questa
via ricercando le risposte e i metodi senza la possibilità che qualcuno mi sostenga o
semplicimente condivida con me le risposte una volta raggiunto la consapevolezza per accettarle.
Tu parli di una guerra terrena e ancestrale di cui non ne conosco la portata non ne conosco le
dinamiche. Il fatto è che da sempre mi sento appartenere a qualcosa di molto più grande di me
che ora come ora si sta acuendo sempre più … una sorta di consapevolezza del proprio destino
di cui però non ne conosco ne i passi per percorrerlo ne conosco la metà finale di arrivo.
Ma ogni movimento mi fa comprendere qualcosa che non so e come tu trasmetti ciò che ti è stato donato
e io nel mio piccolo cerco di donare ciò che da me ho appreso,che ovviamente è molto addietro
a ciò che tu sai e comprendi.
SOlo ultimamente mi sento vicino a qualcosa, che deve essere più “grande”, poichè negli scorsi tre
giorni ho avuto come l’impressione di avere avuto un attacco da parte di negatività.
Una sera di queste mi sono sentito persino spingere mentre mi stavo portando a letto e mentre stavo
cadendo su esso la spalla ha cozzato (almeno questa è stata l’impressione) contro qualcosa che mi ha deviato la traiettoria di caduta. Ovviamente ho guardato bene ma non c’era nulla. Oltre a questo
sentivo energie negative molto forti cercare di venirmi addosso non poca fatica ho dovuto fare
ma in un modo o nell’altro scacciate. Ora passate chissà a volte penso sia suggestione ma so che tutto non
può essere suggestione.