Chiudi

Rispondi a: Presenze in casa.

#47309
Anonimo
Inattivo

Ciao Alessio,

honappena letto il tuo intervento e visto che siamo “colleghi” vorrei sconsigliare sedute o quant’altro poichè verrebbero ad innescarsi meccanismi mentali che le porterebbero di fronte a manifestazioni prettamente psichiche.

Sui poltergeist è veroche nella casistica la presenza di bimbi ne favorisce l’interazione ma anche un adulto potrebbe scatenare questi effetti. Sia chiaro: un poltergeist non ha nulla a che vedere con gli spiriti.

La testimonianza raccontata potrebbe essere soggetta a diverse interpretazioni dalle quali mi sentirei di escludere a priori le seguenti:

– la mamma della ragazza non c’entra
– nessuno spirito burlone, sono credenze simil popolari il più delle volte. I casi studiati di spiriti burloni si sono rivelati risolvibili.
– disturbi mentali, nel vostro caso non ci sono i presupposti per indicare queste possibilimcause.

Quindi provate a raccogliere, sepossibile, testimonianze. Sono utili per capire in quale area intervenire.
Ricordate anche che un evento non deve essere atteso, ossia non possiamo avere fenomeni che vengono reiterati in una determinata finestra temporale. Sarebbero spiegabili scientificamente.