Chiudi

Rispondi a: Film e realtà.

#47262
Anonimo
Inattivo

Io penso che alcuni temi sopratutto inerenti alle scienza che animano le sale cinematografiche siano solamente uno sviluppo naturale del pensiero comune… temi come la fine del mondo mi sembrano piuttosto banali visto che le catastrofi sono sempre stati soggetti ambiti dai registi e a rigor di logica anche possibili.

Si sà che sopratutto nelle pubblicità vengono utilizzate tecniche di messaggi subliminali sapientemente nascosti e potrebbe anche essere un processo esteso alla cinematografia…personalmente penso che se in futuro no si potrà andare al cinema, godersi un film in santa pace saremo messi veramente male….