Chiudi

Rispondi a: Considerazioni su metodi di evocazione spiriti.

#47152
Anonimo
Inattivo

Guarda che uno Spirito elevato,nel bene o nel male ,può fare di tutto perchè è in grado di compenetrare la materia e anche di manipolarla.Secondo me è da puntualizzare una cosa basilare:il medium è solo un MEZZO che presta ,per un quarto d’ora al massimo,le sue corde vocali e i suoi arti ad una entità ; cioè il medium di suo non può fare nulla di sua volontà!
Per la planchette ,il pendolo ,e la scrittura automatica non parliamo di entità…
Quando invece in una seduta vi sono levitazioni ,globi di luce e apporti ,dobbiamo accettare che è un’entità che provaca questi fenomeni;ma come?
“Semplicemente”attingendo energia dalla catena che formano i partecipanti alla seduta.
Io,e qui lo ribadisco ,sono stato testimone della levitazione di una credenza dell’800
e di un apporto ,una statuina in terracotta che in seguito abbiamo saputo di origine Etrusca.
Ergo,le entità ,evolute ,possono fare tante cose,e il medium no .
Ciao ,Alceste.