Chiudi

Rispondi a: madonna di medjugorie.

#40840
Anonimo
Inattivo

Dalla RETE

Per quanto possa sembrare strano ai profani, la religione e gli alieni sono spesso in stretto contatto, e la cosa è ampiamente documentata.

Si ritiene che dietro alle apparizioni mariane ci sono intelligenze aliene, come risulta dagli innumerevoli filmati, fotografie e rilevazioni strumentali delle classiche astronavi aliene comparse durante le apparizioni.

D’altronde in tutta la Bibbia, nelle vite dei Santi e nei miracoli si evidenza l’intervento di una civiltà aliena intenta ad educare l’uomo secondo determinati principi, e le apparizioni della Madonna non fanno eccezione.

Le apparizioni mariane sono pervase dall’inizio alla fine da una presenza tecnologica aliena.

Di solito i futuri veggenti vengono guidati da sfere volanti (le sonde telemetriche aliene) in luoghi dove avverrà l’iniziazione ai futuri contatti con la “Madonna”: essi vengono rapiti dagli alieni al fine di studiare l’esatta frequenza su cui inviare a loro le apparizioni della “Madonna”.
Per quanto possa sembrare strano ai profani, la religione e gli alieni sono spesso in stretto contatto, e la cosa è ampiamente documentata.
Si ritiene che dietro alle apparizioni mariane ci sono intelligenze aliene, come risulta dagli innumerevoli filmati, fotografie e rilevazioni strumentali delle classiche astronavi aliene comparse durante le apparizioni.

D’altronde in tutta la Bibbia, nelle vite dei Santi e nei miracoli si evidenza l’intervento di una civiltà aliena intenta ad educare l’uomo secondo determinati principi, e le apparizioni della Madonna non fanno eccezione.
Le apparizioni mariane sono pervase dall’inizio alla fine da una presenza tecnologica aliena.

Di solito i futuri veggenti vengono guidati da sfere volanti (le sonde telemetriche aliene) in luoghi dove avverrà l’iniziazione ai futuri contatti con la “Madonna”: essi vengono rapiti dagli alieni al fine di studiare l’esatta frequenza su cui inviare a loro le apparizioni della “Madonna”.

Durante le visioni i veggenti ricevono direttamente nel loro cervello l’immagine della Madonna che riferisce vari messaggi: si tratta di una manipolazione a distanza del cervello umano attraverso un irraggiamento elettromagnetico di una certa frequenza, interferendo così con le informazioni trasmesse dai nostri sensori esterni (gli occhi) e sostituendo sul nostro schermo psichico la visione della realtà oggettiva con un’altra indotta dagli alieni.

Inoltre nelle apparizioni della Madonna di solito appare una sfera luminosa che si interpone tra gli spettatori e il Sole (spesso con nubi in mezzo) ed inizia a ruotare su se sterra, a salire e scendere verso terra, a pulsare di luce e a compiere altre manovre tipiche degli UFO.

Si suppone che sia questo oggetto a trasmettere l’irraggiamento elettromagnetico al veggente.
Di solito i veggenti sono persone ignoranti, o comunque non in grado di capire la realtà aliena che si nasconde dietro alle apparizioni mariane.

Tuttavia in Brasile vi è il veggente José Ernani riconosce di parlare con un essere di luce che dice di essere la Vergine Maria, e non a caso durante le apparizioni avvengono numerosissimi avvistamenti di astronavi aliene non solo da parte di migliaia di fedeli, ma anche da parte di studiosi e scienziati che sono sempre presenti con le loro apparecchiature per documentare questi fenomeni straordinari.

Durante le apparizioni mariane le apparecchiature scientifiche rivelano, oltre alla presenza di gigantesche astronavi madre e di astronavi più piccole, la presenza di una forte elettricità statica pulsante dieci volte al secondo, nonché la presenza di interferenze elettromagnetiche di vario tipo.

Inoltre, durante le apparizioni mariane vi sono energie ed oggetti geometrici non visibili all’occhio umano ma percepibili da macchine fotografiche, come dimostrano gli innumerevoli documenti fotografici che ritraggono nei luoghi dell’apparizione e nei cieli sovrastanti strane figure fatte di energia, oggetti volanti fatti di energia pura, globi luminosi, dischi e triangoli volanti.

Molte persone hanno avuto modo di riprendere con telecamere le astronavi sferiche luminose aliene che compaiono durante alcune apparizioni della Madonna per svolgere il miracolo del Sole, ma essendo a digiuno di ufologia tali persone credono che si tratti di qualcosa di miracoloso e conservano la videocassetta come una reliquia.

Invece, sarebbe molto più giusto divulgare tali videocassette, in modo che risulti palese l’intervento alieno nella fantomatica apparizione della Madonna.

da arcangeliedemoni.blogspot

Aggiungo che nell’Antichità si sono sempre manifestate codeste apparizioni celestiali, nei templi pagani contemporanei al Cristo.
Inoltre con Bolla papale il sacerdote ispiratore “del fenomeno” ha subito scomunica dal sacerdozio per aver avuto rapporti sessuali con religiose in loco, ciò è avvenuto qualche anno fa: in rete vi è il documento Ufficiale visionabile del Papa.

Il Cristo non ha mai adorato tali apparizioni nè si è mai inginocchiato in loro presenza anche quando era molto sofferente e nel deserto poteva diventare il Re di codesto mondo: ciò può significare Idolatria.

Inoltre codesti presunti esseri di luce che ammaliano quando appaiono preannunciano sempre sciagure che colpiscono puntualmente la povera gente come noi, benchè i loro adoratori si consumino le ginocchia in preghiere e lacrime.

Nell’Apocalisse di Giovanni è scritto che l’antiCristo avrebbe fatto anche miracoli e si sarebbero animate sia le immagini che le statue pur di “sedurre” chi invece non gli sarebbe mai appartenuto.

Negli Efesini Paolo dice chiaramente che “satana è un essere di luce”.

Non mi sono mai inginocchiata davanti a codeste apparizioni neanche quando il mio cancro mi stava devastando il retro del viso, nella Meditazione personale, nel silenzio della Mente: il Verace ha compiuto tale Miracolo.
Ma se ciò non accadeva avrei bevuto comunque “il Calice” perchè lo stesso devo morire prima o poi, anche se a quanto pare non più di cancro.

vi abbraccio. :ok: