Chiudi

Rispondi a: presenza.

#39517
Anonimo
Inattivo

Ciao Franz… io la penso come R.to e ti dirò anche che è una cosa che succede spesso alle persone che subiscono delle perdite del genere!! Ovviamente è scontato dire che è una sofferenza che difficilmente può essere capita da chi nn l’ha provato! Questo dolere spesso provoca delle alterazioni della reltà!!

Certo, il fatto che tua moglie avverta la stessa sensazione, nonostante non possa essere influenzata è molto strano ed è normale che tu ne sia stupito e insospettito!

Quello che non ho capito è se avvertivi questa presenza prima di perdere tuo figlio o solo dopo la disgrazia! Cioè voglio dire quando avvertivi sta presenza, sapevi già la sorte del bambino?
Scusami se faccio certe domande. Non vorrei nemmeno nominarle xò il fatto si basa proprio su questo purtroppo.