Chiudi

Rispondi a: qualcuno in camera da letto.

#39469
Anonimo
Inattivo

Ciao,
ho letto con interesse tutto. Ti dirò, a me capitano cose del genere di sovente, ora ci faccio poco caso, ma nei primi tempi ne ero spaventato.

Quando mio figlio aveva pochi mesi, sono sicurissimo di essere stato svegliato dalla voce di mia nonna (defunta parecchi anni fà) e di averla anche intravista.

Circa 4 anni fà il mio ex suocero, morto per una tragica fatalità, si è aggirato per casa per parecchio tempo alcuni giorni dopo il fattaccio, ne avvertivo la presenza e alcune volte con la coda dell’occhio notavo strani movimenti! Sistemate alcune faccende irrisolte non l’ho più percepito. A volte il mio piccolo, che ora ha 7 anni, riverisce senza badare a quel che dice di “aver visto il nonno”……

Solitamente se entità vicine ai bambini e gli stessi non percepiscono “paura o timore” sono entità che ricoprono una sorte di protezione e custodia…..ho letto qualche cosa in merito.

Ho imparato a percepire in questi anni tante piccole cose e situazioni e movimenti che confermano comunque che soli sicuramente non siamo……