Chiudi

Rispondi a: Profezia? Speriamo di no…!.

#37132
Anonimo
Inattivo

Nell’unirmi al monito di Hack riguardo i toni del topic, torno sul tema principale. Aggiorniamolo giorno per giorno, e collaborerò siccome non sono scettico.

C’è stata una scossa di “assestamento” in Cile, una delle tante dopo il maxi- terremoto, la scossa è stata di magnitudo (che vuol dire richter) 6.1. Ecco l’ansa

(ANSA) – SANTIAGO DEL CILE, 29 MAR – Una scossa di magnitudo 6.1 e’ stata registrata ieri nel sud del Cile, un mese dopo il devastante terremoto del 27 febbraio. Non si segnalano ne’ vittime ne’ danni. Secondo il dipartimento di sismologia degli Stati Uniti, l’epicentro del terremoto e’ stato registrato a una profondita’ di 19 km, 175 km a nord di Concepcion. Molte persone sono scappate di casa, per precauzione, per poi farvi presto ritorno. Tragico il bilancio del terremoto del 27 febbraio: 452 morti e 96 dispersi.

Rapporto con la validità della “profezia”: nullo perché siamo al 29, inoltre non è paragonabile a 7,5 richter ed è a mio avviso di assestamento. Il 26 Marzo ve n’era stata un’altra in Cile di assestamento pari a 6,2 richter.

Attendiamo sviluppi (sperando bene 😉 )