Chiudi

Rispondi a: Kenya: trovate impronte di ominidi.

#31756
Anonimo
Inattivo

Le prove scientifiche che datano i materiali o reperti ritrovati, ricordiamoci che possono essere non veritiere (vedi l’esempio della datazione al carbonio che puo’ subire variazioni in base alla pressione atmosferica “”mi sembra”” e alla somministrazione di calore) quindi quello che gli archeologi trovano e datano non è detto che sia reale al 100 per cento… vedi che puo’ essere di piu’ o di meno come datazione…
Per il resto d’accordissimo con la scoperta….e sopratutto da pendere in cosniderazione la teoria detta da ariete ci’ puo’ essere una realtà in cio’ che dici…
bye :bigsmurf: