Chiudi

Rispondi a: Nikola Tesla, lo scienziato dimenticato.

#30538
Anonimo
Inattivo

Le scoperte di Tesla, hanno tutte una cosa in comune: sono state partorite dalla persona “sbagliata” – leggasi: giusta, ma non tale per la società basata sul consumo smodato – il che è uguale a: non c’è business con Tesla.

Tesla aveva come ideale il benessere dell’umanità, che oggi viene scambiato con il fitness ed il mangiare sano…

Penso che le idee di Tesla siano estremamente rivoluzionarie, troppo, ed essendo stato lui un perfetto incapace uomo d’affari, pensava giustamente solo ed esclusivamente al funzionamento delle sue invenzioni in modo incondizionato dal denaro. Per questo motivo credo che le sue invenzioni siano state messe sotto sequestro, perchè metterle in pratica avrebbe significato la fine del monopolio dell’energia.