Chiudi

Rispondi a: quanto può l’uomo essere insensibile?.

#30119
Anonimo
Inattivo

Dai karasciò… Lo sai benissimo anche tu che il mondo è malato…

Certo, qualcosa ancora si salva.. Altrimenti sarebbe già tutto finito, ma dubito che quel qualcosa di buono che ancora c’è durerà molto…

PS
Anche se le persone hanno più di 16 anni, non ti vengono a dire tutto, soprattutto su come svolgono il lavoro e in cosa realmente consiste il loro lavoro. Oggi avere una busta paga è diventato raro, soprattutto mantere il posto di lavoro.

Non voglio scoraggiarti, ma fidarsi è bene e non fidarsi è meglio, ma so che sai bene anche questo :thumright:

Diciamo che “vuoi avere” una visione positiva del mondo perchè speri ancora in qualcosa di buono, e su questo, fai bene!