Chiudi

Rispondi a: Gustavo Rol.

#24529
Anonimo
Inattivo

…Non bisognerebbe mai fermarsi esclusivamente alle parole o alle frasi,ma interpretarle…

Per fare questo però occorre la volontà genuina di voler comprendere,sulle basi di quello che ognuno di noi percepisce ,non su quello che altri dicono.

Posso assicurare che Rol credeva nell’Evoluzione,e di conseguenza nell’incarnazione,contemplando in questo non solo questo pianeta.

Molti affermano di “credere” ,e questo a ben vedere è un errore per un intelletto libero da schemi e dottrine;bisognerebbe piuttosto andare verso la conoscenza,avulsa dal nozionismo e dalla culturizzazione ottenuta esclusivamente leggendo o per sentito dire.

L’eterna domanda fondamentale per comprendere è sempre la stessa :cosa intuisco io?

Poichè è importante quello che noi riusciamo a comprendere,non quello che gli altri affermano…