Chiudi

Rispondi a: Gustavo Rol.

#24526
Anonimo
Inattivo

Penso che Roll sia stato un personaggio di rilievo e di potenza, ne ho conosciute molte di persone a questo livello e a livelli molto più alti, forse meno scenici per quanto riguarda la fenomenologia “prettamente fisica – materiale”.

Giunto a un certo punto della sua esistenza ho letto nei testi che lo riassumono .. “si accorse che c’era Qualcos’altro” oltre i fenomeni telepatici e telecinetici, e le entità astrali e disincarnate che gli lavoravano intorno e..dentro di lui”.

A me è piaciuto questo di Lui, perché per i fenomeni ..ne ho visti tantissimi ma oggi non mi interessano più di tanto, mi interessa maggiormente l’evoluzione interiore di un medianico o di una persona dotata di certe sensibilità.
Comunque un Grande per quanto concerne il Paranormale con la P maiuscola, questo è fuor di dubbio
blowup.gif