IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Noah, il ragazzo che viene dal futuro

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 3 Settimane fa #1

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 1960
  • Ringraziamenti ricevuti 343
  • Karma: 15
Un altro viaggiatore nel tempo. L'ennesima bufala, o forse questa volta c'è qualcosa di vero?
Noah ha raccontato che il viaggio nel tempo è stato invento nel 2003 ma tenuto segreto. Dice di avere 50 anni ma di dimostrarne 25 grazie all'assunzione di una droga speciale futura che permette di ringiovanire.

Gli eventi svelati da Noah:
1- "Donald Trump verrà rieletto presidente nel 2020, lo so per certo, al 100 per 100"
2- "Le macchine elettriche potranno percorrere circa 1000 km con una singola ricarica entro il 2021"
3- "Una tecnologia simile ai Google glass prenderà il sopravvento in tutto il mondo".

Qui un articolo del 2017.
L'uomo che dice di essere venuto dal futuro ha raccontato come sarà il mondo nel 2021

In questo articolo del 2018, invece, si dice che abbia superato il test della macchina della verità.
Viaggia nel tempo, arriva dal 2030 e supera il test della macchina della verità
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 3 Settimane fa #2

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 834
  • Ringraziamenti ricevuti 124
  • Karma: 3
Ennesima bufala si, con latticini derivati annessi. Non sarà mai possibile viaggiare nel futuro tantomeno nel passato, semplicemente perché sono situazioni temporali che vengono determinate univocamente nel presente (basta una virgola in più o un punto per far trovare il mondo ad un bivio paradossale diverso) per il primo caso, e che non esistono più nel secondo. Il concetto di viaggio temporale rimane fortemente confinato nella pura fantasia umana.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 3 Settimane fa #3

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1546
  • Ringraziamenti ricevuti 422
  • Karma: 29
Per quanto sia affascinato dall'argomento del viaggio nel tempo, solitamente non credo a questi personaggi.
A parte che le "previsioni" che ha fatto non sono poi così straordinarie: che l'uomo, prima o poi, metta piede su Marte è una cosa praticamente certa, tecnicamente è già possibile farlo oggi, visto che hanno mandato ormai diversi robot ad esplorarne la superficie. Che Donald Trump possa vincere nuovamente le elezioni, chissà, non mi pare neanche questa fantascienza. Insomma mi sembrano delle previsioni un po' buttate lì.
Ed infine, se anche fosse vero che abbia superato il test della macchina della verità, magari l'ha superato perché è fuori di testa ed è convinto di ciò che dice, quindi dal suo punto di vista sta dicendo la verità! :hahahaha:
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 3 Settimane fa #4

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 834
  • Ringraziamenti ricevuti 124
  • Karma: 3
Ma infatti...penso che non sia poi così difficile ingannare il poligrafo.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 3 Settimane fa #5

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1746
  • Ringraziamenti ricevuti 425
  • Karma: 19
Gemini ha scritto:
Non sarà mai possibile viaggiare nel futuro tantomeno nel passato

Su questo non mi trovi d'accordo. Se si riuscisse a spingere qualcosa oltre la velocità della luce, sarebbe possibile in un certo senso viaggiare nel futuro. E' il viaggio nel passato che mi ha sempre reso perplesso, perché come dici tu anche io credo che ogni istante consumato non è ripercorribile a ritroso; una cosa è ragionare sulla velocità molecolare, una cosa è pensare che il tempo sia un nastro che si può riavvolgere, o una linea concreta nella nostra esistenza.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 3 Settimane fa #6

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 1960
  • Ringraziamenti ricevuti 343
  • Karma: 15
Sulla macchina della verità la penso come Valle.
Sui viaggi nel tempo la penso come Emiliano. La teoria dice che è possibile viaggiare nel futuro se solo si riuscisse a trovare un modo per non finire disintegrati. Il viaggio nel passato è sostanzialmente quello più complicato. Ho visto un documentario in cui degli scienziati dicevano di essere riusciti a spedire nel passato delle particelle. Riuscivano a spedirle indietro solo fino al limite di tempo in cui era stata attivata la macchina. Poi ci sono le teorie più particolari, esempio la creazione di un wormhole.
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 3 Settimane fa #7

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1546
  • Ringraziamenti ricevuti 422
  • Karma: 29
Sì, in effetti il "viaggio nel futuro" è contemplato dalla scienza, solo che come dice Emiliano, non si tratta di sparire dal passato per presentarsi nel futuro, ma è una sorta di "rallentamento soggettivo" dello scorrere del tempo per cui mentre sulla terra passano mille anni, per me che mi muovo a velocità prossime a quelle della luce passa soltanto un giorno. Probabilmente tutte le mie funzioni cellulari, l'invecchiamento delle cellule e dei tessuti e così via rallenta rispetto ai miei simili fermi sulla superficie terrestre e quindi posso "viaggiare" nel futuro. Stiamo parlando di velocità enormi, inimmaginabili e probabilmente mai realizzabili dalla nostra tecnologia. Ma... mai dire mai.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 3 Settimane fa #8

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 834
  • Ringraziamenti ricevuti 124
  • Karma: 3
Ragazzi, stiamo parlando di creare squarci nel tessuto spazio temporale....ad oggi non è possibile qui sulla terra. A meno che non si riesca ad equalizzare, come dice Nyma, un wormhole...teoria del ponte di Einstein-Rosen.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 2 Settimane fa #9

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1546
  • Ringraziamenti ricevuti 422
  • Karma: 29
Il semplice esperimento per mettere alla prova la teoria di Einstein è già stato effettuato ed ha confermato l'intuizione dello scienziato. Avrai letto dei due orologi atomici, uno lasciato a terra e l'altro fatto volare a velocità supersoniche per un certo periodo di tempo...
Al ritorno, quello che aveva viaggiato a velocità supersoniche era rimasto sensibilmente indietro rispetto a quello fermo a terra.
E l'entità della differenza era compatibile con i calcoli di Einstein.

Moltiplica questo effetto per velocità superiori, prossime a quelle della luce, ed un giorno di viaggio potrebbe equivalere a mille anni per i terrestri fermi sulla terra.
E' in un certo senso viaggiare nel tempo, no?
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 2 Settimane fa #10

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 1960
  • Ringraziamenti ricevuti 343
  • Karma: 15
Gemini ha scritto:
Ragazzi, stiamo parlando di creare squarci nel tessuto spazio temporale....ad oggi non è possibile qui sulla terra. A meno che non si riesca ad equalizzare, come dice Nyma, un wormhole...teoria del ponte di Einstein-Rosen.
Aspetta, il wormhole è utile per i viaggi nel passato. La teoria dei viaggi nel futuro, invece, non presuppone nessuno squarcio del tessuto temporale. E' sufficiente accelerare e raggiungere una velocità incredibile. A questo punto, se si trovasse il modo per non finire disintegrati (dato che all'aumento della velocità la massa aumenta e al raggiungimento della velocità della luce la massa diventa energia), fermandosi dopo un certo viaggio ad altissima velocità ci si troverebbe nel futuro, ma non perché si è squarciato il tessuto temporale, bensì perché il tempo di una persona che si muove velocemente passa più lentamente di quello una persona che si muove piano.
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 2 Settimane fa #11

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 834
  • Ringraziamenti ricevuti 124
  • Karma: 3
@Nyma
I wormhole non sono unidirezionali...e sono più ipotizzabili rispetto al superamento di milioni di mac velocità. Attraversando un wormhole si avrebbe lo stesso risultato ma impiegheremmo molto meno tempo ad attraversare rispetto a quanto impiegheremmo alla velocità superluminale. Un' esempio: se l' attraversamento impiega 10 minuti sulla terra sarebbero passati 10 anni...è solo un esempio senza calcolo di sorta.
πνεύματος
Ultima modifica: 5 Mesi 2 Settimane fa da Gemini.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 2 Settimane fa #12

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 1960
  • Ringraziamenti ricevuti 343
  • Karma: 15
@Gemini, non ho detto che i wormhole sono unidirezionali. Li ho chiamati in causa come possibile soluzione per i più problematici viaggi nel passato. Tutto qui. :wink:
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 2 Settimane fa #13

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 834
  • Ringraziamenti ricevuti 124
  • Karma: 3
Nyma ha scritto:
@Gemini, non ho detto che i wormhole sono unidirezionali. Li ho chiamati in causa come possibile soluzione per i più problematici viaggi nel passato. Tutto qui. :wink:

Ok Nyma...dovremmo, prima di tutto, definire cosa e come intendiamo per passato e futuro.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 2 Settimane fa #14

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 834
  • Ringraziamenti ricevuti 124
  • Karma: 3
valle ha scritto:
E' in un certo senso viaggiare nel tempo, no?

No!...è tutto relativo. Il tempo non esiste, se vogliamo dirla tutta...anzi se proprio vogliamo parlare di tempo ebbene questo non è sincrono in tutto l' universo, ed è relativo al sistema da dove viene misurato. Se esci dal pianeta terra, o dal sistema solare, sarai annullato dal sistema di misura terrestre e non viaggerai per niente nel futuro...ma solo in un' altro sistema temporale.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 2 Settimane fa #15

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1546
  • Ringraziamenti ricevuti 422
  • Karma: 29
Appunto perché il tempo è relativo il giochetto funziona. Se poi non ti piace dire che l'ipotetico astronauta abbia viaggiato nel tempo, ma abbia solo subito un rallentamento dello scorrere del suo tempo, è la stessa cosa. Il risultato sarebbe che rimettendo piede a terra troverebbe tutto cambiato.
Poi sappiamo che oggi non si può fare, e magari non si farà mai, però il principio funziona. Come ha detto anche Nyma ci sono dei problemi intrinseci dovuti al fatto che all'aumentare della velocità aumenta anche la massa e un oggetto dotato di massa non potrà mai arrivare alla velocità della luce.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 5 Mesi 2 Settimane fa #16

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 834
  • Ringraziamenti ricevuti 124
  • Karma: 3
@Valle
Si il giochetto funziona, ma non parlerei di futuro. Appunto, anche, ho risposto a Nyma cosa vogliamo intendere per passato e futuro. Certo è che viaggiarvici a piacimento, ritrovando le situazioni lasciate o trovando quelle che sono avanti dal presente è puramente fantasia...altro che fisica quantistica. L' unico modo per osservare il passato, quello terrestre, ci è precluso...è invece possibile a chi è fuori anni luce e ci osserva (ammesso ne abbia i mezzi)...proprio come noi osservando il cosmo vediamo immagini di pianeti e stelle che risalgono a migliaia di anni fa e che magari non esistono più.
πνεύματος
Ultima modifica: 5 Mesi 2 Settimane fa da Gemini.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 2 Mesi 1 Settimana fa #17

  • Jikef
  • Avatar di Jikef
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 13
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Scusate se mi intrometto,ma se non facessimo viaggiare la massa alla velocità della luce? Cioè se non fossimo noi a doverci trasportare nel futuro per evitare di disintegrarci durante il viaggio... Non si potrebbe provare a far viaggiare dei dati nel tempo? Anziché trasportare una persona, si potrebbero mandare dei messaggi nel futuro/passato...io ora sto pensando ad un semplice messaggio, come un SMS, alla fine questo non è altro che un'insieme di dati che viaggiano nella rete a grandi velocità... dite che si potrebbe?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 2 Mesi 1 Settimana fa #18

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1546
  • Ringraziamenti ricevuti 422
  • Karma: 29
I dati viaggiano già alla velocità della luce. Le onde radio viaggiano alla stessa velocità della luce e le comunicazioni tra terra e satelliti, per esempio, o tra terra e cosmonauti, viaggiano attraverso segnali radio.
E in effetti i nostri segnali radio viaggiano nello spazio ed anche nel tempo, perché se le nostre attuali trasmissioni potessero essere captate ad anni luce di distanza da qualche civiltà aliena (a patto che non si attenuino tanto da diventare non più utilizzabili) loro ci sentirebbero e vedrebbero così come eravamo nel passato, cioè quando il segnale è partito. Un po' come noi vediamo le stelle lontane come apparivano migliaia di anni fa e non come sono attualmente. Anzi, potremmo vedere delle stelle che in realtà non esistono più perché si sono già estinte.

Capisco che tu intendi una cosa un po' diversa, e cioè comunicare in tempo "reale" con il futuro e magari ottenere una risposta... non ho idea se si possa fare anche solo in teoria.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Carmilla

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 2 Mesi 1 Settimana fa #19

  • Jikef
  • Avatar di Jikef
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 13
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Io stavo pensando al Passato, al Presente ed al Futuro su una sola linea, se io trovassi il modo di mandare un messaggio nel passato, supponiamo sia possibile mandare un messaggio al ME del passato, cosa accadrebbe al ME del presente?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Noah, il ragazzo che viene dal futuro 2 Mesi 1 Settimana fa #20

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 1960
  • Ringraziamenti ricevuti 343
  • Karma: 15
La discussione ha preso una piega interessante.
La luce impiega circa 4 secondi a coprire il percorso dalla Terra alla Luna. Immaginiamo una base lunare abitata. I dati che partono da lì arrivano sulla Terra 4 secondi dopo. Il che vuol dire che sulla Terra veniamo a conoscenza di ciò che accade 4 secondi nel passato della Luna. Questo per colpa della distanza.
Non riesco a immaginare di spedire dei dati nel futuro. Come si fa a spedire una mail sul proprio computer in modo che arrivi fra un anno?
Il passato è ancora più problematico. Ma ho visto un documentario in cui uno scienziato americano diceva di aver creato un macchinario in grado di spedire particelle indietro nel tempo, ma, attenzione, solo fino al momento in cui il macchinario era stato acceso.

Rispondendo all'ultima domanda di Jikef. Se riuscissi a spedire un messaggio al te stesso del passato secondo me non succederebbe niente. C'è una teoria speculativa che considera l'esistenza di universi paralleli. In questo caso, nel momento in cui spedisci il messaggio al te stesso del passato cambieresti i suoi pensieri ed eventualmente le sue azioni, creando così una nuova linea temporale che comunque non influenzerebbe il tuo presente.
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 1.053 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.