IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Luogo già visto in sogno...

Luogo già visto in sogno... 2 Mesi 2 Settimane fa #1

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1737
  • Ringraziamenti ricevuti 485
  • Karma: 30
Ciao a tutti,

non mi capitano molto spesso sogni premonitori o per qualche verso poco spiegabili, ma in questi giorni sono rimasto un po' di stucco e vi spiego il perché.
Un paio di mesi fa ho fatto un sogno che era ambientato di notte, in un paesino di collina, in una strada e tra alcune case che nel sogno ho avuto modo di osservare bene perché camminavo a piedi, insieme ad altre persone.
Qualche giorno fa mi sono recato in una località in cui non ero mai stato prima e, sorpresa, ho incontrato il luogo del sogno. La sensazione è stata subito molto strana, un po' come quella del dejà vu, solo che mentre quest'ultimo è una sorta di "tilt" momentaneo, nel mio caso non si trattava solo di sensazione di già visto perchè ho avuto modo di osservare il luogo e riconoscerne le caratteristiche.
Non sono riuscito a spiegarmelo, anche perché nè il sogno nè il luogo hanno per me alcun significato particolare.
C'è solo questa strana corrispondenza.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Luogo già visto in sogno... 2 Mesi 2 Settimane fa #2

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Online
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 513
  • Ringraziamenti ricevuti 104
  • Karma: 0
Ciao Valle
Nemmeno l'essenzialità degli studi sui sogni potrebbe darti risposte univoche, malgrado la soggettiva intensità di cui tu ci rendi noto. Certi sogni, pur assolutamente convincenti per il sognatore, non possono costituire nessuna valida prova di una reale fase onirica sfociante nella precognizione, idem per la Paramnesia o Deja vu che dir si voglia. Sto usando il tuo metro di giudizio caro Valle, sempre così preciso e determinato a dare risposte che non vadano oltre la soglia del conosciuto... Non volermene se insisto, e se per una volta indosso i tuoi panni (spero mi siano confacenti, altezza 1.83 x 80 kg...). La psiche umana, con il suo inconscio, è talmente ricca di possibilità in gran parte ancora ignote, che non ci è concesso di estrapolare dai suoi fenomeni (anche quelli rilevanti, quindi il sogno tuo compreso...) alcunchè che ci permetta di ipotizzare "scientificamente" una realtà diversa che possa riportare un sogno "diverso" e "lucido" con riscontro oggettivo poi, da sveglio.

Vedi dunque caro Valle, siamo ancora al punto di partenza: io credo a quanto dici, dato i precedenti riscontri, ma non sarà mai così per la maggioranza di persone che non ti conoscono. E dico questo con rammarico, date certe mie convinzioni profonde.
Continuando a vestire i tuoi panni direi (anzi, son costretto a dire...) che non si possono violentare le leggi della ricerca così come la si intende oggi, leggi che ci fanno procedere lentamente verso certe verità per ora contingenti, ma che più in là potrebbero aiutarci a capire per quali spiragli si possa intravedere l'"altra faccia" della realtà.

Ho provato a rispondere più o meno come avresti fatto tu se il tuo sogno fosse stato il mio. Ovviamente non ti sto prendendo in giro, solo voglio rimarcare quanto è difficile rendersi credibili di fronte a chi ci aspetta al varco (si fa per dire...) quando candidamente avanziamo l'ipotesi (per dirne una) di un incontro in sede onirica come del tutto reale con personalità che hanno lasciato il loro strumento corporeo alla terra.
Forse ho divagato un pò e me ne scuso, ho voluto solo evidenziare le difficoltà che certe affermazioni comportano, giudicate come degli azzardi per chi non vuole sentir ragioni, pretendendo la verità servita su un piatto, dove invece delle patatine si continuano a reclamare prove eseguite in laboratorio.
Un caro saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Luogo già visto in sogno... 2 Mesi 2 Settimane fa #3

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Online
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1131
  • Ringraziamenti ricevuti 178
  • Karma: 3
Di solito non intervengo in discussioni inerenti i sogni, primo perchè personalmente non ritengo lo stato onirico tantomeno quello oniroide degni di note paranormali...salvo alcuni rari casi...poi perchè ho constatato, sia sulla mia pelle sia con ricerche fatte su molte persone, che oltre a certe fantasie (desideri anche) inespresse non si va oltre durante la fase rem. Quindi, caro Valle, ritengo che il tuo sia stato un puro caso...se solo pensiamo a quanti luoghi sulla terra si somigliano incredibilmente, può darsi che questo che hai sognato sia uno di quelli da te già visitati in precedenza e che i particolari abbiano suscitato in te un interesse particolare, magari inconscio, da spingere la tua fantasia a sognarne i tratti...poi dopo mesi ti ritrovi in un luogo molto somigliante ed il mix de javù-fantasia-sogno suscitano richiamo e sbalordimento. IMHO naturalmente :wink:
πνεύματος
Ultima modifica: 2 Mesi 2 Settimane fa da Gemini.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Luogo già visto in sogno... 2 Mesi 2 Settimane fa #4

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2089
  • Ringraziamenti ricevuti 468
  • Karma: 20
Sarebbe interessante capire quanti veri dettagli hanno trovato corrispondenza e quanto l'aspetto generale del borgo, per non essere caduto in un falso ricordo di qualcosa di per se aleatorio come un sogno, falso ricordo stimolato anche da una specie di déjà vù che ti da per certo ricordi mai esistiti.

Se fossi sicuro che un particolare dettaglio inconfondibile era identico anche nel sogno e sei sicuro che questa corrispondenza te la ricordavi anche prima di quel momento (sicurezza dovuta al fatto che l'avevi annotata da qualche parte o ne avevi parlato con qualcuno, non solo mentale) e non che ti è "apparsa" nella mente nell'istante in cui l'hai vista dal vero (che potrebbe essere effetto del déjà vù), allora la cosa è interessante e potresti cercare di capire "perché", cos'è di particolare quel posto.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Luogo già visto in sogno... 2 Mesi 2 Settimane fa #5

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1737
  • Ringraziamenti ricevuti 485
  • Karma: 30
Ringrazio per le risposte,

per la verità mi aspetto sempre, quando sono io a proporre esperienze che sembrano esulare dalla normalità, che qualcuno mi dica "adesso tocca a te scontrarti con la perplessità"... Ed è giusto così, in effetti è del tutto possibile che si tratti di particolare casualità e coincidenza.

Per rispondere alle richieste di chiarimento, nel mio sogno camminavo di notte su una strada leggermente in salita, quasi un tornante per intenderci. Con me c'erano almeno una decina di persone. Ad un certo punto, la strada si divideva e prima del bivio c'era un altare votivo con dentro una statua della Madonna. Il bivio si dipartiva verso sinistra e passava tra alcune case, una delle quali aveva delle scalette per accedere ad un piano rialzato.
Nella realtà, in seguito, l'aspetto era corrispondente per quanto riguarda il bivio, l'altare votivo, la casa con i gradini e la disposizione delle case sulla stradina.
Volendo fare l'avvocato del diavolo, oppure di kit Carson, ci sarebbe da dire che molto spesso gli altari votivi si trovano in prossimità di bivi sulle strade. È anche vero che le case dei paesi antichi spesso si somigliano per aspetto e disposizione.
Quindi, in fin dei conti, potrebbe trattarsi anche di una coincidenza. Si tratterebbe però di una coincidenza particolare e alquanto strana, sia perché un sogno del genere non ha molto senso e anche perché la somiglianza è incredibile.

Beh, chissà, in fondo piace anche a me pensare che ogni tanto in questa dimensione si aprano dei portali su altre dimensioni. :-)

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Luogo già visto in sogno... 2 Mesi 2 Settimane fa #6

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2089
  • Ringraziamenti ricevuti 468
  • Karma: 20
Direi che le corrispondenze sono abbastanza dettagliate seppure non parliamo che so, di un elemento come un determinato bicchiere poggiato su una mensola. Con quanta certezza sapresti dire quante di tutte queste corrispondenze le hai "scoperte" passeggiando per il borgo (quindi possibile effetto déjà vù che hai associato al sogno che in realtà era più vago) e quante potresti dire con certezza di averle ricordate già prima (tenendo presente che la certezza fa parte dell'illusione del déjà vù).

Ad ogni modo, nel dubbio, anche io mi incuriosirei alla cosa al posto tuo e cercherei di capire se quel posto ha qualcosa di particolare che possa averti richiamato in qualche modo.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Luogo già visto in sogno... 2 Mesi 2 Settimane fa #7

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 540
  • Ringraziamenti ricevuti 129
  • Karma: 4
Caro Valle, per soddisfare la giusta osservazione di Kit, ti faccio una domanda specifica:
il sogno te lo sei ricordato mentre camminavi o era un sogno che avevi ben in mente e poi successivamente ti sei accorto corrispondesse a quanto vedevi?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Luogo già visto in sogno... 2 Mesi 2 Settimane fa #8

  • SyNafey
  • Avatar di SyNafey
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 0
A me capita spesso, anche a distanza di anni. Non saprei dirti se siano coincidenze o meno, come suggeriscono glia altri, pero' quando accade ho la sensazione di essere "nel posto giusto al momento giusto" ed e' sempre confortante.
I must not fear. Fear is the mind-killer. Fear is the little-death that brings total obliteration. I will face my fear.
I will permit it to pass over me and through me. And when it has gone past I will turn the inner eye to see its path.
Where the fear has gone there will be nothing. Only I will remain.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.837 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.