IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Strani fenomeni nel sonno

STRANI FENOMENI NEL SONNO 1 Anno 7 Mesi fa #1

  • DavRM
  • Avatar di DavRM
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Salve a tutti, mi sono appena iscritto in questo forum, sperando di avere qualche informazione riguardo a delle cose piuttosto strane che mi sono capitate negli ultimi mesi, sempre nel sonno o al limite nel dormiveglia.
La più banale è stata la paralisi (banale perché molto diffusa, ma non per questo meno misteriosa, secondo me), che vi decrivo: sento un rumore abbastanza forte in cucina e la voce di mia madre che mi chiama dalla sua camera; senza troppa convinzione penso a un ladro, ma comunque mi alzo... o meglio, avevo l'intenzione di alzarmi ma non sentivo il mio corpo, riuscivo soltanto a sentire le mie labbra incollate che non riuscivano a rispondere a mia madre. Faccio uno sforzo con non so quale muscolo e mi sembra come di cadere e finalmente riesco a muovermi... salvo poi scoprire che mia madre dormiva beatamente. Ma fin qui, esperienza comune, ho letto, per quanto strana.
Vi elenco altre cose (ripeto, tutte negli ultimi mesi): sogno le 9 del mattino, proprio le 9, scritte così: 9:00, apro gli occhi di colpo ed erano... le 9:00. Niente sveglia, nessuno che mi chiama e mai stato uno che si sveglia quando vuole, anzi (e poi non dovevo svegliarmi a quell'ora).
Ho l'abitudine di ascoltare musica col cellulare, mentre dormo, e per ben 3 volte mi sveglio di colpo 1 secondo prima che il telefono mi avverta che si sta per spengere (il mio telefono vibra solo mentre si spenge, prima non mi avverte in alcun modo), addirittura la prima di queste 3 volte ho sentito una voce femminile che diceva: 3, 2, 1, ora. Mi sveglio e... "il dispositivo si spegnerà fra 2...1...bzzz"
Mi capita spessissimo (se non ascolto musica) di sentire nel dormiveglia (diciamo nel profondo dormiveglia) voci che parlano. Non con me, è come se camminassi e sentissi pezzi di conversazione delle persone che incrocio, sento voci che non conosco parlare di cose che non mi riguardano. Solo una volta sento una voce maschile che dice "Lo dobbiamo aiutare noi" e la parte più addormentata di me mi suggeriva si parlasse di me (era, oltretutto, una notte dopo una giornata piuttosto negativa).
Oggi l'ultimo episodio che mi ha convinto a cercare qualcuno che se ne intende, o perlomeno vedere se sono l'unico: sogno un mio amico, nel sogno lui mi fa ascoltare una canzone di Branduardi, dicendo che gli piace molto il genere un po' medievaleggiante che fa e io gli rispondo che la mia preferita è sempre La pulce d'acqua. Stamattina su whatsapp trovo un messaggio del mio amico che mi manda un link di youtube con una canzone di Branduardi... e no, il mio amico non ha mai ascoltato Branduardi o comunque non che io sapessi prima di stamattina. Se le altre volte mi sono dato spiegazioni semiplausibili, stavolta proprio non ci posso credere. Scusate il messaggio lunghissimo, ma volevo spiegarvi bene tutto.
Opinioni?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

STRANI FENOMENI NEL SONNO 1 Anno 7 Mesi fa #2

  • franzshipping
  • Avatar di franzshipping
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 51
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: -5
Il suo desiderio di entrare a far parte del mondo del paranormale é molto forte. Captare ciò che non si avverte con i cinque sensi, essere un medium, parlare con esseri che non si vedono... sono esperienze eccitanti. La gioventù, vista la prestanza e perfezione fisica, offre la possibilità di trasformare in qualche modo il proprio corpo in un'antenna, chissà con la meditazione, o solo il desiderio. Attenzione però, perché mai ne sarà protagonista, questi poteri spesso si manifestano senza controllo. E più spesso offrono terreno fertile per far attecchire esseri (che non si vedono ma si odono la notte) che prima la vogliono stupire, poi irretire, e poi far soffrire, gettando la sua vita in un'oscura confusione. Ne ho fatto personalmente esperienza. Il mio consiglio sarebbe di rimanere bene con i piedi per terra, e di non lasciarsi coinvolgere. Da cose che non servono. Sempre Dio dinnanzi a noi. Se lo desidera.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

STRANI FENOMENI NEL SONNO 1 Anno 7 Mesi fa #3

  • Aleph
  • Avatar di Aleph
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 98
  • Ringraziamenti ricevuti 26
  • Karma: 1
Ciao, io invece ti propongo un taglio diverso e provo a dirti brevemente che idea mi sono fatta degli eventi che hai descritto:

Riguardo al primo episodio, mi pare che abbia tutte le caratteristiche della paralisi del sonno. Le sensazioni che descrivi rientrano tutte in questo genere di esperienza.

Le voci in fase di addormentamento sono un fenomeno a me molto familiare, che mi ha accompagnato per diversi anni della mia infanzia e che può essere ascritto ad episodi allucinatori ipnagogici. Si tratta di esperienze correlate al tipico stato di coscienza raggiunto nel momento in cui ci si trova a cavallo tra non essere del tutto addormentati, ma sempre più soporosi.

Rispetto agli altri tre eventi, ovvero l'anticipazione dello spegnimento del telefono, le "premonizioni" riguardo all'ora (soprattutto se poi anch'essa verificata sul display del cellulare) e del contenuto del messaggio del tuo amico, l'ipotesi più plausibile che mi viene in mente riguarda la possibilità che tu mentre dormi possa andare incontro a brevi episodi di sonnambulismo, in cui magari non ti alzi dal letto ma compi delle azioni semplici come ad esempio controllare il cellulare, scambiando le immagini che vedi per sogni oppure confondendole poi con produzioni oniriche, il che spiegherebbe razionalmente i fenomeni che descrivi, soprattutto perché mi pare che siano tutti quanti accomunati - assieme ai due precedenti - da una sorta di denominatore comune.
Il tutto senza voler negare l'imprevedibilità, le potenzialità della nostra mente e l'inspiegabilità di certi comportamenti umani :-)
"La realtà esiste nella mente umana e non altrove".
- George Orwell
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

STRANI FENOMENI NEL SONNO 1 Anno 7 Mesi fa #4

  • DavRM
  • Avatar di DavRM
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
franzshipping ha scritto:
Il suo desiderio di entrare a far parte del mondo del paranormale é molto forte. Captare ciò che non si avverte con i cinque sensi, essere un medium, parlare con esseri che non si vedono... sono esperienze eccitanti. La gioventù, vista la prestanza e perfezione fisica, offre la possibilità di trasformare in qualche modo il proprio corpo in un'antenna, chissà con la meditazione, o solo il desiderio. Attenzione però, perché mai ne sarà protagonista, questi poteri spesso si manifestano senza controllo. E più spesso offrono terreno fertile per far attecchire esseri (che non si vedono ma si odono la notte) che prima la vogliono stupire, poi irretire, e poi far soffrire, gettando la sua vita in un'oscura confusione. Ne ho fatto personalmente esperienza. Il mio consiglio sarebbe di rimanere bene con i piedi per terra, e di non lasciarsi coinvolgere. Da cose che non servono. Sempre Dio dinnanzi a noi. Se lo desidera.
Onestamente, mi lascio davvero coinvolgere da queste cose, sono il tipo che rischia solo per togliersi curiosità, anche in altri ambiti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

STRANI FENOMENI NEL SONNO 1 Anno 7 Mesi fa #5

  • DavRM
  • Avatar di DavRM
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 3
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Aleph ha scritto:
Ciao, io invece ti propongo un taglio diverso e provo a dirti brevemente che idea mi sono fatta degli eventi che hai descritto:

Riguardo al primo episodio, mi pare che abbia tutte le caratteristiche della paralisi del sonno. Le sensazioni che descrivi rientrano tutte in questo genere di esperienza.

Le voci in fase di addormentamento sono un fenomeno a me molto familiare, che mi ha accompagnato per diversi anni della mia infanzia e che può essere ascritto ad episodi allucinatori ipnagogici. Si tratta di esperienze correlate al tipico stato di coscienza raggiunto nel momento in cui ci si trova a cavallo tra non essere del tutto addormentati, ma sempre più soporosi.

Rispetto agli altri tre eventi, ovvero l'anticipazione dello spegnimento del telefono, le "premonizioni" riguardo all'ora (soprattutto se poi anch'essa verificata sul display del cellulare) e del contenuto del messaggio del tuo amico, l'ipotesi più plausibile che mi viene in mente riguarda la possibilità che tu mentre dormi possa andare incontro a brevi episodi di sonnambulismo, in cui magari non ti alzi dal letto ma compi delle azioni semplici come ad esempio controllare il cellulare, scambiando le immagini che vedi per sogni oppure confondendole poi con produzioni oniriche, il che spiegherebbe razionalmente i fenomeni che descrivi, soprattutto perché mi pare che siano tutti quanti accomunati - assieme ai due precedenti - da una sorta di denominatore comune.
Il tutto senza voler negare l'imprevedibilità, le potenzialità della nostra mente e l'inspiegabilità di certi comportamenti umani :-)
Sono ipotesi plausibili che non avevo preso in considerazione, però un po' difficile si tratti di sonnambulismo, sia perché il messaggio la mattina on era ancora stato letto (c'era sia l'icona di nuovo messaggio whatsapp che il numerino verde sulla conversazione), sia per una questione di tempistica, credo: il telefono ha un conto alla rovescia di soli 5 secondi prima di vibrare, se anche l'avessi visto, vorrebbe dire che in 2-3 secondi mi sono svegliato, ho preso il telefono, mi sono riaddormentato e poi svegliato di nuovo; mi sembra complicato
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Aleph

STRANI FENOMENI NEL SONNO 1 Anno 7 Mesi fa #6

  • Aleph
  • Avatar di Aleph
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 98
  • Ringraziamenti ricevuti 26
  • Karma: 1
Allora dobbiamo provare delle altre ipotesi. Ad esempio:

A me è capitato spesso di svegliarmi perché il cellulare, suoneria OFF, sta ricevendo una chiamata in entrata. Da escludere assolutamente la possibilità di essere stata svegliata dalla luce del display, perché pur essendo vicino si trovava occultato alla mia vista.
La spiegazione che mi sono data è che, probabilmente, siamo in grado di captare frequenze sonore subliminalmente che in qualche modo attivano i nostri sensi anche se inconsapevolmente. Può darsi che la stessa cosa avvenga quando il tuo telefono sta per entrare in modalità spegnimento.

Riguardo al messaggio del tuo amico, a parte ipotizzare che ci siano stati degli scambi tra voi che possano averti fatto collegare non so come il cantante a lui, non saprei cosa pensare e comunque rimane inspiegabile ed anche impressionante la tempistica (mentre lo sogni, lui ti scrive). A me anni fa è capitato di aver sognato di incontrare un mio amico di ritorno da un lungo viaggio; al mio risveglio trovai il suo sms che mi comunicava di essere tornato (non avevo più avuto sue notizie da più di un anno ed ero un pò preoccupata).

Sulla questione del risveglio alla stessa ora di quanto sognato, soprattutto se si tratta di un caso isolato, sarei orientata a pensare ad una coincidenza. Oppure che, sebbene addormentato, il tuo "orologio interno" si sia sintonizzato perfettamente sull'ora esatta e, per qualche motivo, qualcosa ti ha svegliato. Curioso, inusuale ed anche questo indubbiamente un pò impressionante, ma non impossibile...
"La realtà esiste nella mente umana e non altrove".
- George Orwell
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

STRANI FENOMENI NEL SONNO 6 Mesi 1 Giorno fa #7

  • yumy
  • Avatar di yumy
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Per il primo episodio = è decisamente una paralisi del sonno.
Per quanto riguarda le 'voci' è un fatto abbastanza bizzarro e divertente per quanto riguarda il telefono...poi capita anche a me di 'pensare' nel sogno..quasi come se fossi sveglia nel sogno e avessi la capacità di rifletterci...magari quelle voci che senti rivolte verso di te sono solo pensieri che fai in un sogno lucido (un sogno in cui sai di star sognando) o sono cose che hai sentito per strada di passaggio che 'riaffiorano' più nitidamente...magari con la frase 'lo dobbiamo aiutare noi' pensavi di aver bisogno di aiuto a risolvere certi problemi...è l'ipotesi più 'logica' che mi è venuta in mente..ma non sono un'esperta nel settore ahah.
L'episodio del tuo amico mi ha fatto pensare...ma potrebbe trattarsi di 'semplice' telepatia.A me capita di svegliarmi e indovinare cosa si mangia per pranzo quando mia madre sta ancora facendo bollire l'acqua,un esempio banale.
Penso ci siano opinioni molto più 'pensate' sotto quest'argomento ma volevo giusto dire la mia ;)
:study: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.645 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.