IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Nuovo con tanta voglia di imparare...

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #1

  • Alex369
  • Avatar di Alex369
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
Salve a tutti,
mi chiamo Alex e sono molto giovane, mi piacerebbe tanto imparare (studiando ovviamente) a controllare la forza della mia mente. Sò che non tutti ci possono riuscire (o forse mi sbaglio) ma almeno mi piacerebbe provarci.
Ho letto alcune cose in giro sulla Pirocinesi, PSI Wheel e roba varia ma credo sia un pò troppo iniziare già con queste cose, magari se qualche "guru" può indirizzarmi verso la giusta via gliene sarei veramente grato. :ok:
"Tutto ciò che vive*, non vive solo, nè per se stesso." (William Blake)
*se esiste
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #2

  • Dark Lord
  • Avatar di Dark Lord
Anche io sono nella tua stessa situazione. In realtà comunque proprio la Psi-Wheel serve per iniziare. Sulla Psi-Wheel, però, ti dò un consiglio: la mano metticela sopra, non al lato. Una volta che riuscirai a farla girare bene con le mani prova senza, solo con il pensiero. Io comunque non sono ancora riuscito a farla girare, ma prima o poi ci riuscirò.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #3

  • Alex369
  • Avatar di Alex369
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
Grazie per il consiglio!!!
Ma la cosa fondamentale...a cosa pensare? Da qualche parte (qui mi sembra) ho letto che bisogna immaginare l'oggetto come solo nel nero/bianco...
"Tutto ciò che vive*, non vive solo, nè per se stesso." (William Blake)
*se esiste
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #4

  • karasciò
  • Avatar di karasciò
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 967
  • Karma: 0
ciao alex!!
prova con lo psi-wheel...io dopo qualche prova ciò rinunciato e sono tornato a guardare i fenomeni paranormali dall'esterno :hahahaha:
un saluto!
"Basta poco a fare bella figura...Basta poco...Basta esser buoni la domenica mattina!!" V.Rossi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #5

  • Alex369
  • Avatar di Alex369
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
Dopo qualche prova che intendi? Dopo quanto tempo?
Io vorrei veramente provarci (domani inizierò, ora sono mezzo assonnato)
Ma mi aspetterei qualche vero consiglio da qualcuno che c'è riuscito...
"Tutto ciò che vive*, non vive solo, nè per se stesso." (William Blake)
*se esiste
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #6

  • karasciò
  • Avatar di karasciò
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 967
  • Karma: 0
no sicuramente è una cosa possibilissima il fatto dello psi-wheel...sono io che non sono "capace"
"Basta poco a fare bella figura...Basta poco...Basta esser buoni la domenica mattina!!" V.Rossi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #7

  • Alex369
  • Avatar di Alex369
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
karasciò ha scritto:
no sicuramente è una cosa possibilissima il fatto dello psi-wheel...sono io che non sono "capace"
ma allora ci sono gli "adatti" e i "non adatti" all'operazione? Credevo che tutti ci potessero riuscire...
"Tutto ciò che vive*, non vive solo, nè per se stesso." (William Blake)
*se esiste
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #8

  • FaCcO
  • Avatar di FaCcO
  • Offline
  • Master of forum
  • Senza razionalità, il paranormale non esisterebbe!
  • Messaggi: 2591
  • Ringraziamenti ricevuti 45
  • Karma: 8
Benvenuto nel forum... spero che riuscirai ad utilizzare al meglio la forza della tua mente...benchè io sai molto suscettibile su questo tipo di "pratiche"...

Buona fortuna :ok:
Quando ci si trova davanti ad un fenomeno inspiegabile, non si deve assolutamente imporre a tutti costi l'ipotesi paranormale. Quella viene alla fine!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #9

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Alex369 ha scritto:
karasciò ha scritto:
no sicuramente è una cosa possibilissima il fatto dello psi-wheel...sono io che non sono "capace"
ma allora ci sono gli "adatti" e i "non adatti" all'operazione? Credevo che tutti ci potessero riuscire...

Ciao Alex, benvenuto :wink:

Partendo dal presupposto che tutti abbiamo delle capacità di tipo extrasensoriale si può affermare che tutti possano riuscire in tali pratiche esattamente come pensi tu, il problema è che ci sono individui più predisposti a "canalizzare" determinate energie più di altri...secondo me Karasciò non ci riesce perchè parte già col presupposto di non riuscirci, e invece bisogna credere nelle proprie capacità e fare esercizio, esercizio, esercizio!!! :thumright: Bisogna sperimentare molto e capire cosa si sbaglia...inoltre ognuno di noi ha un personale metodo di "canalizzazione" e di meditazione...l'esercizio aiuta proprio a capire qual è il nostro mezzo per riuscire nell'intento :biggrin:

Il mio consiglio è quello di iniziare con banale meditazione per acquisire un buon controllo sulla tua mente, dopodichè cimentati in ciò che più ti va :thumright:

In bocca al lupo!!!
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #10

  • Alex369
  • Avatar di Alex369
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
Ma la domanda è la stessa...cosa pensare durante la meditazione?
"Tutto ciò che vive*, non vive solo, nè per se stesso." (William Blake)
*se esiste
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #11

  • karasciò
  • Avatar di karasciò
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 967
  • Karma: 0
daccordissimo con le parole di gothika...tutti noi abbiamo le facoltà extrasensiorali e non tutti però riescono a usarle...sicuramente la meditazione è un buon inizio...io purtroppo ho provato ma proprio non riesco neanche a concentrarmi...il problema è il mondo in cui viviamo...viviamo troppo di fretta ed è difficile trovare momenti per riflettere o meditare...per questo ho molta stima di marcello xk è uno che è riuscito a fare quello che io non riesco a fare
"Basta poco a fare bella figura...Basta poco...Basta esser buoni la domenica mattina!!" V.Rossi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #12

  • hackboy
  • Avatar di hackboy
  • Offline
  • Master of forum
  • Se anche tu sei diverso per scelta... seguimi !
  • Messaggi: 3487
  • Ringraziamenti ricevuti 68
  • Karma: 10
Ciao e benvenuto ! :cheers:
La difesa intransigente di uno stile di vita
Come definire la realtà?
Ciò che tu senti, vedi, degusti o respiri non sono che impulsi elettrici interpretati dal tuo cervello.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #13

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Alex369 ha scritto:
Ma la domanda è la stessa...cosa pensare durante la meditazione?

Te l'ho detto, ognuno ha un suo metodo...tutte le persone che conosco che fanno meditazione hanno un proprio metodo...è difficile da spiegare...dovrebbe essere istintivo.
Io per esempio un giorno (prima ed ultima volta) sentii l'esigenza di meditare...non lo avevo mai fatto ma mi venne estremamente spontaneo.
Mi distesi sul letto e chiudendo gli occhi cominciai a concentrarmi su ogni parte del mio corpo e sulla percezione che avevo di ogni singola parte...partii dai piedi e pian piano risalii fino alla nuca...infine immaginai il mio interno dal punto di vista spirituale (in parole povere non immaginavo gli organi e i vari apparati, bensì immaginai l'aspetto della mia anima); era tutto buio e al suo interno vi era un globo luminoso viola e uno bianco. "Sentivo" di dover respingere quello viola perchè era negativo, così immaginai di espellerlo attraverso la pelle respingendolo con il globo di luce bianco.
Poi non mi ricordo più nulla perchè mi addormentai :biggrin: Ma le prime volte mi hanno detto che è normale, non è facile restare semi-vigili...se ti va puoi sempre provare il mio metodo...sicuramente guardandoti dentro vedrai altro, sperando però di non averti influenzato con la mia esperienza :anzzioso:

Tienici informati! :thumright:
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #14

  • Alex369
  • Avatar di Alex369
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
Wow grazie, domani proverò! Spero di riuscirci (anche se credo di non farcela) :thumleft:
"Tutto ciò che vive*, non vive solo, nè per se stesso." (William Blake)
*se esiste
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #15

  • Dark Lord
  • Avatar di Dark Lord
Io forse ho trovato inconsciamente un modo: una volta mi distesi sul letto, abassai la finestra in modo da far passare pochissima luce, chiusi un pò gli occhi. La sensazione era molto strana... mi sentivo come se stessi dormendo, ma ero sveglio, pensavo, pensavo molto, ma una volta che uscii da quella situazione non ricordavo più nulla. Questa cosa mi capita spesso quando provo a dormire ma non ci riesco.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #16

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Alex369 ha scritto:
Wow grazie, domani proverò! Spero di riuscirci (anche se credo di non farcela) :thumleft:

Suvvia, un pò di ottimismo!!! :biggrin:
Dark Lord ha scritto:
Io forse ho trovato inconsciamente un modo: una volta mi distesi sul letto, abassai la finestra in modo da far passare pochissima luce, chiusi un pò gli occhi. La sensazione era molto strana... mi sentivo come se stessi dormendo, ma ero sveglio, pensavo, pensavo molto, ma una volta che uscii da quella situazione non ricordavo più nulla. Questa cosa mi capita spesso quando provo a dormire ma non ci riesco.

Forse sei entrato in una sorta di trance...boh non saprei, io in questo campo non so molto, so il minimo indispensabile :wink:
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #17

  • Alex369
  • Avatar di Alex369
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
Dunque...vengo con notizie (spero buone XD)
Ieri non ho avuto modo di provare a meditare durante la giornata (pomeriggio) ma ci ho provato di notte, perchè non riuscivo a dormire.
Ho provato, come consigliato, a prendere controllo di tutte le mie parti del corpo, partendo dai piedi fino ad arrivare al capo!
Dunque...sentivo i piedi (in particolare la parte sinistra) come se fossero infuocati e cosi ho "ceduto" per sgranchirmi le gambe...
Dopo un pò ci ho riprovato, mettendomi in posizione forse piu comoda ma il calore lo sentivo comunque anche se sono andato fino in fondo. Pian piano iniziavo a "controllare" le caviglie, i polpacci, le cosce, la pancia, le braccia...Ad un certo punto non so perchè mi sono fermato, come se non ce la facessi a prendere il pieno controllo del collo e infine della testa. E' normale? Ed inoltre è buono che il corpo possa essersi "surriscaldato" (o almeno io ho avuto quest'impressione!) ?
"Tutto ciò che vive*, non vive solo, nè per se stesso." (William Blake)
*se esiste
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #18

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Alex369 ha scritto:
Dunque...vengo con notizie (spero buone XD)
Ieri non ho avuto modo di provare a meditare durante la giornata (pomeriggio) ma ci ho provato di notte, perchè non riuscivo a dormire.
Ho provato, come consigliato, a prendere controllo di tutte le mie parti del corpo, partendo dai piedi fino ad arrivare al capo!
Dunque...sentivo i piedi (in particolare la parte sinistra) come se fossero infuocati e cosi ho "ceduto" per sgranchirmi le gambe...
Dopo un pò ci ho riprovato, mettendomi in posizione forse piu comoda ma il calore lo sentivo comunque anche se sono andato fino in fondo. Pian piano iniziavo a "controllare" le caviglie, i polpacci, le cosce, la pancia, le braccia...Ad un certo punto non so perchè mi sono fermato, come se non ce la facessi a prendere il pieno controllo del collo e infine della testa. E' normale? Ed inoltre è buono che il corpo possa essersi "surriscaldato" (o almeno io ho avuto quest'impressione!) ?

Guarda, io ho trovato questo link se ti può essere d'aiuto...l'unico problema è che tu hai visualizzato cose differenti da quelle di seguito riportate :scratch:

<a class="postlink" target="_blank" href="www.freewebs.com/itajos/X%20SEZIONE%20ME...RODURRE%20CALORE.htm">www.freewebs.com/itajos/X%20SEZI ... CALORE.htm
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #19

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Dimenticavo di dirti che è meglio se apri un nuovo topic Alex, nella sezione "presentazioni" ci si presenta e basta :thumright:
Così lì potremo parlarne in tutta calma :wink:
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nuovo con tanta voglia di imparare... 9 Anni 11 Mesi fa #20

  • Alex369
  • Avatar di Alex369
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 39
  • Karma: 0
Ok grazie per il consiglio :thumleft:
"Tutto ciò che vive*, non vive solo, nè per se stesso." (William Blake)
*se esiste
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 1.894 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.