IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Ele89 - Mi chiamo Elena

Ele89 - Mi chiamo Elena 5 Mesi 23 Ore fa #1

  • Ele89
  • Avatar di Ele89
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Ciao a chiunque leggerà e vorrà darmi il benvenuto. Mi chiamo Elena, ho 28 anni. Sono sempre stata molto scettica sul mondo del paranormale nonostante durante la mia vita abbia avuto diverse manifestazioni a cui ho sempre cercato una causa scientifca.
Circa 5 mesi fa ho avuto una grave perdita in famiglia, e ciò mi ha spinta a cercare delle risposte ed analizzare piu a fondo certe mie situazioni vissute. Il giorno in cui questa persona a me vicina è morta, 4 ore prima dell'accaduto ho avvertito una spiacevole sensazione ed ho immaginato nella mia mente la sua morte, ho avuto un qualcosa simile ad un "flashback" proiettato nel futuro. Il fatto di aver pensato alla sua morte, e che ciò sia avvenuto poche ore dopo mi ha molto turbata. Spero in questo forum di trovare spunti e confronti.

Grazie,
Ele
Hic et nunc.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ele89 - Mi chiamo Elena 5 Mesi 21 Ore fa #2

  • Stefano Feruglio
  • Avatar di Stefano Feruglio
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 82
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: 0
Ciao, innanzitutto. Il non poter dare una spiegazione "scientifica/logica" ad un determinato fatto pensi sia una cosa con la quale ci potresti convivere?
Personalmente da una posizione "scettica come la tua" poi a suon di fatti ho per forza di cose dovuto accettare una visione differente delle cose.
In primis è ovvia la necessità di doversi rendere conto che la realtà che noi la intendiamo è solo una parte della realtà (appunto quella parte percepita)... Per esempio anche la nostra vista ci fornisce una percezione o visione della realtà... Gli infrarossi e gli ultravioletti invece ci danno invece una visione differente....
Scusami ma la perdità che hai avuto è avvenuta all'improvviso oppure era prevedibile tipo malattia ecc...???
Io non posso pensare che questi qui siano pazzi o che fingano ecc...

xxx
Ultima modifica: 5 Mesi 21 Ore fa da Stefano Feruglio.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ele89 - Mi chiamo Elena 5 Mesi 20 Ore fa #3

  • Ele89
  • Avatar di Ele89
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Non è stata una morte annunciata anzi, quella persona quel giorno apparentemente stava benissimo, è stato un infarto fulminante.
Hic et nunc.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ele89 - Mi chiamo Elena 5 Mesi 20 Ore fa #4

  • Stefano Feruglio
  • Avatar di Stefano Feruglio
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 82
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: 0
Ele89 ha scritto:
Non è stata una morte annunciata anzi, quella persona quel giorno apparentemente stava benissimo, è stato un infarto fulminante.

Per "Spiacevole Sensazione" intendi tipo un cambio repentino ed immotivato di umore, senso di ansia, insicurezza, angoscia...brividi sulla pelle ecc...
Ecco queste sono le cose non spiegabili "scientificamente" ma che esistono con le quali teoricamente si dovrebbe convivere. Coincidenza? Non credo... Quindi?
E' un intuito nel percepire quello che potrebbe accadere in anticipò, oppure qualcuno/qualcosa ti vuole avvisare di quello che accadrà in futuro? Io altre ipotesi non ne vedo.
xxx
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ele89 - Mi chiamo Elena 5 Mesi 6 Ore fa #5

  • Aliencode
  • Avatar di Aliencode
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Non tutte le cose reali possono essere spiegate..
  • Messaggi: 555
  • Ringraziamenti ricevuti 21
  • Karma: 2
Ciao benvenuta prima di tutto, scusa se mi permetto di farti questa domanda, ma il parente é in uno stato di saluto cagionevole? Nel senso si sapeva che sarebbe accaduto di lì a breve?

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
"Se fossimo soli nell'Universo, allora l'Universo stesso sarebbe solo un grande spreco di spazio." - Film The Contact
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ele89 - Mi chiamo Elena 5 Mesi 6 Minuti fa #6

  • Rogar74
  • Avatar di Rogar74
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Benvenuta....
Enrico
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ele89 - Mi chiamo Elena 4 Mesi 4 Settimane fa #7

  • Ele89
  • Avatar di Ele89
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Nono assolutamente nessuno si aspettava la sua morte. Era cardiopatico (in cura) ma non era un malato in stato terminale o comunque le sue condizioni di salute erano stabili, non era una persona molto anziana.
Hic et nunc.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ele89 - Mi chiamo Elena 4 Mesi 4 Settimane fa #8

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 470
  • Ringraziamenti ricevuti 102
  • Karma: 4
Bentrovata Ele89

Ti consiglio di aprire una discussione specifica su questo argomento (tra l'altro interessante)...
Nel frattempo speriamo tu riesca qui a chiarirti un po' le idee (cosa che cerchiamo di fare quasi tutti :) ).

Benvenuta!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ele89 - Mi chiamo Elena 4 Mesi 3 Settimane fa #9

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 2044
  • Ringraziamenti ricevuti 356
  • Karma: 15
Benvenuta Elena! :birra:
Mi accodo al consiglio di Anathema. Ti consiglio di aprire una discussione nella sezione "esperienze personali". Eventuali esperienze paranormali descritte nella sezione presentazioni finirebbero disperse tra le varie risposte di benvenuto e altre presentazioni. :wink:
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.654 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.