IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Mi presento! Sono Dan!

Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #1

  • Daniele Dan
  • Avatar di Daniele Dan
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
Salve a tutti! Sono Daniele, spero di non fare un casino perchè sono un disastro coi forum. Sono un ragazzo tranquillo, sono attratto da tutto ciò che riguarda il paranormale e la spiritualità, forse perchè per me sono cose perfettamente normali. Mi rendo conto che per le altre persone non lo è, e infatti fatico a parlarne con gli altri perchè immediatamente ti giudicano come strano, anche se in realtà ancora non hai detto nulla. Immagino che qui non ci sarà questo problema :) pratico meditazione, in particolare questa: www.meditazionegratuita.com mi fa stare davvero bene e mi permette di dedicare tempo a me stesso, allontanando via per una mezzora pensieri e problemi. Posso assicurare che dedicare del tempo a se stessi è un vero toccasana, ci rigenera e ci permette di essere più brillanti per il resto della giornata.
Che dire di me, mi piace leggere e conoscere argomenti nuovi, in particolare sui temi scientifici o paranormali, anche se più che altro preferisco fare esperienza diretta: viaggi astrali, vedere l'aura e cose simili. Vi auguro una buona giornata!!! :D
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #2

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 730
  • Ringraziamenti ricevuti 110
  • Karma: 2
Ciao Daniele benvenuto :birra: Mi fa piacere che mediti e dedicando del tempo alla tua salute psicofisica. Cotinua su questa strada e buna permanenza nel forum.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #3

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 1884
  • Ringraziamenti ricevuti 333
  • Karma: 14
Benvenuto Daniele. :birra:
Io ho praticato meditazione collegata allo yoga per tre anni. Sì, è sicuramente una cosa positiva prendersi del tempo per se stessi.
A rileggerci nel forum! :wink:
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #4

  • lunablu
  • Avatar di lunablu
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 251
  • Ringraziamenti ricevuti 36
  • Karma: 4
Ciao Daniele, benvenuto.
Ritengo che la meditazione sia un ottimo modo per staccare dal mondo materiale e se praticata con assiduita' probabilmente una delle chiavi per accedere a esperienze extra sensoriali ( basti pensare alle Siddhi, i poteri psichici che ottengono i maestri orientali che praticano rigorosamente lo yoga), il punto e' che richiede silenzio e concentrazione, e io faccio fatica a trovare entrambe le cose purtroppo...
Sarebbe interessante che raccontassi le esperienze che hai vissuto e se sono nate (o si sono intensificate) dopo aver iniziato la pratica della meditazione.


Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
bluemoon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #5

  • Daniele Dan
  • Avatar di Daniele Dan
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
grazie a tutti per il caloroso benvenuto :) :) non vorrei sembrare uno che si vuole vantare, di esperienze belle ne ho avute, ma solo perchè mi sono impegnato molto per averle, non perché qualcuno mi dovesse un favore ahahah. Vi racconto questa, risale ai primi mesi quando ho iniziato a praticare la meditazione che vi ho scritto prima. I miei genitori sono imprenditori e c'era una dipendente molto scomoda, purtroppo trattava male i clienti perché ha un pessimo modo di fare, e inoltre si lamentava tantissimo dei suoi problemi soprattutto con mia madre, che arrivava a fine serata stressata e sfinita. Con la tecnica del taglio fili (questo è il link: www.accademiadicoscienzadimensionale.com/archives/4393 ) ho iniziato a tagliare via le sue connessioni energetiche, per togliere via la negatività che portava in casa mia. In teoria non è la tecnica più adatta per farlo ma conoscevo solo quella per cui dovevo accontentarmi. Tagliavo via ogni giorno e con pazienza l'energia negativa che portava in casa, desiderando che andasse via. I miei volevano licenziarla, ma purtroppo lei vive sola con due figli, è straniera e non ha nessuno. Licenziarla significava lasciarla senza cibo. Dopo aver usato questa tecnica con forte decisione, un giorno lei chiama mia mamma e comunica che non sarebbe più venuta al lavoro e che non doveva darci spiegazioni, che ha trovato un lavoro più conveniente per lei. Questo è stato il mio primo risultato. Ne ho avuti tanti, perché il mio desiderio di evolvere è forte e perciò mi impegno molto a trovare il tempo per imparare le tecniche psichiche e meditare. Ormai non considero più le cose separate, se devo fare un viaggio uso le tecniche per far sì che vada tutto bene e così via. Mi piace molto sperimentare :) non sono un egoista, mi piace condividere le tecniche che utilizzo e anche da dove le prendo. Il sito che ho messo fra parentesi sopra è quello che al momento considero il più affine a me :) grazie ancora per il benvenuto :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #6

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 1796
  • Ringraziamenti ricevuti 830
  • Karma: 7
@Daniele Dan
Più che Meditazione classica,quella che tu pratichi sono tecniche di Sofrologia... :wink:
Ottime tecniche per ottenere un buon rilassamento psico-fisico,ma nulla a che vedere con la Meditazione...
Lo scopo della Meditazione,nel suo significato più puro,è stabilire un contatto tra la mente cosciente e l'Anima.

Elaborata negli anni '60 dal dott. Caycedo Alphonso, la sofrologia è una tecnica che usa metodi psicofisici per studiare la coscienza umana e le sue potenzialità.
Il termine deriva dalle parole greche sos, che vuol dire equlibrio, phren, ovvero il senso di coscienza, e logos, che è lo studio.

Ma in termini pratici di cosa si occupa, come si svolge una seduta e a chi bisogna rivolgersi?

A cosa serve
La sofrologia si rivolge sia a persone sane che ad individui con patologie e, nello specifico, a chi soffre di dipendenze, malattie psicosomatiche e nevrosi. È molto usata anche come disciplina di supporto nelle attività infantili e nello sport.
Lo scopo principale di questa tecnica è quello di ottenere un equilibrio psicofisico attraverso l'uso del corpo e degli stati di rilassamento, che consentono agli individui di resistere agli stress quotidiani sia fisici che psichici e quindi di ammalarsi meno.
I principali ambiti di intervento sono:
salute: malattie fisiche, psichiche, preparazione al parto e rieducazione fisioterapica;
infanzia: per aumentare l'autostima, la concentrazione e la memoria;
sport: per aumentare il rendimento, la motivazione e avere un più facile recupero della fatica;
lavoro: per gestire il personale, lo stress e la motivazione al lavoro.
Inoltre aiuta a migliorare la concentrazione, l'attenzione e la lucidità mentale.

Sofrologia
In cosa consiste
La sofrologia insegna una serie di tecniche che devono essere usate anche nella vita quotidiana: vengono utilizzate visualizzazioni, esercizi fisici e altri processi che hanno lo scopo di modificare i livelli di coscienza.
Le sedute sono condotte da un sofrologo che, con una voce dolce, armonica e monocolore, aiuta il paziente a entrare in uno stato mentale tra la veglia e il sonno. Questo livello è del tutto naturale e fisiologico e non è assolutamente pericoloso.
Il sofrologo usa un metodo statico e uno dinamico.

Il metodo statico
Nel metodo statico il soggetto viene fatto accomodare, anche sdraiare, e lo si invita a chiudere gli occhi. A quel punto gli viene chiesto di distendere i muscoli del corpo dalla testa ai piedi, insistendo molto sulla zona addominale affinché la respirazione sia lenta e consapevole; dopodiché si conduce la persona allo stato sofroliminare (tra la veglia e il sonno), che si raggiunge rilassando il sistema nervoso. Solo dopo qualche minuto il paziente verrà riportato allo stato di veglia con respirazioni profonde, movimenti del corpo e apertura degli occhi.
Dopo le prime sedute di allenamento si aggiungeranno nuovi esercizi in cui la persona, una volta raggiunto il livello sofroliminare, avrà sensazioni provenienti dalla percezione specifica di pesantezza, battito del cuore e respirazione, utili per migliorare la circolazione sanguigna degli organi interni.

Sofrologia
Il metodo dinamico
L'altro metodo usato dal sofrologo è quello dinamico, che comprende una serie di esercizi tipici dello yoga, del Buddismo e dello Zen. Il rilassamento dinamico si suddivide in tre fasi:
concentrativo: durante il quale il sofrologo insegna alla persona a percepire la contrazione dei muscoli necessari al movimento;
contemplativo: il cui oggetto della contemplazione è il corpo;
meditativo: ispirato allo Zen, ma non ha un carattere sacro o spirituale.

E' una ottima tecnica di rilassamento,molto adatta a noi occidentali.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #7

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1377
  • Ringraziamenti ricevuti 384
  • Karma: 26
In questi giorni sto leggendo del materiale sui viaggi sciamanici con la tecnica del tamburo e simili. Non è meditazione, almeno nel senso attribuito dagli sciamani, ma è molto affascinante. Qualcuno ne ha letto qualcosa?

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #8

  • lunablu
  • Avatar di lunablu
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 251
  • Ringraziamenti ricevuti 36
  • Karma: 4
@Daniele
Interessanti sia il sito che hai linkato che la tua esperienza, spero che vorrai condividere altre tecniche che hai sperimentato, mi pare che tu ci metta molto impegno per questo stai vedendo arrivare cosi velocemente i risultati.
@Valle
Ho trovato questo:
"Il suono del tamburo dello sciamano, battuto a 240-300 colpi al minuto, attraversando i nervi acustici che sono direttamente connessi con le parti più profonde del cervello, porta in risonanza l’emissione elettromagnetica cerebrale a quella frequenza che è anche la frequenza delle onde teta, perciò, dopo qualche minuto, la coscienza entra in uno stato di meditazione profonda, dove le fantasie, l’immaginazione prende il sopravvento ai pensieri comuni, quotidiani e personali dello stato di veglia. In questo stadio si possono avere le esperienze del viaggio sciamanico."
Purtroppo la musica sciamanica che si trova online e' quasi tutta a pagamento, qualcosa si trova su youtube e su ilviaggiosciamanico.it.
Poi ci sarebbe la possibilita' di seguire dei corsi per diventare sciamani, e acquistare un tamburo artigianale, ma i prezzi sono abbastanza alti e bisogna vedere se il gioco vale la candela.



Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
bluemoon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #9

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 1796
  • Ringraziamenti ricevuti 830
  • Karma: 7
@valle
Antropologia eh? Bene bene...
Gli sciamani o medici-maghi che ,spesso aiutandosi con droghe e riti,usano lo "sdoppiamento",l'estasi o appunto,il sogno a scopo terapeutico.
Questo avviene,per esempio,presso gli sciamani siberiani ed esquimesi,dallo stretto di Bering alla Groenlandia,che sono tra i più fervidi seguaci del *PANANIMISMO*in cui cioè è radicata la convinzione che" durante lo stato d'estasi lo stregone possegga il "potere"di entrare in relazione con gli spiriti che impregnano il mondo"

E' sopratutto presso gli esquimesi,dove anche le donne possono essere sciamani che questo si fa legare e mentre il tamburo comincia a rullare da solo ( prerogativa questa dei grandi stregoni ) chiama a raccolta "gli spiriti ausiliari"che devono proteggerlo e guidarlo lungo il cammino verso il Paese delle Anime.
Lo sciamano inizia quindi quindi il "viaggio",mentre il suo corpo viene occupato da uno spirito...

Presso le tribù indigene dell'America meridionale,il medico-mago,attraverso visioni e sogni,è in grado di diagnosticare esattamente lo stato psichico dei "pazienti":
Le danze,il rullo dei tamburi e il frastuono costituiscono quindi il mezzo per il quale la sua psiche,piombata in una specie di sogno ad occhi aperti,riesce a trovare il rimedio necessario...

Questa "professione" di medico-mago richiede esercizi giornalieri e forti restrizioni nel sonno e nell'assunzione di cibo poichè,secondo gli sciamani,lo Spirito è meglio predisposto a "riplasmare"in un senso nuovo ,l'intera personalità...

Certamente in questi casi degli sciamani è ovvio diagnosticare degli stati di *coscienza alterata*in popolazioni considerate primitive;in realtà queste popolazioni erano e sono in vibrazione e in sinergia con la natura.
Noi invece facciamo tutto l'opposto ;molto più pragmatici preferiamo distruggere la natura della quale siamo noi stessi una parte.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #10

  • Daniele Dan
  • Avatar di Daniele Dan
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
non conosco questi tamburi, in generale non sono attratto da cristalli e altri oggetti come mezzo per ottenere qualcosa, non mi piace dipendere da qualcosa. Preferisco invece farlo usando le mie capacità psichiche, così si allenano di più :) è un po' come la differenza fra vedere il futuro grazie alla propria intuizione piuttosto che usare le carte o altri stratagemmi, all'inizio ci vuole di più, ma col tempo diventano più precisi e in grado di cogliere più informazioni possibili. :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #11

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 730
  • Ringraziamenti ricevuti 110
  • Karma: 2
Bene, vedo che la cosa vi prende, perché non aprire un topic sul tema? Io per esempio non uso nessuna tecnica in particolare, semplicemente medito e basta.
Spesso, in primavera o in estate, vado in montagna molto inoltrata, da solo, dove gli unici suoni udibili sono quelli della natura. Alcune volte lo faccio allo specchio, ma questa pratica richiede un' autocontrollo enorme e molta pratica, specie la respirazione...bisogna superare alcuni stadi che potrebbero perturbare chi non è abituato, ma consente di viaggiare in modo del tutto diverso.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #12

  • lunablu
  • Avatar di lunablu
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 251
  • Ringraziamenti ricevuti 36
  • Karma: 4
Concordo con Gemini sull'apertura di un nuovo topic sulle varie tecniche di meditazione ( e relativi risultati).
Daniele a te l'onore visto che sei colui che ne ha parlato nel post di presentazione!

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
bluemoon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #13

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1377
  • Ringraziamenti ricevuti 384
  • Karma: 26
Alceste e Luna blu,

In realtà i testi che sto leggendo attualmente non sono testi di antropologia, che ho comunque letto quando ho fatto l'università, ma libri di persone che praticano lo sciamanesimo e lo insegnano nei corsi.
Ho appena finito di leggere un breve libro di Gerry Starnes, che si propone come introduzione al viaggio sciamanico.
Gli sciamani in generale, e lo stesso Gerry Starnes, che ho sentito via email, sostengono che la realtà alla quale si accede durante lo stato di lieve trance sia una realtà oggettivamente esistente e indipendente dalla nostra immaginazione.
Le varie figure incontrate durante il viaggio, quindi, che sia un animale, uno spirito guida e così via, sono delle entità che vivono di vita propria nel mondo dello spirito.
Ciò che lascia affascinati è l'intenzione prettamente pratica di questi viaggi. Viaggi che si propongono uno scopo ben preciso, come la risposta a una domanda, la soluzione ad un problema, una guarigione e così via.
Come sempre, L'idea mi trova piuttosto dubbioso, ma sto comunque cercando di leggere con mentalità aperta a tutto.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 2 Settimane fa #14

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1377
  • Ringraziamenti ricevuti 384
  • Karma: 26
Scusate, ho inviato la mia risposta prima di leggere gli ultimi due messaggi. In effetti sì, sarebbe il caso di aprire una discussione dedicata.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 1 Settimana fa #15

  • Isabelle
  • Avatar di Isabelle
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 66
  • Ringraziamenti ricevuti 27
  • Karma: 0
Ciao Daniele, benvenuto anche da parte mia :)
A proposito di aprire discussioni dedicate in altre sezioni del forum, mi ha intrigato particolarmente quando hai scritto: "anche se più che altro preferisco fare esperienza diretta: viaggi astrali..." Ora, siccome sui viaggi astrali se ne sentono molte, sarei curiosa di sapere come affronti tu questa questione specifica, se per caso hai voglia di raccontarcelo in un altro post! :gattonero:
"Come away, o human child! / To the waters and the wild / With a fairy, hand in hand, / For the world's more full of weeping than you can understand" (W. B. Yeats)
Ultima modifica: 6 Mesi 1 Settimana fa da Isabelle.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Mi presento! Sono Dan! 6 Mesi 1 Settimana fa #16

  • Daniele Dan
  • Avatar di Daniele Dan
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
sì d'accordo, allora creo un altro topic. :) comunque per i viaggi astrali secondo me è molto interessante questo articolo qua: www.accademiadicoscienzadimensionale.com/archives/4498 è diviso in più parti, che trovi tutte sempre nello stesso sito. In realtà ancora ci devo prendere confidenza coi viaggi astrali, sono proprio agli inizi, non ci dedico molto tempo ora perché mi sto concentrando su altre tecniche :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.893 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.