IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Salve, sono appena arrivata!

Salve, sono appena arrivata! 5 Anni 4 Settimane fa #1

  • Tina
  • Avatar di Tina
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Salve a tutti! Mi sono iscritta giusto giusto ora.

Il mondo del paranormale mi ha sempre affascinata, in qualche modo è come se mi fosse sempre stato vicino, ma da un pò di tempo a questa parte sono successe particolari cose che prima avrei definito con "caso"...però il caso non azzecca quasi di continuo no?...
In pratica dico e penso cose e quelle capitano. Cose che non avrei potuto prevedere in nessun modo.

Esempio, questo mi ha segnata molto, anche se era una cosa positiva: un giorno pulisco camera e trovo una lettera di un mio amico (che era più amico dei miei che mio perchè aveva già la sua quarantina d'anni), questo ragazzo era partito per il Brasile con la famiglia e si era trasferito la, avevo 7/8 anni all'epoca, in pratica non lo sentivamo da 8/9 anni, avevamo perso qualsiasi contatto. Fatto sta che mi giriro quella lettera tra le mani, spedita un mese dopo il suo arrivo in Brasile e dico "Tra qualche giorno tornerà in Italia". Ma poi la cosa è caduta li, ho messo via la lettera e riordinato tutto. Questa cosa me la ricordo ancora, è accaduta il giovedì perchè la domenica, ad una fiera di paese me lo trovo che mi viene incontro e io mi sono bloccata perchè io quella cosa l'avevo detta. Mi è anche sembrato, a quel punto, quasi surreale. Questo è stato il primo avvenimento "importante" per me, anche prima dicevo certe cose e accadevano, ma non così grandi e davo "la colpa" al caso.

Oppure mi è capitato di salire sul treno per l'università e dirmi "Oggi me la prendo con calma il prof. non c'è, sta male"...oltretutto il male non lo intendevo come malattia, ma qualche dolore fisico, serio e mi erano venute in mente immagini di ossa, ma così di punto in bianco. E infatti quel giorno il prof non c'era e pochi giorni dopo ho scoperto che era stato operato alla colonna vertebrale. Posso confermare di non aver letto mail, sentito compagni di corso (sono stata la prima ad arrivare e la segreteria non sapeva ancora nulla del prof.). "Va bhe" direte "Magari l'hai visto il giorno prima e già stava male", no era il rientro dalle vacanze natalizie e non vedevo quel prof da inizio dicembre. Il bello è che ero tranquillissima e sicura che lui non ci fosse.

Tra tutte queste anche una cosa brutta c'è, ma non ho ancora il coraggio di parlarne. E per quello che adesso ho paura anche a pensare certe cose...

Per tornare al tema di prima, è da un anno a questa parte che prevedo chi resterà incinta, questa non mi succedeva prima. La prima è stata con un'attrice: l'ho detta per scherzo, il 7 gennaio a una mia amica, le faccio "Lei è incinta di 4 mesi" (questa è la sua attrice preferita) si gira e mi fa "Piantala". La sera tra il 7 e l'8 esce l'ansa che questa ragazza è incinta seriamente ed è di 4 mesi. Oltretutto online non c'era nulla.
Poche settimane dopo prendo una foto delle elementari, eravamo in 4° e su una classe di 15 eravamo 7 bambine, ci guardo e penso "La ragazza con gli occhi azzurri aspetta un bambino"...c'era solo una ragazza con gli occhi azzurri e avrà il bambino in dicembre.
E così è successo per un'altra ragazza.
A qualcuno di voi capita?

Salto un attimo argomento, ma a voi capita mai di passare sotto ai lampioni e questi si spengono? Perchè le persone che sono in giro con me stanno iniziando a spaventarsi e quando passo io praticamente succede sempre...
Forse mi sono dilungata un pò troppo...
Comunque è un piacere essere qui con voi!!!!!!!!!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Salve, sono appena arrivata! 5 Anni 3 Settimane fa #2

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 1796
  • Ringraziamenti ricevuti 831
  • Karma: 7
Ciao Tina,benvenuta nel Forum !

Bhe,da quello che hai scritto ( immagino la minima parte )chiaramente si capisce che hai una spiccata dote di sensitività.

La sensitività,però non è univoca,con delle caratteristiche e schemi rigidi per tutti,al contrario la sensitività ha un vasta" scala fenomenica",molte volte associata anche alla veggenza.

Il sensitivo è come una radio sintonizzata su una ben determinata frequenza...

Purtroppo,come avrai constatato e constaterai,esiste anche il rovescio della medaglia di questa facoltà,si "sente"anche quello che non ci piace e a volte può farci soffrire.

Per il "fenomeno dei lampioni"posso dirti che questo non appartiene a determinate facoltà ESP,è un caso piuttosto frequente in moltissime persone...

Se vuoi,scrivi ancora delle tue esperienze,sono interessanti e sopratutto istruttive perchè testimoniano la realtà che l'essere umano non è limitato semplicemente ai 5 sensi,ma è molto di più,può fare e dare di più...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : cratos

Salve, sono appena arrivata! 5 Anni 3 Settimane fa #3

  • FaCcO
  • Avatar di FaCcO
  • Offline
  • Master of forum
  • Senza razionalità, il paranormale non esisterebbe!
  • Messaggi: 2591
  • Ringraziamenti ricevuti 45
  • Karma: 8
Benvenuta Tina... io sono davvero molto scettico per quanta riguarda la sensitività in genere. Molti ci speculano ma tu non sembri una di queste persone. Mi fa molto piacere che tu ne venga a parlare in questo forum, soprattutto per non essere presa x scema, dai tuoi coetanei, visto che c'è molta superficialità in giro. Per lo meno sai che c'è gente che non ti tratta da idiota, come spesso succede tra coetanei...
Come ti ho detto sono molto scettico a riguardo ma non x questo non sono disposto ad ascoltare. In effetti quello che racconti è qualcosa che si può associare al caso fino ad un certo punto. Parli di molti eventi e sicuramente ne avrai altri. Magari molti, sicuramente la maggioranza degli eventi, sono opera del caso e nonostante tutto, secondo me, ti hanno influenzato nella credenza di avere questa dote.
Spero che riuscirai a trovare le risposte che cerchi... qui puoi parlare tranquillamente, nessuno ti giudicherà :ok:
Ci si rilegge :)
Quando ci si trova davanti ad un fenomeno inspiegabile, non si deve assolutamente imporre a tutti costi l'ipotesi paranormale. Quella viene alla fine!
Ultima modifica: 5 Anni 3 Settimane fa da FaCcO.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.902 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.