IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Mente-Radio?

MENTE-RADIO? 1 Mese 1 Settimana fa #1

  • martins
  • Avatar di martins
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 11
  • Karma: 0
Ciao a tutti ragazzi!!
Sono qui per raccontarvi una storia strana e vorrei solo sapere se ne avete già sentito parlare.
C´è un amico di infanzia di mio marito (di 29 anni, giovane insomma) che fin da quando è bambino lamenta di sentire tutto il tempo (24H) un rumore di fondo, come voci in una frequenza radio.
Premetto che lui è un uomo "freddo", tanto che lo chiamiamo "Androide" :hahahaha: e quando ce l'ha raccontato ridendo gli abbiamo detto che lui è proprio un robot... Ma a parte gli scherzi, lui ci ha confidato di essere stato da diversi medici per avere risposte. Ha fatto esami di vari tipi, anche una TAC ma niente. Era tutto ok, tutto nella norma.
Il medico gli ha allora consigliato di andare da uno psichiatra e quindi anche da uno psicologo.
Ha fatto terapia per un tempo, ha fatto accertamente con lo psichiatra... nessuno capisce cosa gli stia succedendo.
Finché, un giorno, ha parlato con l' ennesimo medico, il quale gli ha finalmente detto che ne aveva già sentito parlare del suo problema.
Sembra che esistano individui particolarmente sensibili alle frequenze radio... e non solo quelle radio.
La ragione non ha ancora una spiegazione scientifica. Immagino che pochi stiano facendo ricerche in merito.
Avete già sentito parlare di questo argomento? Conoscete direttamente o indirettamente qualcuno che ci passa?
Grazie!!!
" Non lamentarti delle ombre, sii tu la luce!" (psicografia di Chico Xavier, spirito André Luiz)
Ultima modifica: 1 Mese 1 Settimana fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: corretto termine medico
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

MENTE-RADIO? 1 Mese 1 Settimana fa #2

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 136
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 0
Io ho sentito parlare di "Brusio di Taos" o "The Hum", un brusio a bassa frequenza, di origine sconoscita, descritto come simile al "suono di un motore diesel" e non udibile da tutti (circa il 2% della popolazione). Se non sbaglio, però, tale suono sarebbe udito limitatamente ad alcune aree geografiche.
Ne ho sentito parlare in un video nel quale si trattava di questo presunto fenomeno o anche più genericamente di un disturbo uditivo che affliggerebbe talune persone facendo anche altre ipotesi (acufene/tinnitus o emissioni otoacustiche spontanee, ovvero energia acustica generata nella coclea e registrata nel canale uditivo esterno).
Non so se e quanto possa c’entrare con l’amico di tuo marito, ma comunque, potrei cercarlo e linkartelo, se si può (Moderatori, si può?).

PS: se è vero che ha sto casino in testa, poveraccio… io impazzirei
Ultima modifica: 1 Mese 1 Settimana fa da dany.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

MENTE-RADIO? 1 Mese 1 Settimana fa #3

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1842
  • Ringraziamenti ricevuti 438
  • Karma: 19
L'eventuale fastidiosa capacità di sentire determinate onde radio (ma forse semplicemente parliamo di "frequenze" non di onde radio), non credo rientri comunque nella parapsicologia o in ambito "mentale", no? Parliamo semplicemente di apparato uditivo.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

MENTE-RADIO? 1 Mese 1 Settimana fa #4

  • martins
  • Avatar di martins
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 11
  • Karma: 0
ParanormalStudio Emiliano ha scritto:
L'eventuale fastidiosa capacità di sentire determinate onde radio (ma forse semplicemente parliamo di "frequenze" non di onde radio), non credo rientri comunque nella parapsicologia o in ambito "mentale", no? Parliamo semplicemente di apparato uditivo.

Grazie a tutti per la risposta!
Dunque, proprio perché non so dire quale sia l'origine di tale problema, ho voluto sottoporlo a voi nella speranza che ne aveste già sentito parlare nell' ambito della parapsicologia come una sorta di propensione ad avere una certa "sensibilità" e perché no, la capacità di comunicare con altre "sfere", livelli.
Ma se voi pensate che sia strettamente medico allora ok, vi ringrazio :)

p.s.
ParanormalStudio Emiliano...grazie per la correzione. 6 anni fuori dall' Italia e mi dimentico termini elementari :)
" Non lamentarti delle ombre, sii tu la luce!" (psicografia di Chico Xavier, spirito André Luiz)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.801 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.