IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Rituali e divinazioni per aiutare gli altri

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 6 Giorni fa #1

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 234
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 1
Topic nato da una discussione iniziata su "Prevedo il futuro!!!" Nyma.

Beh l'evento positivo l'associo al rituale perché il risultato era esattamente quello promesso dal rituale stesso, e ottenuto il giorno immediatamente successivo. Ma su questo non ho dubbi, chi pratica sa che la ritualistica è una cosa seria e se praticata bene da i suoi risultati. Non si tratta di fede chiaramente.
Nello specifico, si trattava di rituali per ottenere guadagni facili, vincite al gioco. L'ho fatto 4 volte nel corso degli anni, e il risultato è stato sempre positivo, già il giorno dopo, come detto sono avvenute vincite anche sostanziose. il problema è che tutte e 4 le volte che ho praticato questi riti, sono andati si a buon fine per la persona per la quale li avevo fatti, ma per me non è stato positivo. Ad esempio, Sono rimasto l'ultima volta per circa un mese "bloccato", non riuscivo ad ottenere più alcun risultato nelle mie pratiche quotidiane. è difficile da spiegare, chi già pratica capisce cosa voglio dire. Un esempio, provavo a fare delle stesure con i Tarocchi, che utilizzo da un buon 20 anni, ma questi restavano "muti", c'er aun blocco totale. Idem per i pendoli, e anche la Planchette della mio Ouija era immobile oppure girava a vuoto. Persino le erbe che avevo preparato in quei periodi (per la realizzazione di incensi e candele) subivano una mutazione, marcivano o comunque diventavano inutilizzabili. Esempio banale, è come se ad un tratto ad un falegname gli togliessi completamente tutti i suoi attrezzi da lavoro, gli togliessi il posto dove lavora, lasciandolo incapace di svolgere qualsiasi cosa. Io sapevo di questi rischi relativi ai riti fatti esclusivamente per ottenere benessere materiale, anche se fatti a fin di bene, ma purtroppo se non vedo non credo, quindi ho tentato più volte e da questo posso affermare che questo genere di riti funzionano certamente, ma allo stesso tempo adesso sono anche certo che non vale la pena attuarli, se non proprio in casi disperati.
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
Ultima modifica: 10 Mesi 5 Giorni fa da Nyma. Motivo: creazione nuovo topic
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 6 Giorni fa #2

  • roland
  • Avatar di roland
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 1
MrKrueger
intanto grazie per la risposta.
mi interessava il tipo di rituale perché ce ne sono di diversi tipi,con modalità differenti e differenti approcci,che rendono i rituali stessi degli eventi non sempre accomunabili.
personalmente ho provato a fare delle cose simili ma con risultati praticamente nulli.
questo non vuol dire che non ci siano persone più preparate che invece riescano,vorrei capire dove si sbaglia e se c'è veramente un qualcosa di paranormale.
non mi interessa necessariamente un rituale in particolare per guadagni monetari ma una qualsiasi forma di pratica che dimostri un manifestarsi di un evento chiaramente prodotto dal rituale in questione.
prendendo per veritiero il tuo racconto,potrei ipotizzare a riguardo delle spiacevoli conseguenze,una specie di esaurimento momentaneo delle tue energie,che sono state magari incanalate in modo massiccio per ottenere i risultati che hai citato,quindi forse,non una ripercussione negativa(in senso specifico)ma fisiologica.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 6 Giorni fa #3

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 234
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 1
Grazie a te. Sicuramente centra anche quello. Ti ringrazio anche per la fiducia, ma chiaramente finchè si parla ci si può basare solo sulla fiducia reciproca, e questo almeno per me non è mai bastato. Per questo consiglio sempre a chi cerca "prove" di "sporcarsi" le mani, nel senso di avere chiaro un obiettivo e percorrere tutte le strade possibili per arrivare alla meta, poi chiaramente al termine si giunge ad una conclusione con riscontri positivi o meno. Riguardo alla tua esperienza, posso dirti che la ritualistica è piuttosto complessa, bisogna veramente tenere conto di tantissimi fattori e basta una virgola fuori posto per far saltare tutto. Quindi questo fa capire l'importanza della teoria prima di passare alla pratica, e purtroppo di testi seri da leggere e con i quali esercitarsi e passare poi alla pratica, ne abbiamo veramente pochi a portata di mano. Anche se a cercare sui siti più famosi di shopping online si trova una marea di materiale...ma qualitativamente siamo messi molto male.
Ps: se posso, nello specifico cosa hai tentato?
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 6 Giorni fa #4

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Online
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1203
  • Ringraziamenti ricevuti 183
  • Karma: 3
Krueger...forse con l' aiutare le persone in termini materiali ti riferisci al lenire pene corporee o dell' anima? se è così ti dirò che anche io spesso e volentieri mi prodigo per questo ( e ci riesco senza ripercussioni su me stesso :cool: ), ma capiamoci bene non sono un santone :| ...in altri termini, come potrebbe essere un' aiuto in senso economico o di realizzazione di altro tipo, beh, non saprei proprio da dove iniziare con le pratiche esoteriche se non mettere mano in tasca e fare prestiti (quindi l' esoterismo conta ben poco) o intermediare, e metterci una buona parola, al fine di una riconciliazione ( che può essere di qualsiasi tipo)...a questo punto, e anche senza scendere nei dettagli, vorrei, se possibile, saperne di più accodandomi agli incuriositi :birra:
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 6 Giorni fa #5

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 234
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 1
Gemini ha scritto:
Krueger...forse con l' aiutare le persone in termini materiali ti riferisci al lenire pene corporee o dell' anima? se è così ti dirò che anche io spesso e volentieri mi prodigo per questo ( e ci riesco senza ripercussioni su me stesso :cool: ), ma capiamoci bene non sono un santone :| ...in altri termini, come potrebbe essere un' aiuto in senso economico o di realizzazione di altro tipo, beh, non saprei proprio da dove iniziare con le pratiche esoteriche se non mettere mano in tasca e fare prestiti (quindi l' esoterismo conta ben poco) o intermediare, e metterci una buona parola, al fine di una riconciliazione ( che può essere di qualsiasi tipo)...a questo punto, e anche senza scendere nei dettagli, vorrei, se possibile, saperne di più accodandomi agli incuriositi :birra:

Salve Gemini. Sssi, per aiutare le persone intendo appunto a livello emotivo, mentale e pratico, a superare piccoli e grandi problemi quotidiani, diciamo indicandogli la strada giusta da seguire, e a quali pericoli fare attenzione...diciamo che le finalità sono le stesse, probabilmente giungiamo agli stessi risultati usando strumenti differenti. Sempre rispettando comunque le leggi del nostro stato, nella piena legalità quindi. Ad esempio, se mi rendo conto che la persona che vuole essere aiutata da me, ha seriamente bisogno di un aiuto medico, è sempre e comunque dal medico che le mando. Neanche io mi reputo un santone.
Riguardo alle ripercussioni, le ho avute soltanto quando sono ricorso alle mie conoscenze esoteriche per ottenere un bene materiale, anche se serviva per aiutare altre persone e non me. E le difese utilizzate di solito quando opero in questo campo, non sono servite, almeno non come pensavo all'epoca. Ho poi capito il perché.
Tu invece, se è possibile, cosa intendi per aiutare le persone? Supporto psicologico o altro?
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 6 Giorni fa #6

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Online
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1203
  • Ringraziamenti ricevuti 183
  • Karma: 3
Si Krueger, soprattutto supporto psicologico, problemi esistenziali, e quando ho potuto mi sono prestato anche a livello terapeutico per mali fisici di entità non gravissima...per il resto non ho mai osato mettermi al posto della scienza anche perché non è in mio potere ciò. Mi sono capitati casi disperati, anche sul lavoro, i quali minacciavano addirittura il suicidio...oggi le persone di questi casi mi sono infinitamente grate per la semplicità del mio operato ( e credo anche del tuo a questo punto) il quale ha saputo indirizzare verso giusta prospettiva di vita. So benissimo qual' è la soddisfazione che si prova quando si riesce, ad esempio, a riabilitare un ragazzino ritenuto autistico quando invece era da considerarsi solo una persona difficile e di scarse proprietà relazionali. Tutto ciò sempre e solo come ultima spiaggia, quando ormai le speranze sono finite...tu portali con te a meditare nella natura :wink:
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 6 Giorni fa #7

  • roland
  • Avatar di roland
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 1
MrKrueger ha scritto:
Grazie a te. Sicuramente centra anche quello. Ti ringrazio anche per la fiducia, ma chiaramente finchè si parla ci si può basare solo sulla fiducia reciproca, e questo almeno per me non è mai bastato. Per questo consiglio sempre a chi cerca "prove" di "sporcarsi" le mani, nel senso di avere chiaro un obiettivo e percorrere tutte le strade possibili per arrivare alla meta, poi chiaramente al termine si giunge ad una conclusione con riscontri positivi o meno. Riguardo alla tua esperienza, posso dirti che la ritualistica è piuttosto complessa, bisogna veramente tenere conto di tantissimi fattori e basta una virgola fuori posto per far saltare tutto. Quindi questo fa capire l'importanza della teoria prima di passare alla pratica, e purtroppo di testi seri da leggere e con i quali esercitarsi e passare poi alla pratica, ne abbiamo veramente pochi a portata di mano. Anche se a cercare sui siti più famosi di shopping online si trova una marea di materiale...ma qualitativamente siamo messi molto male.
Ps: se posso, nello specifico cosa hai tentato?
probabilmente non ho eseguito il rituale nella maniera giusta allora.
premetto che sono scettico ma ricercatore e quando tento qualcosa la prendo sul serio,nel senso che cerco di fare le cose secondo istruzioni e senza pregiudizi.
il rituale doveva avere l'effetto di procurare sogni divinatori.
ho trovato questo rituale in un libro di formule magiche del 1970,in pratica sono un insieme di pagine senza copertina o indicazioni particolari,la data era segnata a penna su di una pagina,quindi non sono sicuro dell'esattezza.
questo ed altri rituali su amore e fortuna mi hanno fatto propendere ad un tentativo,anche perché non richiedevano di fare cose strane o uso di materiali particolari,anche se nell'insieme risultava complesso.
purtroppo nulla è successo e altri tentativi con altri libri visionati non mi sembravano fattibili,più che altro per il fatto che mi sembrava una perdita di tempo,vista l'impressione che mi hanno dato.
non è che più vecchio significhi per forza più affidabile,però non penso che se ci fossero dei rituali che funzionano,li stamperebbero e diffonderebbero così…
ho fatto un tentativo con quello che forse nel mio immaginario sentivo più affidabile,forse anche facendomi suggestionare dal fatto di averlo trovato tra vecchi libri in una bancarella….fatto sta che non è successo nulla….ancora una volta.
tra l'altro mi diletto anche nella lettura dei tarocchi e lì,invece,facendo leva sull'empatia verso il consultante,riesco ad ottenere qualche risultato,che però non attribuisco al paranormale ma ad una mia attenzione particolare a dettagli ed un minimo di perspicacia….a volte le risposte alle nostre domande le sappiamo già ma non vogliamo vederle o non ci fa comodo sentirle.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 6 Giorni fa #8

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 234
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 1
Ti capisco. Purtroppo è esattamente come hai detto, in giro nelle librerie si trova poco e niente, altrimenti basterebbe davvero comprare uno dei tanti libri degli incantesimi per due spiccioli e voilà, tutto fatto e non per avvilirti, ma di quei libri ne ho comprati a pacchi i primi anni, ma l'utilità di questi testi è pressappoco vicino allo zero. Per la difficoltà dei vecchi riti però, non siamo cosi sfortunati. Per fortuna i tempi sono cambiati anche per quelli, e ci sono tante sostituzioni che si possono fare per ottenere gli stessi risultati. Capirai bene che è un tantino complicato oggi come oggi procurarsi occhi di leone, oppure quelli di pipistrelli...di animali ne sono stati torturati fin troppi, oggi giorno non è più necessario tutto ciò, in quanto ci sono strumenti sostitutivi che funzionano allo stesso modo se non anche meglio e senza arrecare danni a nessun essere vivente.
Sui Tarocchi...ci sono diverse possibilità, non è necessario sempre aver sviluppato alcuna facoltà per poterli utilizzare…(facoltà che comunque possediamo tutti, seppur in misura diversa, questo dipende appunto dall'esercizio e dalla pratica di ognuno). Possono essere utilizzati per meditare, per fare letture psicologiche, senza scomodare il paranormale. Ma se Vogliamo andare oltre, allora saprai certamente che i Tarocchi sono molto complessi, bisogna imparare il simbolismo esoterico dei numeri, dei colori...quindi avere almeno le basi di Numerologia….sono uno strumento prezioso, ma richiedono effettivamente studio e pratica costante.
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 5 Giorni fa #9

  • roland
  • Avatar di roland
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 1
guarda,sui tarocchi mi trovi d'accordo in pieno.
come hai giustamente detto,sono uno strumento.
l'uso che se ne fa determina la differenza.
personalmente,già che ci siamo,ho trovato molto utile per meditare e trovare soluzioni anche pratiche,l'uso dell'i ching,a tal punto da preferirlo ai tarocchi,forse perchè mi trovo più a mio agio con la mentalità ed i ragionamenti espressi.
oltretutto non sono affatto bravo con i numeri e trovo molta difficoltà anche con discorsi su cabala o quant'altro abbia anche a che fare con numerologia ed affini...un mio limite.
devo dire che il"fai da te"a riguardo della pratica magica,non mi ha dato risultati e del resto c'era da aspettarselo,non basta essere appassionati o aver voglia di ricercare;solo che non è nemmeno facile trovare persone disinteressate che abbiano voglia di insegnare,mostrare le loro capacità e posso anche capirlo.
però,a questo punto,come si può dimostrare la veridicità dell'argomento(sempre se ve ne sia il bisogno e la volontà)?
diciamo che se qualcuno dimostrasse in modo convincente queste cose,finalmente ci sarebbe un pò più di chiarezza sull'argomento,basta cialtroni,basta creduloni e sicuramente più rispetto verso chi,con lo studio o con proprie capacità,riesce.

ripeto,purtroppo,ci vuole una prova alla luce del sole.
Ultima modifica: 10 Mesi 5 Giorni fa da roland.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 5 Giorni fa #10

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 234
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 1
L' I-Ching sono un altro prezioso strumento, di meditazione, riflessione e crescita personale. Non li ho quasi mai utilizzati ai fini divinatori.
Posso chiederti la tua età? Dalle tue parole mi sembra di rivedere me agli inizi del mio percorso, quando volevo prove di tutto e mi buttavo a capofitto su tutto, senza pensare a niente…
il fai da te...è la strada migliore credimi, i libri possono darti delle indicazioni, mostrarti una via, darti degli spunti...però la pratica tocca tutta a te. Io anche sono un praticante "solitario", non mi sono mai aggregato ad alcuna "congrega" o "setta".
Se pratichi un esperimento e non hai alcun riscontro, prova ancora, cerca di capire dove puoi aver sbagliato e prova ancora e ancora. i risultati arrivano.
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : roland

Prevedo il futuro!!! 10 Mesi 5 Giorni fa #11

  • roland
  • Avatar di roland
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 1
48...
mi sono da sempre occupato di misteri ma rivolto più ad ufologia ed antiche civiltà,comunque la magia in se ha avuto sempre il suo posto di rilievo nei miei interessi,solo non mi piace provare a caso,forse per una sorta di rispetto verso una materia di cui conosco solo quello che si può leggere.
i rituali,specie quelli recitati,mi hanno sempre dato un senso di disagio nel provarli….
posso tranquillamente condurre una ricerca ufologica sul campo e non ho problemi a partecipare a sedute medianiche,cercare entità varie ecc...con i rituali invece….forse perché li vedo più come superstizione….ma è solo un'impressione personale e comunque se trovo qualcosa di interessante cerco di farmi un'idea particolareggiata e soprattutto non giudico se non capisco al pieno.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.120 secondi