IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 4 Mesi 1 Settimana fa #1

  • Zyra87
  • Avatar di Zyra87
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Mi dispiace se mi dilungo ma non so proprio con chi parlarne, fino ad ora ho sempre riso su queste strane cose che a volte mi accadono ma questa volta mi sono spaventata, ho pensato di avere un tumore al cervello, una malattia psichica ma nulla, ho fatto anche una risonanza alla testa ma è tutto normale.
Fin da quando ero piccola ho sempre sognato avvenimenti particolari, per li più morti di cari poi avvenute nel giro di 2 settimane. Poi i sogni hanno iniziato a cambiare, ho iniziato a vedere persone a me sconosciute, a volte sentivo la loro tristezza, altre percepivo così tanta rabbia da esserne impaurita e dormire con la luce accesa.. Due anni fa in ufficio è successo per la prima volta di vedere da sveglia una bambina, era reale, ferma li in sala di attesa dello studio. Entro con un cliente e quando torno fuori lei non c'era più e le uniche 4 persone presenti in attesa stavano entrando negli altri studi ma senza alcuna bambina dietro ho chiesto alla reception dove fosse andata.. Ma nessuno l'aveva vista. Non me ne sono preoccupata troppo perché ho pensato di essermi sbagliata. Qualche settimana fa invece al cinema, voltando lo sguardo vedo un ragazzo seduto nella fila accanto alla mia che si gira e mi sorride, l immagine era nitida, reale, ricordo ogni dettaglio del suo volto. Vedo che mi sorride e allora lo fisso cercando di capire se lo conoscevo, ma l immagine comincia a dissolversi fino a lasciare solo un bordo, una sagoma di questa persona, dove era il viso io ora vedevo attraverso e poi nulla, mi stropiccio gli occhi e li non c'era nessuno, il posto era vuoto. Questa volta, per la prima volta, non riesco a dare una spiegazione logica a ciò che è accaduto, continuo a dirmi fi essere pazza ma alla fine ho scritto qui, sotto consiglio di una cara amica, l unica con cui sono riuscita a confidarmi. Aiutatemi per favore, ditemi se a qualcuno è mai successo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 4 Mesi 1 Settimana fa #2

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 922
  • Ringraziamenti ricevuti 138
  • Karma: 3
Ciao Zyra, partiamo dal presupposto che non sei pazza ne tantomeno soffri di forme schizofreniche…come faccio ad affermarlo con certezza? facile, già dal momento in cui te ne rendi conto, stai a scriverlo qui e ci ragioni su, beh, questo è tipico di un non malato mentale. Bene, prima di sbilanciarci sarebbe opportuno che tu ci parlassi un po' di te...come ti pare, se vuoi... per esempio quel' 87 nel tuo nick è la data tua di nascita? che tipo di infanzia hai trascorso? nel senso che, nell' ipotesi che tu abbia 31' anni, questi avvenimenti da quanto tempo si presentano...insomma vediamo di capire meglio ed inquadrarti, perché quello che tu ritieni possa essere pazzia o malattia altro non è ( magari dovrei usare il condizionale ) che un chiaro segno di sensitività (medianitià) che sta emergendo o sviluppandosi.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 4 Mesi 1 Settimana fa #3

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1558
  • Ringraziamenti ricevuti 429
  • Karma: 29
Be', in effetti se non soffri di altri problemi, a parte il vedere di tanto in tanto qualche apparizione, è difficile parlare di una precisa patologia. L'allucinazione solitamente è un sintomo di una patologia psichiatrica però si accompagna ad altri problemi di funzionamento mentale alterato, come deliri, convinzioni bizzarre, che solitamente si raccolgono sotto il concetto generale di perdita di contatto con la realtà.
Ma se tu non presenti problemi come questi, si potrebbe escludere una patologia psichiatrica.
Anche se in realtà dovrebbero dirlo gli altri, perché la persona che è convinta che ci sia un alieno nella propria testa che gli ordina di fare delle cose non pensa di essere preda di una convinzione bizzarra, ma è assolutamente convinto che sia vero.
Quindi il concetto dovrebbe essere riformulato come "se gli altri non ti dicono spesso che stai avendo delle idee prive di fondamento, assurde, se non ti trovi a dover discutere di convinzioni circa la realtà che gli altri intorno a te ritengono impossibili" (fatta eccezione per le "apparizioni"), allora difficilmente si tratta di patologia mentale.
Che cosa rimane?
Il paranormale....
Bisognerebbe conoscerti un po' meglio per capire. E, soprattutto, ci vuole una persona competente.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 4 Mesi 1 Settimana fa #4

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 291
  • Ringraziamenti ricevuti 46
  • Karma: 0
Ciao Zyra.
Sono franco, è doveroso in questi casi dubitare sempre un pò, è questo il primo comandamento di ogni parapsicologo, troppo spesso accusati di essere dei creduloni e di lasciarsi facilmente ingannare. Accettando il fatto come vero (e lasciando a te ogni responsabilità...) credo si possa dare un'interpretazione all'accaduto, che andrebbe inquadrato nel novero delle "apparizioni", non necessariamente di defunti, ma di un possibile "sdoppiamento" (avvenuto in astrale, sul letto di morte, ecc) spontaneo che si presenta anche a persone (è questo il tuo caso) che non hanno mai manifestato doti paranormali. Il luogo delle manifestazioni suppongo non fosse "infestato". Mi sembra di capire, e va altresì rilevato, che le "apparizioni" erano viste solo da te, quindi il fenomeno resta del tutto soggettivo, non per questo deve considerarsi meno vero, molti medium dotati "vedono" e "sentono" ciò che di norma è precluso alla massa.
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 4 Mesi 1 Settimana fa #5

  • Zyra87
  • Avatar di Zyra87
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
scusatemi tanto, non sapevo bene cosa dover fare.
Ho 31 anni, credo che le cose un po’ strane siano iniziate durante la mia infanzia, nonostante non guardavo tv ne avevo telefoni e videogames spesso di notte avevo degli incubi terribili che si sono presentati già dall'età di 4-5 anni, persone decapitate, squartamenti, onde così alte da sovrastare un palazzo con migliaia di persone all'interno che fuggivano verso l'alto ma venivano inghiottite ed in ognuno di questi sogni io era come se fossi li, ma a parte il risveglio un pò impaurita non avevo alcuna conseguenza. Il primo sogno molto strano le feci su mio nonno, (da giovane gli diagnosticarono una malattia mentale ma dopo la mia nascita non so perché si dedicò in tutto e per tutto a me, la sua vita divenne in funzione della mia, passavamo insieme 24 ore al giorno ed ogni notte restava seduto accanto al mio letto fino a che non dormivo) subiva spesso operazioni alle gambe per via di una malattia ma ogni volta stava in ospedale due giorni e poi tornava, nulla di tragico. Poi una notte sognai lui sdraiato nel suo letto, intorno a lui solo tanta luce e tutto bianco e mia nonna al capezzale che piangeva, era morto. il giorno dopo doveva andare in ospedale e quella mattina corsi giù per le scale disperata, mi aggrappai alle sue gambe e lo supplicai di non andare dicendogli che questa volta non sarebbe più tornato da me, lui mi prendeva in giro e mi promise che sarebbe tornato il giorno dopo.
La sua morte venne catalogata come "morte bianca" dopo l'autopsia.
C'era un rapporto strettissimo tra di noi e ci misi tanto per superare la cosa, iniziai a frequentare brutte compagnie e bevevo parecchio, una notte lo sognai, eravamo tra due piscine, in mezzo un corridoio, i miei amici entravano nella piscina per giungere alla porta dalla parte opposta, alcuni uscivano, altri no, io stavo per entrare ma lui mi fermò e mi disse "quella è la strada che percorrono gli altri, non deve essere per forza anche la tua, non è per te, se entri non ne uscirai mai più, vieni qui" indicandomi la passerella al centro, io passai di li e quando mi voltai verso la piscina vidi che era piena di squali e pensai "sarei morta".
Il giorno dopo mi sentii male bevendo troppo alcool e restai incosciente per quasi un’ora. Dal giorno dopo chiusi ogni rapporto con quelle persone e decisi di cambiare un po’ stile di vita.
Di sogni così ne ho avuti molti altri ma ce ne sono due che non dimenticherò mai perché sembravano così reali da avermi terrorizzata nonostante fossi già più che ventenne.
Sognai una bimba, sembrava una stracciona, cappellino di lana giacchetto stracciato, capelli biondo cenere tagliati a pezzi, dormivo su un letto a castello, sognai quella bimba davanti a me (sei o sette anni) i piedi sollevati da terra che mi fissava, non parlava, mi guardava solo ma sembrava così arrabbiata, aveva uno sguardo che mi fece rabbrividire. Sognai me stessa, nella mia camera, sul mio letto, sdraiata di lato con un braccio sotto la testa e davanti lei. Mi svegliai esattamente in quella posizione.
L’altro invece era molto simile ma fu ancor più realistico, avevo cambiato casa ed abitavo insieme ad una signora, avevo già 26 anni. Da una settimana sentivo di notte qualcuno entrare dalla porta della camera, avvicinarsi al letto, fermarsi e poi uscire. Un po’ l’intontimento del sonno un po’ la mia noncuranza di certe cose, pensai di averlo sognato o che la coinquilina entrasse in camera a riavviare il modem visto che si trovava proprio sul mio comodino. Un giorno mi chiamò per chiedermi come si riavviava ed io le risposi che era ridicola la domanda, lo aveva fatto così tante volte ma la sua risposta mi sconvolse, non era mai entrata in camera e non sapeva neanche come maneggiare quell’aggeggio.
Così cambiammo le serrature ma successe di nuovo, poi lei partì per le ferie e successe di nuovo. A quel punto avevo paura anche a girarmi e me ne restavo sotto le coperte dicendomi che era solo un impressione stupida.
Poi dopo due settimane sognai me stessa sul mio letto (era un letto matrimoniale ed io essendo un po’ tanto metodica dormivo sempre sulla destra con una fila di cuscini sulla sinistra).ero sulla destra, sdraiata come al solito, poi dalla porta entra un ombra, sembrava quasi gattonare o strisciare, si dirige ai piedi del letto ed inizia a tirare le coperte, sbucano due mani nere che sembrano avere unghie lunghe e squotono il letto, poi una figura bianca compare accanto a me, vedo il mio corpo che si alza leggermente e si sposta sulla desta, la figura bianca si stende sulla sinistra, al mio posto, il letto trema sempre più forte ed io guardo questa figura bianca che mi dice “stai tranquilla, vedi, ci sono io al tuo posto, non succederà nulla prenderà me non te, tu resta li ed andrò io” apro gli occhi spaventata. Mi guardo intorno e stavo dormendo nella parte sinistra del letto. Vi giuro che sembrava così reale quel tremolio che andai a cercare se ci fossero stati terremoti ma non trovai nulla.
Non so se sono cose che accadono a tutti o no, io superato il momento del “oddio cosa cavolo è successo” ho trovato delle spiegazioni logiche per queste cose. Questa volta io non so cosa pensare invece, ero sveglia e sono certa di cosa ho visto

Spero di non avervi tediato troppo ma credo sia la prima volta che racconto queste cose ad altri e forse un po’ mi sono anche liberata.
Ultima modifica: 4 Mesi 1 Settimana fa da Zyra87.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 4 Mesi 1 Settimana fa #6

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1558
  • Ringraziamenti ricevuti 429
  • Karma: 29
Ciao Zyra, in effetti l'unico evento che è praticamente impossibile da spiegare facilmente è quello della visione del ragazzo al cinema. Tutto il resto suona come abbastanza "tipico" in termini delle illusioni nel sonno, compresa la vibrazione del letto. L'ho sperimentata personalmente in più occasioni e, non so perché, ma negli stati ipnagogici o ipnopompici, nonché in altri stati alterati di coscienza, è un fenomeno noto, anche se non saprei dire perché.
Idem per la sensazione di qualcuno che entri nella stanza o addirittura si sieda sul letto (si sente perfino l'avvallamento del materasso che cede sotto il peso della persona che si siede).
Tutto è semplice da spiegare come illusione/allucinazione ipnopompica (cioè subito dopo svegliati).

Al cinema no, non è possibile, a meno che tu non ti sia appisolata durante il film. Che, a ben pensarci, non è poi neanche così difficile. Sapessi quante volte mi sono addormentato io, al cinema, durante film che non trovavo per nulla coinvolgenti. E che belle dormite che mi sono fatto durante certi film! (Certo, pagare ormai 9 euro per dormire su una poltrona non è intelligente...). Tornando alla visione, se tu soffrissi di una particolare tendenza ad avere allucinazioni in momenti contingui al sonno, prima o dopo, potrebbe essere che non ti accorga neanche d'esserti appisolata ed ecco spiegato il ragazzo al cinema.
Ma se sei assolutamente certa d'essere stata vigile per tutto il tempo, allora l'evento risulta per me inspiegabile.

Ci sarebbe da dire che durante la visione di un film tutti noi entriamo in uno stato che è per molti versi simile all'ipnosi. Si potrebbe pensare che nel tuo caso ci sia una predisposizione ad avere allucinazioni anche negli stati di trance ipnotica.
Hai mai provato a fare esercizi di rilassamento/autoipnosi o simili? Ti è mai successo qualcosa di strano in tali circostanze?
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 4 Mesi 1 Settimana fa #7

  • Zyra87
  • Avatar di Zyra87
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Grazie per questa risposta, io ero certa di non essermi addormentata ma ormai inizio a dubitare un po' di me stessa quindi magari mi sono appisolata senza rendermi conto. Non ho mai provato questo tipo di sedute di autoipnosi o simili anche perché non mi ero mai posta il problema pensando sempre appunto che si trattasse di uno stato di dormiveglia... Mi informerò meglio su questa cosa!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 4 Mesi 1 Settimana fa #8

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1831
  • Ringraziamenti ricevuti 437
  • Karma: 19
Valle è un ottimo punto di riferimento per il tuo caso, ha parecchia esperienza personale su cui basare le sue osservazioni (non perché soffre di schizofrenia, ma perché con certi "problemi" ha a che farci ogni giorno).

L'ipotesi che ha avanzato per provare a spiegare il fatto più anomalo, quello del cinema, mi sembra una buona strada da prendere in considerazione. Se farai una verifica per vedere cosa succede non solo nei momenti pre o post sonno, ma anche in quei momenti dove la mente viene rapita, distratta, direi astratta dalla realtà (come la visione di un film a luci soffuse) facci sapere com'è andata
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 4 Mesi 1 Settimana fa #9

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 464
  • Ringraziamenti ricevuti 102
  • Karma: 4
Ciao Zyra,
hai messo un sacco di carne al fuoco.

Su alcune delle questioni ci sarebbero tante possibili risposte, anche di natura razionale, su altre magari un po' meno.

Però un consiglio te lo voglio dare e su questo concordo in parte con Valle... Le allucinazioni esistono e spesso non riguardano la sfera del paranormale.
Quindi come consiglio, prima di pensare a questo genere di cose, io farei una visita dal medico di base.
Poi, come diceva qualcuno più saggio di me: "Una volta eliminato l'impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità".
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 4 Mesi 1 Settimana fa #10

  • Zyra87
  • Avatar di Zyra87
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Anathema ha scritto:
Ciao Zyra,
hai messo un sacco di carne al fuoco.

Su alcune delle questioni ci sarebbero tante possibili risposte, anche di natura razionale, su altre magari un po' meno.

Però un consiglio te lo voglio dare e su questo concordo in parte con Valle... Le allucinazioni esistono e spesso non riguardano la sfera del paranormale.
Quindi come consiglio, prima di pensare a questo genere di cose, io farei una visita dal medico di base.
Poi, come diceva qualcuno più saggio di me: "Una volta eliminato l'impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità".

Ciao Anathema,
grazie per il consiglio ma la penso esattamente come te.
Ho scritto qui dopo aver fatto visita neurologica e una risonanza al cervello. ho deciso di scrivere su questo forum non per trovarci per forza qualche cosa di paranormale ma semplicemente perchè non sapevo davvero cosa pensare, speravo di trovare esperienze simili o consigli...oltre che per il fatto che non ne avevo mai parlato con nessuno prima e credo mi abbia fatto bene scriverlo qui perchè dopo le vostre risposte mi sono calmata finalmente dopo varie notte insonni.
quindi grazie a tutti davvero, mi piacerebbe leggere anche le esperienze di Valle e vi terrò aggiornati se dovesse succedere di nuovo!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 3 Mesi 3 Settimane fa #11

  • obmurt
  • Avatar di obmurt
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 112
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: -5
Scusami se te lo dico, ma io, al tuo posto, una controllatina, me la farei fare.
Non ti offendere, ma anche la mia è un opinione, per quanto meno suggestiva di quelle propugnate dai creduloni di turno.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 3 Mesi 3 Settimane fa #12

  • Enzo
  • Avatar di Enzo
  • Offline
  • Amministratore
  • Ufficialmente curioso
  • Messaggi: 2040
  • Ringraziamenti ricevuti 213
  • Karma: 20
Scusa ma come ti permetti? Ma chi cacchio sei per parlare così?
In un solo post hai offeso Zyra87 e tutti quelli che le hanno risposto seriamente.
Nei tuoi panni, visto come scrivi, "una controllatina me la farei fare... non ti offendere. È una mia opinione." -- semi-citazione

“Oggi è in pratica impossibile trovare terre ancora sconosciute"
- Consiglieri di Isabella di Spagna in merito alla proposta di finanziare il viaggio di Cristoforo Colombo.
- Prima di postare utilizzare lo strumento 'Ricerca'! - - Regolamento!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 3 Mesi 3 Settimane fa #13

  • obmurt
  • Avatar di obmurt
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 112
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: -5
Lungi da me voler offendere nessuno e ho infatti messo le mani avanti.
Io cerco sempre di ragionare in modo razionale, per quanto possa essere indigesto ad alcuni/e.
Se una persona vuole un consiglio per aver sentito delle voci e afferma con assoluta sicurezza che era sola, trovo molto più responsabile e logico consigliare una visita medica specialistica. Spesso , molte patologie vengono trascurate (vedi malattie scambiate per possessione ecc.) col risultato di mettere in pericolo chi ha invece bisogno di cure, sia fisiche che mentali.
Ho infranto il regolamento? Trovi più elegante rivolgerti a me scrivendo "chi cacchio sei"? Mi sono mai rivolto in questa maniera a te o ad altri utenti? Ecco, queste sono le mie domande ma, vista la tua posizione, non sei obbligato a rispondere.
Ma spero vivamente che ragioni in maniera logica sul mio intervento. Credo che anche qualcun altro abbia pensato le mie stesse cose ma lo ha esposto in maniera più velata (parlo delle voci), buona serata .
Senza polemica e con cordialità
Giacomo
Ultima modifica: 3 Mesi 3 Settimane fa da obmurt. Motivo: Errori ed aggiunte
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 3 Mesi 3 Settimane fa #14

  • Enzo
  • Avatar di Enzo
  • Offline
  • Amministratore
  • Ufficialmente curioso
  • Messaggi: 2040
  • Ringraziamenti ricevuti 213
  • Karma: 20
Cordialità o no qui credo che nessuno debba dare consigli medici. Anzi nessuno deve e basta. Se qualcuno fosse laureato in medicina ed iscritto all'albo comunque sia questa non è la sede adatta.
Se qualcun altro ha pensato le tue stesse cose è libero di scriverlo.

Attenderò 24 ore e chiuderò la discussione visto che Zyra87 ha detto che si è calmata, non ha più vissuto episodi simili e voleva solo qualche parere.

“Oggi è in pratica impossibile trovare terre ancora sconosciute"
- Consiglieri di Isabella di Spagna in merito alla proposta di finanziare il viaggio di Cristoforo Colombo.
- Prima di postare utilizzare lo strumento 'Ricerca'! - - Regolamento!
Ultima modifica: 3 Mesi 3 Settimane fa da Enzo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 3 Mesi 3 Settimane fa #15

  • obmurt
  • Avatar di obmurt
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 112
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: -5
Aggiungo che spesso, un messaggio letto non trasmette le sfumature del discorso.
Tornando in topic, un conto sono le visioni ipnopompiche ecc oppure il credere di aver visto o ricordare una diversa disposizione di oggetti.
Spesso gioca un ruolo importante il nostro stato di veglia, la memoria (quantità soggettiva), lo stato mentale in quell'unità di tempo, scherzi fatti da terze persone...
Sentire delle voci ed avere la sicurezza di esser soli, a me personalmente avrebbe preoccupato e prima di chieder consiglio ad un forum sul paranormale, avrei almeno parlato col medico di famiglia. Naturalmente avrei aspettato per rendermi conto se è solo un fenomeno isolato o seriale.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 3 Mesi 3 Settimane fa #16

  • obmurt
  • Avatar di obmurt
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 112
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: -5
I consigli medici gli danno i medici e non io! Il consiglio di rivolgersi ad una struttura sanitaria invece credo sia una cosa responsabile se dato dopo richiesta di pareri su una situazione.
Io sarei il primo a farlo e reputo alquanto irresponsabile ed "illegale" (circonvenzione di incapace , ove fosse accertato) lo sviare sull'intangibile e magari anche sull'esoterico.
Non dimentichiamoci mai che quelle che scrivono sono persone in carne ed ossa e i problemi di salute mentale, potrebbero anche averli davvero.
Non credo che la prima soluzione sia quella di ricondurre un problema del tipo " ero sola e ho sentito delle voci" al paranormale.
Sarebbe davvero scorretto.
Ognuno di noi deve essere in grado di accettare le opinioni altrui seppur parlino di medicina che è una scienza , non fantascienza o creduloneria varia.
Ho scritto qualcosa di sbagliato?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 3 Mesi 3 Settimane fa #17

  • Enzo
  • Avatar di Enzo
  • Offline
  • Amministratore
  • Ufficialmente curioso
  • Messaggi: 2040
  • Ringraziamenti ricevuti 213
  • Karma: 20
obmurt ha scritto:
Non credo che la prima soluzione sia quella di ricondurre un problema del tipo " ero sola e ho sentito delle voci" al paranormale.
Sarebbe davvero scorretto.
Ognuno di noi deve essere in grado di accettare le opinioni altrui seppur parlino di medicina che è una scienza , non fantascienza o creduloneria varia.
Ho scritto qualcosa di sbagliato?

No e sono d'accordo con te. La differenza la fa l'approccio o gli occhi di chi leggono. Forse io ho letto il tuo post non come un consiglio ma come uno sfottò. Tutto qui. Ma credo che abbiamo chiarito :thumright:

“Oggi è in pratica impossibile trovare terre ancora sconosciute"
- Consiglieri di Isabella di Spagna in merito alla proposta di finanziare il viaggio di Cristoforo Colombo.
- Prima di postare utilizzare lo strumento 'Ricerca'! - - Regolamento!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 3 Mesi 3 Settimane fa #18

  • obmurt
  • Avatar di obmurt
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 112
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: -5
Veramente era uno sfottò, ma nel senso buono! Logico che volessi consigliargli un parere medico da chi di competenza, ma senza metterla troppo sul lato serio per non voler destabilizzare ancor di più (se così fosse) , chi ha chiesto un parere.
Diciamo che facevo meglio a non rispondere a questo punto.
Credo mi darò una regolata senza sentirmi per forza responsabile.
Si, ci siamo chiariti perché anche tu sai, che al minimo accenno di "problema serio" è meglio metter da parte (per quanto a qualcuno possa prudere) i consigli "paranormali" e nostro malgrado instradare l' utente verso una verifica medica.
Grazie per avermi capito.
Ti auguro una buona serata.
G.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Sono pazza? Ho visto una persona svanire nel nulla 3 Mesi 2 Settimane fa #19

  • marx_86
  • Avatar di marx_86
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Zyra87 sei sana ed abile. Molto abile a percepire qualcosa di piú del solito universo fisico. Quello che vedi con cosí tanta facilitá nei tuoi sogni viene ottenuto da molti con l 'applicazione di tecniche che richiedono sforzo e dedizione. Te la butto là, oltre a noi, esseri che abitano un corpo fisico, esistono esseri dotati soltanto di un corpo energetico. E tu li vedi.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 1.000 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.