IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale?

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #1

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1842
  • Ringraziamenti ricevuti 438
  • Karma: 19
Il Castello di Bardi si dimostra sempre più un luogo controverso, non tanto per i suoi "misteri" quanto per il suo marketing aziendale. E permettetemi di preannunciare che, a mio avviso (e sottolineo che ciò che sto per scrivere sono critiche e considerazioni legate al mio modo di vivere la tesi paranormale), è per cose come queste che il paranormale viene poi deriso come un gioco per bambini o creduloni.

Il Castello di Bardi ha incrociato il nostro cammino (di Paranormal Studio) anni fa quando cercavamo un nuovo target per le nostre indagini. Interessati alla sua leggenda li contattammo e nonostante un'iniziale disponibilità data via mail, durante il colloquio telefonico avvenuto per chiarire i dettagli della nostra richiesta, il referente si è tirato indietro nel momento in cui è stato da noi esplicitato che non siamo legati a contratti commerciali e di conseguenza nemmeno il castello stesso avrebbe avuto proventi legati ad essi. Dopo un significativo e chiaro "ah..." e un momento di riflessione, ci respinsero proponendoci una cifra da elargire per l'autorizzazione che non era da noi affrontabile; ed il discorso si chiuse.

Poco tempo fa su questo forum un utente appartenente ad un gruppo di ghost hunters aveva proposto il proprio video sull'esperienza al castello e curioso, senza alcuna malizia, chiesi quanto pagarono il castello per realizzarlo (perché dopo anni le cose potevano essere cambiate e nel caso ci saremmo rifatti avanti). Purtroppo la risposta che ricevetti fu accesa, la domanda venne presa da parte sua come una spiacevole insinuazione e di conseguenza la sua reazione da parte mia come forte sospetto. Disse che conosceva i referenti del castello da lunga data e che era sempre stato aperto ai gruppi di ricerca soprattutto amatoriali e che non aveva mai chiesto soldi; eppure il referente, risultato lo stesso, ai tempi a noi disse ben altro; la telefonata dove venne chiesto l'ammontare certamente non fu registrata, ma comunque le mail del contatto ci sono seppure non credo mi sia consentito pubblicarle (e non lo farò). Per cercare di andare a fondo alla questione Enzo, a nome del forum e senza far menzione dei due gruppi, cercò un contatto con il castello... invano; strano per chi è così aperto ai gruppi come sostenuto.

Ora ho visto che su YouTube è stato creato un evento che raccoglie il P.I.T evidentemente alle prese con un'operazione commerciale di immagine ed alcuni youtubers piuttosto famosi in ambito paranormale, famosi ma discutibili, come Gianmarco Zagato che ad esempio in uno dei suoi video sconsiglia a tutti di non fare lo slime, quello per bambini, a mezzanotte o il demone che poi nel video stesso inizia a infestargli casa tormenterà le vostre vite. Insomma, ho reso l'idea del livello di associazione del paranormale a questi personaggi. Questo evento si chiama "Il castello degli youtubers" (il nome già un programma) nel quale per quattro giorni i suddetti signori alloggiano in una dependance del castello tra challenge varie, cacce al tesoro e indagini paranormali (video diffusi sui rispettivi canali e rilanciati sulla pagina Facebook del castello).

Ovviamente non metterò link di alcun video perché non credo che questi youtubers meritino pubblicità, come non credo che il paranormale meriti una pubblicità del genere, come credo che storicamente ed artisticamente il castello di Bardi non meriti una pubblicità di questo livello. Però se proprio siete curiosi e volete regalare views e dunque soldi ai sopracitati video monetizzati, potete cercare su YouTube e li trovate sicuramente... purtroppo...

A me resta un rammarico, non perché rosico che il castello non ha permesso un'indagine al mio gruppo (e anzi, meno male direi ora, perché saremmo poi finiti indirettamente in questo calderone ed avremmo trovato la situazione parecchio imbarazzante), ma perché il paranormale mi ha sempre affascinato e nonostante il mio forte scetticismo sono qui per viverne il mistero seriamente... e vederlo stropicciato in questo modo è davvero un peccato.

Chissà, magari in segreto uno di questi soggetti è iscritto a paranormale.com (sarebbe un po' strano altrimenti, chi non cercherebbe un sito con questo dome se si interessasse davvero di paranormale?); nel caso sarebbe carino se i membri del forum gli facessero sapere cosa ne pensano di un'operazione del genere. Secondo vi fa bene o fa male al paranormale? Scrivete qui sotto.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima modifica: 1 Mese 2 Settimane fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: errori ortografici, scusate :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #2

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 29
  • Karma: 0
Che tristezza. Questo è uno dei motivi per i quali oggi il Paranormale viene fortemente deriso e sbeffeggiato. Come al solito fanno girare tutto attorno al vile denaro. Sicuramente un comportamento del genere è da condannare, senza alcun dubbio. Purtroppo una bella piattaforma come lo è YouTube sta facendo danni pesanti anche sotto questo aspetto, per colpa di queste persone, gli Youtubers, che pur di accumulare iscritti e views scendono a qualsiasi compromesso, e questo lo trovo a dir poco squallido. Sicuramente con il senno di poi è stato meglio cosi per voi, in quanto sareste vostro malgrado finiti anche voi nel calderone. Ma no, cose del genere non possono che far male al mondo del Paranormale.
Ps: ho dato un occhiata al canale del tipo…e l'unica cosa che ho trovato giusta, è la parola trash che usa nella descrizione del proprio canale. Trash.
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #3

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 295
  • Ringraziamenti ricevuti 46
  • Karma: 0
Vi è sempre chi specula. Sui "fantasmi" poi, è quasi doveroso, vuoi mettere l'impatto emotivo sul popolino? Vanno certamente condannati chi approfitta delle situazioni per un fine di seguito, pecuniario, di immagine, ma non è detto che certi avvenimenti non siano veri. Noi ci recammo a Bardi nell'estate del 2000 se non erro, per partecipare ad una manifestazione che nemmeno ricordo, certo non per indagare su fantasmagoriche presenze, ma, anche perchè accompagnati da mogli e fidanzate, per visitare l'amena località, e per gustarne i prodotti tipici, ben esposti verso la salita che porta al castello...

Detto questo, vi sono "storie" di fantasmi che sfuggono a qualsiasi spiegazione razionale. A mio modo di vedere la domanda è solo una e... mezza: Si tratta di vero corpo etereo o di impregnazione psichica? Sono ben predisposto e do comunque credito, NON alle solite tenebrose apparizioni scheletriche o alla meno peggio avvolte in candide lenzuola, ma seppur in minima parte, scremando al massimo miti, leggende, tradizioni, certi racconti su fatti misteriosi legati a presenze non ben definite, vanno valutati perchè si tramandano fin dalle epoche più remote la figura dei fantasmi e tutto non va buttato a macero, perchè spesso dietro a certe leggende si nascondono delle verità, seppur difficili da decifrare.

Insisto nel dire che al di là della superstizione, della fantasia morbosa, delle leggende che narrano di spettri vaganti per rupi impervie e solitarie o nei cimiteri o in tetri castelli, a scontare la (solita...) propria condanna, o a fungere da guardiani di fantomatici tesori nascosti, o a ricordare ai vivi efferati delitti o vendette da compiere, il "fantasma" è e resta un fatto vero, oggettivo, che si inserisce nella fenomenologia accertata e che, come tale dovrebbe essere un oggetto di studio serio della parapsicologia, almeno così dovrebbe essere considerato, ma si sa...
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #4

  • Lulai
  • Avatar di Lulai
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 108
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
Conosco il castello di Bardi (perché l’ho visitato tempo fa) e il loro modus operandi, e anche al mio gruppo di ricerca paranormale avevano chiesto una cifra molto elevata per autorizzarci un’indagine lì. Naturalmente anche noi abbiamo rifiutato. Il castello di Bardi purtroppo non è l’unica struttura a chiedere cifre esorbitanti ai gruppi di ghost hunters, ce ne sono anche altre, poche, fortunatamente.

Per il resto, concordo con il tuo discorso. Trasformare la ricerca paranormale in un circo per trarne profitti monetari e visualizzazioni su YouTube lo trovo profondamente squallido e non ha nulla a che vedere con la ricerca paranormale seria, quella dove non vengono spettacolarizzate o enfatizzate o create ad arte anomalie con il solo scopo di ricevere like.

Un vero peccato che i gestori del castello di Bardi permettano questo. Quel castello è un luogo realmente denso di forti energie e gli spiriti che ancora si trovano lì, meriterebbero rispetto. Ecco, il rispetto per le anime dei defunti è il primo concetto che bisognerebbe imparare nel paranormale, prima ancora di imparare ad usare un K2 o un Mel.
Il Buio riLuce*
Ultima modifica: 1 Mese 2 Settimane fa da Lulai.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #5

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 138
  • Karma: 3
Azz ma gira e rigira ci è sempre il soldino di mezzo.. non riesco a capire da cosa è giustificata questa richiesta in danaro da parte di chi gestisce il luogo.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #6

  • Lulai
  • Avatar di Lulai
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 108
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
@Gemini
Penso, prevalentemente, più da pura aviditá che da reale necessità per supportare le spese di gestione del luogo.

Strutture come il Castello di Bardi hanno già un ottimo giro di visitatori, fanno spesso anche diversi eventi, sfruttando la tematica paranormale, quindi non hanno proprio bisogno di chiedere soldi ai gruppi di ghost hunters per fare indagini, anche perché, il ritorno economico è sempre e solo loro: se si raccolgono prove di reali anomalie, i gestori sfruttano la cosa per attirare sempre più visitatori ed incassare sempre più soldi, quindi chiedere un dazio ai gruppi di ricerca paranormale (che generalmente sono tutte associazioni no profit o comunque non percepiscono soldi per fare indagini) è profondamente scorretto.
Il Buio riLuce*
Ultima modifica: 1 Mese 2 Settimane fa da Lulai.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #7

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 138
  • Karma: 3
Mi vanto, allora, delle mie escursioni in notturna presso luoghi disabitati ed abbandonati...in singolar tenzone con le energie dei posti.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #8

  • Lulai
  • Avatar di Lulai
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 108
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
Esatto, e fai molto bene :wink:

Anch’io amo molto quel tipo di “escursioni”.

I luoghi abbandonati, soprattutto alcuni, sono carichi di energie e a chi le sa percepire raccontano moltissimo.
Il Buio riLuce*
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #9

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 462
  • Ringraziamenti ricevuti 101
  • Karma: 2
Mi unisco alla vostre sacrosante riflessioni... ricordo un film del genere "found footage", del quale purtroppo mi sfugge il titolo, in cui soggetti simili a quelli di cui sopra facevano una specie di documentario, prendndosi gioco di (presunte) entità in un luogo simile, il problema è che poi le entità (vere) si vendicavano. Purtroppo era solo un film. Vi saluto.
Nuovo nickname (ero Raenset)

"Penso che siamo tutti malati di mente. Quelli di noi fuori dai manicomi lo nascondono solo un po’ meglio". Stephen King
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #10

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1842
  • Ringraziamenti ricevuti 438
  • Karma: 19
Gemini ha scritto:
non riesco a capire da cosa è giustificata questa richiesta in danaro da parte di chi gestisce il luogo.

Solitamente chiedono un compenso per la luce consumata durante l'indagine e per il fatto che molti di loro vogliono che ci sia un loro addetto (a cui pagare lo straordinario) a verificare ciò che facciamo (ad esempio i posti che hanno dentro una qualche mostra, ma anche no).

Tra l'altro nel caso di Bardi non ci avevano chiesto il compenso per la notte, ma giusto per poche ore dopo la chiusura al pubblico. Ci sono casi che il compenso è stato invece esplicitamente chiesto per i diritti sulle immagini e le foto che avremmo registrato.

Se è necessario un loro addetto e se l'ammontare è ragionevole per il suo lavoro extra potrei anche capire la richiesta, ma quanto richiesto non era certo il caso di Bardi. Così come in alcuni casi più discretamente ci han solo detto che avrebbero gradito un'offerta libera per il mantenimento del luogo, cosa che in tal caso siamo ben lieti di dare. Abbiamo invece avuto la fortuna di trovare anche posti dove non solo non ci hanno chiesto nulla, ma ci volevano addirittura offrire cena e colazione.

La logica vorrebbe che a cospetto di un gruppo amatoriale che si impegna a non monetizzare i suoi video (come nel nostro caso) ci si vada in contro, invece al contrario giacché non possono stipulare un accordo tramite il quale avrebbero dei proventi rincarano la dose al momento per massimizzare l'incasso. Così insomma, si favorisce chi già porta soldi.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima modifica: 1 Mese 2 Settimane fa da ParanormalStudio Emiliano.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #11

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 138
  • Karma: 3
Lulai ha scritto:
Esatto, e fai molto bene :wink:

Anch’io amo molto quel tipo di “escursioni”.

I luoghi abbandonati, soprattutto alcuni, sono carichi di energie e a chi le sa percepire raccontano moltissimo.

Ed è così...normalmente di giorno o di notte non farebbe alcuna differenza sostanziale ai fini percettivi, è solo che, primo, la notte è più tranquilla e silenziosa, lascia più spazio alla concentrazione e meno alle distrazioni (essendo anche da solo)...secondo, vuoi mettere lo stimolo, il fascino e l' audacia di queste cose unita alle tenebre? :wink:
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #12

  • Lulai
  • Avatar di Lulai
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 108
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
Gemini ha scritto:
Lulai ha scritto:
Esatto, e fai molto bene :wink:

Anch’io amo molto quel tipo di “escursioni”.

I luoghi abbandonati, soprattutto alcuni, sono carichi di energie e a chi le sa percepire raccontano moltissimo.

Ed è così...normalmente di giorno o di notte non farebbe alcuna differenza sostanziale ai fini percettivi, è solo che, primo, la notte è più tranquilla e silenziosa, lascia più spazio alla concentrazione e meno alle distrazioni (essendo anche da solo)...secondo, vuoi mettere lo stimolo, il fascino e l' audacia di queste cose unita alle tenebre? :wink:
Ah sì, verissimo :wink:
Il Buio riLuce*
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #13

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 2041
  • Ringraziamenti ricevuti 355
  • Karma: 15
Dirò probabilmente una cosa ovvia che vale per tutti, non solo per Bardi. Secondo me più c'è un giro di soldi tra location e investigatori, meno sono affidabili i riscontri di chi va a indagare e le storie raccontate dai proprietari.
Chi monetizza i video ovviamente spera di avere molte visualizzazioni, dunque un'indagine relativamente tranquilla non va a loro favore. Magari, spinti anche inconsciamente dal pensiero dei soldi, calcano di più su eventuali EVP dubbi dicendo "Ci ha risposto! Ha detto chiaramente XYZ", quando invece non è per niente chiaro, oppure si concentrano su rumori ambientali dicendo che è stato sicuramente lo spirito a farsi sentire, quando di certezze non ce ne sono.
Tra l'altro andando a indagare in un luogo e poi caricando il video su youtube, foto, ecc. già si fa pubblicità al posto. Non mi piace che si chiedano soldi per i diritti sulle immagini di luoghi storici.
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
Ultima modifica: 1 Mese 2 Settimane fa da Nyma. Motivo: aggiunta
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #14

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 138
  • Karma: 3
Nyma ha scritto:
Tra l'altro andando a indagare in un luogo e poi caricando il video su youtube, foto, ecc. già si fa pubblicità al posto. Non mi piace che si chiedano soldi per i diritti sulle immagini di luoghi storici.

Sono pienamente d' accordo...al di là dell' esito dell' indagine eventualmente pompata o meno, il luogo ne guadagnerebbe mediadicità ed attrazione ulteriore.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Castello di Bardi, smacco al mondo paranormale? 1 Mese 2 Settimane fa #15

  • bob_88r
  • Avatar di bob_88r
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 429
  • Ringraziamenti ricevuti 25
  • Karma: 4
Che tristezza. Oramai sto mondo è fatro solp di visibilita e denaro. Nessuno riesce più a parlare di persona se no attraverso un cellulare. A parte questo chi gestisce il castello dovrebbe a mio avviso permettere anche a chi non ha canali tematici, quindi nessuna pubblicità a fare le proprie indagini, cosi da avere piu riscontri soprattutto da persone esperte e tecnici che lo fanno anche di mestiere e non ragazzini che raccontano le cavolate per le visualizzazioni su Youtube. Questo mi fa pensare allora ancje sulla gestione del castello stesso che per carità non conosco, ma di facile deduzione.
In ogni paura si nasconde un desiderio..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.809 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.