IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Una presenza in casa mia?

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #1

  • DoraPandora
  • Avatar di DoraPandora
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 6
  • Karma: 0
Ciao a tutti,
sono nuova nel gruppo :-)
Qualche tempo fa, un agente immobiliare ha scattato delle foto di casa mia... una in particolare ha attirato la mia attenzione...ho notato una macchia bianca, quasi come fosse del fumo, premetto che nessuno stava fumando, i fornelli erano spenti, non c'erano candele e non è un riflesso.
Parlandone con un'amica, ha preso la foto in questione rielaborandola...
Cosa sembra a voi?
Sono completamente ignorante in merito all'argomento presenze/demoni etc...
Faccio un appunto, se non fosse stato per questa foto non mi sarebbe mai venuto per la mente che in casa potessero esserci presenze...se non per il mio cane che ogni tanto ringhia guardando punti specifici o si fissa.

ALLEGO foto originale e foto rielaborata

Attendo vostre delucidazioni grazie a chi vorrà aiutarmi a capire

Questo messaggio ha immagini allegate.
Accedi o registrati per visualizzarle.

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #2

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2201
  • Ringraziamenti ricevuti 487
  • Karma: 20
Bisogna permettere una cosa: perché i fantasmi dovrebbero apparire alle foto e non ad occhio nudo? Il sensore di una comune macchina fotografica non cattura nulla più di ciò che vediamo noi con i nostri occhi, con l'unica eventuale differenza di essere influenzato o meno dall'angolazione con il quale riceve la luce, quindi con un contrasto più o meno forte e così via. Però non coglie cose che noi non cogliamo.

Dunque con questo presupposto, e ipotizzando che la macchina fotografica di un agente immobiliare sia comune, quello che a me sembra in effetti del fumo è spiegabile credo in soli tre modi: o c'era per qualche motivo del fumo che la fotocamera ha evidenziato a causa della prospettiva e della luce ricevuta mentre voi non ve ne siete semplicemente accorti, o è un effetto dovuto a qualche riflesso (magari c'era una sorta di flash automatico che non si è caricato abbastanza da fare il lampo, ma abbastanza da emettere una piccola luce che ha influenzato il sensore), o è un errore di elaborazione della macchina (un tempo si sarebbe potuto parlare di errore di impressione su pellicola, ma con il digitale mi sembra un'ipotesi ora improbabile).

Della foto la cosa che non capisco è cosa sono quei segni verticali sul muro: sono molto geometrici nel complesso, e la geometria mi fa sempre pensare ad un artefatto di qualche tipo piuttosto che a un fantasma in apparizione. Certo stabilirne la causa resta duro, forse impossibile.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Haria

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #3

  • DoraPandora
  • Avatar di DoraPandora
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 6
  • Karma: 0
Intanto grazie mille per aver risposto :-)

Hai notato le linee sul muro che personalmente attribuisco ad un riflesso di qualcosa...
mentre quello che definiamo fumo, garantisco non ce ne fosse...
potrebbe essere un "gioco" della macchina fotografica sicuramente, ma e' curioso cosa ne sia uscito post elaborazione... sembrerebbe un volto...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #4

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1915
  • Ringraziamenti ricevuti 531
  • Karma: 30
Ciao, intanto a me sembra che il flash ci sia. Se si osserva la parete sul fondo, sul mobile sopra quella che sembra essere la tv, si vede il riflesso di un flash, almeno così pare.
Comunque concordo con Emiliano che le foto non bisogna considerarle più di tanto. Fumo, sfumature, orb, luci... sono spesso fenomeni ottici che non devono destare preoccupazioni.

Circa il cane, non saprei. Gli animali sono particolari. Anche la mia gatta a volte "impazzisce" senza ragioni apparenti e comincia a correre, soffiare, miagolare. Diventa nervosa ma anche con l'assoluta quiete in casa.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #5

  • DoraPandora
  • Avatar di DoraPandora
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 6
  • Karma: 0
Sicuramente il flash c'era...

grazie mille per i chiarimenti... :-) siete stati gentilissimi...continuerò a seguirvi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #6

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1915
  • Ringraziamenti ricevuti 531
  • Karma: 30
Di niente, Dora,

ora che osservo meglio la foto, credo d'essere giunto ad una spiegazione soddisfacente, almeno per me. Appurato che il flash c'era e si vede dal riflesso sul mobile in fondo:
quelle che sembrano striature tridimensionali come quelle del fumo, potrebbero essere riflessi "piatti" su muro e soffitto dovuti alla luce del flash riflessa da oggetti particolarmente riflettenti. Quello che mi salta all'occhio è il metallo della cappa sopra i fornelli, ma potrebbe essere anche qualche altra superficie in basso o laterale. In pratica ad occhio nudo non era visibile perché si è creata solo nell'istante del flash, rapidissimo.
Probabilmente se avesse fatto una foto senza flash, non si vedrebbero striature di alcun genere.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #7

  • Massimo982
  • Avatar di Massimo982
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
DoraPandora ha scritto:
Ciao a tutti,
sono nuova nel gruppo :-)
Qualche tempo fa, un agente immobiliare ha scattato delle foto di casa mia... una in particolare ha attirato la mia attenzione...ho notato una macchia bianca, quasi come fosse del fumo, premetto che nessuno stava fumando, i fornelli erano spenti, non c'erano candele e non è un riflesso.
Parlandone con un'amica, ha preso la foto in questione rielaborandola...
Cosa sembra a voi?
Sono completamente ignorante in merito all'argomento presenze/demoni etc...
Faccio un appunto, se non fosse stato per questa foto non mi sarebbe mai venuto per la mente che in casa potessero esserci presenze...se non per il mio cane che ogni tanto ringhia guardando punti specifici o si fissa.

ALLEGO foto originale e foto rielaborata

Attendo vostre delucidazioni grazie a chi vorrà aiutarmi a capire

Ciao, Prova a scattare una foto nella stessa posizione e vedi se ottieni degli effetti simili a quelli delle foto che ci hai mostrato.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #8

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
A me sembra fumo originato dal piccolo strumento che sembra un porta incenso in grani.
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #9

  • DoraPandora
  • Avatar di DoraPandora
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 6
  • Karma: 0
proverò di sicuro :-) grazie dell'idea
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #10

  • Accalappiafantasmi
  • Avatar di Accalappiafantasmi
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 46
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 0
Guardando la foto a colori, a me sembra una strisciata sull'obbiettivo, come se fosse sporco.
Anche il mio cane guardava in certi punti e abbaiava, i miei gatti ogni tanto fissano un angolo del muro.
Non ci vedo nulla di strano nella foto.
PS. carino quel pupazzetto che hai sulla mensola :wink:
.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #11

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2201
  • Ringraziamenti ricevuti 487
  • Karma: 20
Non dimentichiamoci che cani e gatti hanno un udito molto più sofisticato del nostro. A noi sembra che guardano il muro perché a loro confronto siamo sordi e ci aspettiamo che se c'è qualcosa debba per forza essere li davanti ai nostri occhi... in realtà probabilmente hanno sentito un rumore che noi non percepiamo venire da più lontano, da quella direzione. Quindi non guardano il muro, semplicemente puntano la direzione dove hanno sentito il rumore che chissà quanto distante è avvenuto.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima modifica: 2 Anni 5 Mesi fa da ParanormalStudio Emiliano.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #12

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
valle ha scritto:
Di Appurato che il flash c'era e si vede dal riflesso sul mobile in fondo:
quelle che sembrano striature tridimensionali come quelle del fumo, potrebbero essere riflessi "piatti" su muro e soffitto dovuti alla luce del flash riflessa da oggetti particolarmente riflettenti. Quello che mi salta all'occhio è il metallo della cappa

Ottima osservazione, infatti le striature sono troppo geometriche, se notate a sinistra, sulla superficie dei mobili riflettenti ci sono delle striature... (allego foto del particolare)
È possibile che la foto sia stata scattata con finestre aperte e la luce del sole si è riversata riflettendosi sulle superfici metalliche della cucina e poi sui muri...

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.


Invece il fumo è una cosa diversa. Sarebbe interessante sapere cosa è quell'oggetto al centro della mensola dove pare esca del fumo. A me ad occhio sembra un porta incenso con diverse funzioni, bastoncini e grani.. ne ho uno anch'io. Potrei sbagliarmi ovviamente.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

:gattonero: :gattonero:
Ultima modifica: 2 Anni 5 Mesi fa da Quandosioscuralaluna.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #13

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
ParanormalStudio Emiliano ha scritto:
Il sensore di una comune macchina fotografica non cattura nulla più di ciò che vediamo noi con i nostri occhi, con l'unica eventuale differenza di essere influenzato o meno dall'angolazione con il quale riceve la luce, quindi con un contrasto più o meno forte e così via. Però non coglie cose che noi non cogliamo.

.


Data la risoluzione della foto direi che è stata scattata con uno smartphone e non una macchina fotografica professionale.
Sulla questione "le foto catturano fantasmi?" io avrei dei dubbi in proposito... Cioè a volte possono catturare realmente cose che sfuggono ai nostri occhi, ovviamente la mia è solo una ipotesi.
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #14

  • DoraPandora
  • Avatar di DoraPandora
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 6
  • Karma: 0
Ciao,
secondo me alla fin fine è stato un gioco del flash... perchè le foto sono state scattate di sera
quell'oggetto sulla mensola, sono due statuine africane di legno... non ho porta incensi in casa...
;-)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #15

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2201
  • Ringraziamenti ricevuti 487
  • Karma: 20
valle ha scritto:
quelle che sembrano striature tridimensionali come quelle del fumo, potrebbero essere riflessi "piatti" su muro e soffitto

Però la scia di presunto fumo, se fosse un riflesso che si propaga su muro e soffitto, non sarebbe così lineare ma sarebbe "spezzata" nel punto in cui muro incrocia il soffitto, perché cambia la prospettiva. Invece la scia di fumo pare non subisca "cambi di prospettiva". Non so se mi son spiegato.

Quindi se le linee geometriche e verticali sulla parete possono essere un qualche riflesso disegnato sul muro, la scia di presunto fumo secondo me è più difficile che lo sia (o meglio non è un riflesso impresso sui muri, ma potrebbe comunque essere un riflesso sull'obiettivo ed è un altro discorso... un po' come un fascio di luce in una foto controluce, dove il riflesso non è sugli oggetti della scena ma è subito solo dalla macchina)
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #16

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1915
  • Ringraziamenti ricevuti 531
  • Karma: 30
Sì, in effetti non sembra ci sia uno stacco evidente tra parete e soffitto, potrebbe anche essere che il riflesso sia avvenuto sulla lente della fotocamera, dato che proprio di fronte si vede il flash rimbalzare contro il mobile. In questo senso è un po' come avere scattato contro luce.

Circa il fatto che le fotocamere non vedano nulla che non vedano anche i nostri occhi, ricordo che, a ragione, qualcuno mi aveva fatto osservare un fatto curioso, tempo fa.
Provate a fare questo piccolo esperimento. Prendete il vostro smartphone, attivate la fotocamera e poi prendete il telecomando della TV. Puntate la "punta" del telecomando, quella dove c'è il led che invia il segnale, dentro l'inquadratura della fotocamera e premete alcuni tasti a caso. Vedrete che la fotocamera vi mostrerà dei bagliori che ad occhio nudo non siete in grado di vedere. Questo perché il sensore della fotocamera può vedere parte della banda dell'infrarosso, cosa che i nostri occhi non sono in grado di fare.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #17

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Sarebbe interessante fotografare tutti gli oggetti presenti sulla mensola in modo da escludere categoricamente qualsiasi tipo di causa riflessante(superfici specchiate ecc).
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #18

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2201
  • Ringraziamenti ricevuti 487
  • Karma: 20
valle ha scritto:
attivate la fotocamera e poi prendete il telecomando della TV. Puntate la "punta" del telecomando, quella dove c'è il led che invia il segnale, dentro l'inquadratura della fotocamera e premete alcuni tasti a caso. Vedrete che la fotocamera vi mostrerà dei bagliori che ad occhio nudo non siete in grado di vedere.

Questo in effetti è vero, ed è il motivo per cui tendenzialmente il sensore di una macchina fotografica è dotato di filtri ir appiccicato sopra, come una pellicola adesiva. Questo serve per ottenere foto ad alta risoluzione cromatica e al tempo stesso minimizzare l'interferenza infrarossa dovuta alla sensibilità del sensore (più la macchina costa più probabilmente è sensibile). Parliamo però di cose molto vicine a noi, che essendo comunque invisibili potrebbero chissà aver la loro ragione.

Anche i sensori delle telecamere nightshot funzionano registrando non l'onda infrarossa emessa da un corpo (come pensa qualcuno), ma la luce infrarossa riflessa da un eventuale oggetto, onda diffusa dal dispositivo posto di fronte alla telecamera.

L'ultimo caso è di sicuro da escludere, perché si parla non di un'emissione ma di un riflesso di infrarossi (cosa che non può essere avvenuta visto che la fotocamera in questione non credo abbia avuto un diffusore ir), Il primo caso... boh, magari abbiamo scoperto che i fantasmi viaggiano sulla lunghezza d'onda dei telecomandi e dunque non serve indagare troppo a fondo per scovarli.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Anni 5 Mesi fa #19

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1915
  • Ringraziamenti ricevuti 531
  • Karma: 30
Era giusto per fare una precisazione sulla questione occhio=fotocamera, ma anch'io non credo che i fantasmi o entità c'entrino nulla con l'infrarosso. Anzi, spesso credo che se ci fosse un modo per contattarli, questo non avrebbe probabilmente nulla a che fare con la tecnologia, almeno non la tecnologia attualmente disponibile.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Una presenza in casa mia? 2 Mesi 1 Giorno fa #20

  • greg
  • Avatar di greg
  • Offline
  • Account bannato/cancellato
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Buon pomeriggio
Grazie mille all'autore di questo argomento.
Le informazioni sembrano molto utili e spero di usarle nel mio lavoro.
Ti auguro buona fortuna
Greg
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.175 secondi