IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Reincarnazione e cristianesimo

Reincarnazione e cristianesimo 1 Mese 4 Settimane fa #41

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 201
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 0
ho avuto il mio secondo dentro di me, e sono alla terza reincarnazione. in parole povere sono entrato in contatto con il mio secondo me stesso, e ho parlato per tanto tempo, da quando sono nato fino ai miei sedici anni.
sono riuscito a parlare cosi tanto con me stesso che ho capito come mai ha voluto restare in me, ossia uno studio una supervisione.

la reincarnazione è un processo in cui si passa da un corpo all'altro prendendo tutto il proprio pacchetto. cambia solo il 2% del proprio carattere e si può modificare il pacchetto in bene o in male per la vita dopo in quella corrente.
però la reincarnazione non vincola la razza, quindi puoi viaggiare l'universo di vita in vita e piu la tua coscienza e spiritulità è evoluta piu vivi al contrario, ricordando per i piu fortunati ogni vita vissuta..

tale spostamento indica che entrare nel regno di papà non vale dove sei nato, ma da dove sei venuto.
reincarnandoti tornando a casa, torni nel regno della vita prima e cosi via avanti con le vite.

la purificazione che s'intende come una reincarnazione è sbagliata perchè si ritorna solo in un altro corpo, la purificazione avviene:

mangiando o bevendo in paradiso ( basta 1 volta sola per ambedue i casi )

oppure da vivi con un esplosione dei chakra, dura 5 minuti sono due cerchi d'energia che girano una volta fermati.


nel processo di reincarnazione avendolo provato io personalmente funziona cosi:

quando papà ti dice di entrare in lui tu entrerai e sparirai, per rivivere all'istante, quando stavo in paradiso ( ti consiglio il mio libro i segreti della vita, la mia vita lassu e in questo mondo )
papà mi insegno delle cose molto particolari però voleva che le sapessi solo di persona e mi fece entrare in lui:
da anima dovette parcheggiarla per entrare ancora in un altra dimensione dove eravamo solo io e lui: durante quei momenti un mio amico mi parlava, ma la mia anima non poteva rispondere in quanto ero " assente " e tale momento è il momento della reincarnazione, perchè poi si svanisce da un punto e si giunge ad un altro nuovamente nati.

vedere svanire qualcuno cosi dal nulla può essere come uno schock tanto quanto un insegnamento pure.

un amore e un amicizia spirituali sono completamente diversi da un amore terreno e questo io lo ho imparato benissimo.

giusto, non nobile nel dirti di salutare, però è anche giusto prima di inziare un discorso presentarsi in modo che gli altri sanno come poter afforntare le tematiche e probabilmente con chi.
portando un discorso come new entry, è come se fosse una risposta " prepotente innocente ", cioè, essendo nuovo, di venire piu " visto " che altri.
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
Ultima modifica: 1 Mese 4 Settimane fa da vanoli.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Reincarnazione e cristianesimo 1 Mese 4 Settimane fa #42

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1150
  • Ringraziamenti ricevuti 178
  • Karma: 3
kempis ha scritto:
Non condivido l’ultima parte circa il sentimento di dominio che alberga solo nel senso di separatività e non di unione perché tu stesso sei l’universo “cosmo”.

L' unione e la separazione sono complementari. Lo so che noi siamo il cosmo, ed oltre a saperlo lo sento...fin da quando ho memoria. Ma non basta, il solo percepirlo non basta, bisogna dominare questa sensazione, ed il nostro grado di concepimento è ancora poco evoluto. Stiamo discutendo di una possibile reincarnazione, nel frattempo è palese che non abbiamo ancora le caratteristiche dell' essere capace, siamo plebe senza plebiscito, non in piena armonia con le forze che ci originano...non abbiamo mezzi per stabilire contatti in ogni dove dell' universo, oggi sappiamo solo che siamo stati partoriti. Stiamo qui a parlarne ma è come voler far girare un software molto evoluto, con richieste in termini di risorse molto elevato, sopra un pc del del 1990....siamo ancora all' MS-DOS... e siamo cosí presuntuosi.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Reincarnazione e cristianesimo 1 Mese 4 Settimane fa #43

  • kempis
  • Avatar di kempis
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
La reincarnazione è quel processo attraverso il quale avviene la trasmigrazione della individualità
In un corpo atto ad esprimere l’evoluzione conseguita, allo scopo di conseguire evoluzione.

Ad ogni incarnazione il corpo mentale della mente dell’incarnazione si disgrega per ricostituirsi un nuovo corpo mentale ed è giusto che sia così perché la nuova incarnazione ha necessità di fare nuove
esperienze e non ricalcare le stesse scene che il vecchio corpo mentale gli imporrebbe, sarebbe fare
solo un’altro giro sulla giostra, come è giusto che la nuova individualità’ non ricordi la vecchia per non
Inficiare le nuove esperienze che devono essere fatte nella nuova vita.

E’ un errore credere che ciascuno sceglie la propria successiva incarnazione.
Quando voi avete sete e decidete di bere, vi recate là dove avete la possibilità di togliervi la sete nel modo più rapido. Se qualcuno vi domanda chi ha deciso per voi di bere, voi rispondete che nessuno l’ha fatto e che voi
stessi avete deciso così; non tenendo conto che questa decisione è il risultato di due fattori:
Da una parte la necessità d’acqua del vostro corpo, dall’altra la possibilità di togliervi la sete nel modo più rapido possibile.

La coscienza delle precedenti incarnazioni si uniscono nell’unica coscienza di esistere che conduce l’attuale
vita che costituisce l’essere. Fino al momento considerato. Nessuna coscienza puo’ interferire nel processo
evolutivo di un’altra coscienza, tutto ciò’ che sembra non appartenergli è frutto della sua mente e lo costruisce lui stesso finanche a farlo sembrare un’altra individualità.

La reincarnazione umana è un processo che avviene solo sulla terra fin quando l’essere non ha più’ nulla da
apprendere e la fisicità’ ne costituisce solo lo strumento che asserve la coscienza fin quando non ne avrà’ più’ bisogno e l’evoluzione proseguirà sui piani più sottili. I tempi medi di reincarnazione variano fra i duecento ed i trecento anni mediamente, ma nulla toglie che la necessita’ individuale lo faccia rinascere anche dopo pochi
decenni, ovvero quando lo scorrere del tempo presenterà un’epoca idonea ad esperire.

Il sentire di esistere non abbandonerà’ mai l’individuo.

L’amore terreno intriso di passioni, di moti egoici sottili o grossolani che siano non può’ essere minimamente
paragonato all’amore spirituale in quanto scevro di ogni forma egoistica e ogni forma di separatività.

Consiglio l'insegnamento del Cerchio Firenze77
Ultima modifica: 1 Mese 4 Settimane fa da kempis.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Reincarnazione e cristianesimo 1 Mese 4 Settimane fa #44

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 201
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 0
Kempis
il tuo ragionamento mi piace, ma troppo umano e planetario. E' possibile scegliere la vita dopo, ma non per forza è così, però è una possibilità.
Sai che puoi portare due anime invece che 1 sola ? Una coscienza manipola facilmente un altra; tipo parlare con un defunto attraverso un vivo. Io ho vissuto emozioni fortissime con questi episodi.
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
Ultima modifica: 1 Mese 4 Settimane fa da vanoli.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Reincarnazione e cristianesimo 1 Mese 4 Settimane fa #45

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 201
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 0
Per i tempi è un po' difficile kempis un anno intero di paradiso sono 96 anni terrestri. Il mio amico Nicola di è reincarnato a gennaio e aspettato circa 20/25 anni di cui 13 anni me. Ma lui doveva reincarnarsi dopo solo 10 anni. Aggiungo la donna che ho amato e per la quale per questo spirito proverò sempre dei veri sentimenti si è reincarnarsi dopo 7 anni di vita
Mentre mio nonno paterno è nel tuo contesto di tempp, essendo un,anima un po' snticA. Ma se si cambia razza il tempo e tutto il resto non vale più niente.
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Reincarnazione e cristianesimo 1 Mese 4 Settimane fa #46

  • kempis
  • Avatar di kempis
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
Ero indeciso se scrivere alcuni pensieri su quanto ho letto e quanto visionato su YouTube su argomenti che non trattano strettamente la reincarnazione se non in maniera indiretta. Pensavo alla responsabilità di chi scrive nei confronti di quei lettori particolarmente influenzabili.

L'insegnamento esoterico e la filosofia esoterica, quella genuina ha il compito di divulgare la conoscenza verso coloro che desiderano avere delle risposte. Non è importante la fenomenologia e nemmeno il caso particolare che asserve solo la mera curiosità' o il bisogno di soddisfare necessita' endorfiniche.

Il singolo caso, ammettendo. che sia genuino e testimoniato non assume una particolare importanza quando non risponde ad una ferrea logica contestualizzato in un insegnamento dove non si possono trovare incoerenze o contraddizioni seppur minime. La Realtà' è oggettiva, possono cambiare i termini, ma la sostanza rimane la stessa a. differenza di quanto avviene sulla terra, dove l'essere relativo esprime una visione soggettiva e fallacea.

L'esperienza esoterica personale che viene divulgata con confusione è spesso contraddittoria e frutto di uno psichismo che nulla a che vedere con i più alti insegnamenti spirituali, Scendere nei particolari o fare delle azzardate affermazioni con numeri o eventi è. fuorviante specialmodo quando questi non possono essere contestualizzati in un discorso più ampio e approfondito, nessuno qui deve credere per fede o dogmi, la vera fede è quella che non teme l'esame della logica...il resto sono effetti speciali.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Reincarnazione e cristianesimo 1 Mese 4 Settimane fa #47

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 201
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 0
prova esperimenta e vivi. quando avrai solo l'anima che è quello che rimane in un attimo ti accorgerai che tutto ti ritorna in mente in un attimo senza una dimostrazione, io accetto le tue crititche ma arriverà il tempo in cui capirai che cio che ho vissuto l'ho vissuto dove passeremo tutti quanti, ossia in fila uno dopo l'altro e lo auguro a tutti, perchè nel regno di papà dobbiamo entrare tutti quanti.

non ti aggiungo altro fratello ti ho risposto in privato.,
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.148 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.