IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Maya

Maya 2 Anni 3 Settimane fa #1

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1722
  • Ringraziamenti ricevuti 801
  • Karma: 6
Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.




“Il termine generico di “maya” comprende tre aspetti della vita fenomenica, dei tre mondi della natura inferiore.Essi confondono e rendono difficile il compito di qualsiasi aspirante spirituale sincero.

Sarà opportuno definire i tre termini applicati a tre effetti fenomenici : illusione, annebbiamento astrale e maya.Queste tre espressioni sono state discusse a lungo, ma stanno a significare il medesimo concetto generale, ma con le sue differenziazioni.Le interpretazioni scaturite dagli studiosi, sono risultate parziali e distorte a causa delle limitazioni della coscienza umana., ad esempio :

l'annebbiamento astrale è stato spesso considerato come un curioso tentativo delle cosiddette “forze nere” di ingannare e sviare gli aspiranti bene intenzionati. Molte brave persone sono quasi lusingate quando si trovano contro qualche aspetto di annebbiamento, perché ritengono che la disciplina di cui hanno dato prova, sia tanto notevole da indurre le forze nere a impedire il loro brillante operato, avvolgendole nella nebbia.Nulla di più lontano dal vero. Questa idea fa anch'essa parte dell'annebbiamento odierno, ed ha le sue radici nell'orgoglio e nella compiacenza umana.

Maya è spesso ritenuta come la materia che non esiste. Tutto il mondo fenomenico è maya, credere nella sua esistenza è semplicemente un errore della mente mortale, una forma di autosuggestione o di auto ipnotismo . Con questa credenza ci imponiamo uno stato mentale che riguarda il tangibile e l'oggettivo come nient'altro che finzioni dell'immaginazione. Anche questo è un travisamento della realtà.

L'illusione è considerata in maniera quasi identica, ma quando la si definisce, si sottolinea la limitazione della mente umana. Senza negare il mondo dei fenomeni, si ritiene che la mente lo interpreta male e si rifiuta di considerarlo quale è in realtà.Se ne arguisce che questo errore di interpretazione costituisce la Grande Illusione.

Vorrei far notare che parlando in generale, queste tre espressioni sono tre aspetti di una condizione universale, effetto dell'attività nel tempo e nello spazio, della mente umana.Il problema dell'illusione risiede nel fatto che è un'attività dell'anima ed è il risultato della mente di tutte le anime in manifestazione. E' l'anima che è sommersa dall'illusione, è l'anima che non riesce a vedere con chiarezza finché non impara a riversare la sua luce nella mente e nel cervello.Il problema dell'annebbiamento, sorge quando l'illusione mentale è intensificata dal desiderio. “Kama-manas” così definito come desiderio-mente. E' l'illusione sul piano astrale emotivo.Il problema di maya in realtà è la stessa cosa, con in più l'intensa attività che si produce quando l'annebbiamento e l'illusione sono realizzati sui livelli eterici. E' quel pasticcio di vita, di pensieri, emozioni in cui sembra vivere la maggioranza degli umani.Perciò per non incorrere in errori di valutazione definiamo che:

l'illusione è soprattutto caratterizzata dall'atteggiamento mentale di chi è più intelligente che emotivo. Questi non è più soggetto dell'annebbiamento come è generalmente inteso, ma incorre invece, in errori di valutazione e di interpretazione delle idee e forme-pensiero.

L'annebbiamento ha carattere astrale emotivo ed oggi è di gran lunga più potente dell'illusione in quanto la stragrande maggioranza degli uomini vive sempre emotivamente.

Maya ha carattere vitale, è essenzialmente l'energia dell'essere umano spinto all'attività dall'illusione mentale o dall'annebbiamento astrale o da entrambi.

La vastità del soggetto è impressionante e ci vuole tempo prima che qualsiasi aspirante impari le buone norme per sfuggire dai mondi dell'annebbiamento. Qui mi limito agli effetti che si verificano nella vita di chi ha evocato in sé una certa quantità di luce e questa rivelazione nei primi stadi è spesso ingannevole.Ma la Grande Illusione è comune a tutti gli umani.Consideriamo che, l'uomo sa di aver liberato una certa quantità di luce, egli interpreta ciò che gli si svela in termini di fenomeni spirituali, anziché psichici. Considera tutto ciò meraviglioso, rivelatore, vero e desiderabile.Poiché il suo orientamento è buono e corretto ed è sul “ Sentiero della prova” e sa di essere un aspirante, o anche un discepolo, egli crede naturalmente, per esempio, che ciò che la luce rivela dal piano astrale emotivo sia di un livello molto alto.Perciò l'effetto è estremamente ingannevole. Egli può percepire dal piano astrale il mondo di sogno del pianeta, grandi schemi cosmici che sono emersi dalle menti dei grandi pensatori e che raggiungono il piano astrale, antiche forme di vita di desiderio e tutto questo tende a preoccuparlo e a condurlo nel pericolo dell'errore. Ne ritarda il progresso e ne svia le energie e l'attenzione.Ricordate che questa è la linea di minor resistenza per l'uomo, data la polarizzazione nel corpo astrale in questo momento.Ne consegue che i poteri e le facoltà della mente possono svilupparsi all'eccesso e ritenendoli desiderabili ne interpreta le attività come indizi di un meraviglioso sviluppo spirituale in atto dentro di sé. In realtà rimane relativamente statico in quanto a progresso spirituale, osserva con interesse lo strabiliante caleidoscopio del piano astrale. Quindi spreca tempo e si circonda sempre più di nuovi strati di forme-pernsiero che gli risultano da ciò che vede e ode. Ciò è pericoloso e deve cessare. Tutti gli aspiranti e i discepoli avveduti devono interessarsi con intelligenza al mondo dell'annebbiamento e dell'illusione, per liberarsi dalla loro schiavitù, altrimenti non potrebbero mai capirlo e dominarlo.Ma la prolungata dedizione alla vita e all'interesse intenso dei fenomeni possono causare condizione di asservimento e soggezione, poiché ne resta affascinato, sovente con piacere e diletto.

Quando si è stabilmente polarizzati nella mente, quando si è riusciti a stabilire un certo contatto con l'anima, si è orientati verso le realtà spirituali e si conduce una vita di disciplina e di servizio, allora, talvolta e solo se necessario, si possono usare a volontà i poteri psichici inferiori per servire il Piano. Ma questo deve essere quando la coscienza maggiore include la minore.

Ho inserito queste osservazioni, perché alcuni uomini illuminati usano questi poteri, però sempre come servizio per la Gerarchia e l'umanità, e non per fini individuali.

Occorre avere conoscenza per sapere cosa accade nel percorso di crescita, avere la pazienza per mantenere un senso critico e la saggezza per considerare con attenzione tutte le illusioni possibili che possono prodursi.Saper rimettere il sensazionalismo al proprio posto, col giusto discernimento, aiuta a mettere in discussione sempre e costantemente tutto quello che accade dentro e fuori.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : DEM

Maya 2 Anni 3 Settimane fa #2

  • DEM
  • Avatar di DEM
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 467
  • Ringraziamenti ricevuti 89
  • Karma: 6
Molto interessante...mi chiedevo infatti come interpretare il termine Maya...
Mi hai chiarito un po le idee..
Grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Maya 2 Anni 2 Settimane fa #3

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1722
  • Ringraziamenti ricevuti 801
  • Karma: 6
Grazie a te DEM...

Naturalmente il concetto e la spiegazione di Maya è molto complessa ed articolata,poichè arriva ad "avvolgere"anche tutto il nostro pianeta.

Inoltre esiste ,sotto svariate forme e con le naturali differenze,anche nelle Dimensioni Superiori alla nostra,cominciando dal Mondo Astrale,per esempio.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : DEM
Tempo creazione pagina: 0.549 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.