IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Missing Time dopo avvistamento

Missing Time dopo avvistamento 1 Anno 6 Mesi fa #1

  • MissingTime
  • Avatar di MissingTime
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Esco spesso dopo cena a fare delle passeggiate in campagna. Abito in una zona tranquilla, fuori dal caos della città, e la sera mi piace camminare guardando il cielo e le stelle.
Tre giorni fa, poco dopo il tramonto, ho notato un punto luminoso simile ad una stella che si muoveva in linea retta nel cielo. Lì per lì ho pensato che si trattasse di un satellite artificiale ed ho tirato fuori dalla tasca il mio telefono per provare a girare un video. Ovviamente la luminosità era scarsa ed il telefono era rimasto impostato su “flash automatico” dall’ultima volta che l’avevo utilizzato. Di conseguenza si accende il flash in maniera continua per illuminare la scena, anche se è inutile per riprendere il firmamento. E qui accade qualcosa di inatteso: il punto luminoso si ferma e inverte la sua direzione. Per un attimo penso di aver attirato l’attenzione del velivolo, ma scarto l’idea perché sciocca. Fatto sta che l’oggetto ora sembra farsi più grande e poi si divide in tre punti. I tre punti si muovono in sincrono senza mai allontanarsi troppo l’uno dagli altri. Ho la netta impressione che gli oggetti stiano scendendo.
Dopo un paio di minuti, gli oggetti sembrano essere scesi così tanto da essere più bassi della quota di volo degli elicotteri, tanto che comincio a sentirmi terrorizzato pur reputando assurda l’idea che la mia persona possa essere di qualche rilevanza per il comportamento di un oggetto non identificato. Spengo il flash, metto il telefono in tasca e comincio a correre verso casa come un animale spaventato, non mancando di guardarmi alle spalle ogni tanto per vedere se gli oggetti luminosi mi stiano inseguendo. Con grande sollievo, noto che subito dopo aver spento il flash e cominciato a correre, gli oggetti si alzano, sempre in formazione e poi si dileguano in pochi secondi. Per tutto il tempo gli oggetti non hanno emesso neppure un rumore.
Salgo in casa, mi preparo una camomilla ed ho paura anche solo di guardare dalla finestra perché non voglio scoprire che gli UFO sono ancora in giro da quelle parti. Preferisco rimandare tutte le considerazioni alla luce del giorno.
Mentre sto bevendo l’ultimo sorso di camomilla, mi arriva un messaggio via whatsapp da parte di un amico, nulla di particolare, una di quelle vignette sciocche che girano di questi tempi. Non essendo in vena di commenti, mi limito a digitargli tre faccine che ridono e mi appresto a bloccare il display. In questo preciso momento, un lampo di luce bianca accecante, proveniente dalle mie spalle dove c’è la finestra, illumina tutta la stanza. Dura una frazione di secondo, solo il tempo di notarlo. Ho un sussulto. Per rendere l’idea dell’istantaneità, è stato come il flash di una fotocamera, solo centinaia di volte più potente.
Qui succede una cosa inspiegabile: guardo l’ora del dvd player sotto il televisore e segna le ore 00:03. Non è possibile, mi dico, sono uscito per fare la passeggiata mentre stava facendo buio, poco dopo le 20,30. L’avvistamento degli oggetti sarà avvenuto più o meno un’ora dopo, intorno alle 21,30 e poi sono corso a casa. Il tempo di preparare la tisana, al più tardi dovrebbero essere le 22 o giù di lì. Siccome ho ancora in mano il telefono, visto che ho appena risposto al messaggio sciocco del mio amico, premo il pulsante laterale e quando vedo l’orario del telefono mi viene un colpo: ore 00:04.
Porca...., ho un buco di due ore! Provo a pensare di tutto, mi dico che forse lo spavento per l'avvistamento ha distorto il mio senso del tempo e non mi sono reso conto di aver passato più tempo di quanto sembri a pensare mentre bevevo la camomilla. Già, la camomilla… tocco la tazza ed è fredda. Eppure ho appena bevuto l’ultimo sorso. Sento ancora il sapore dell’infuso nella bocca. La bustina si trova mezza rinsecchita sul piattino, ed anche quella è fredda.
Sento che sto cominciando a sudare dalla paura, il cuore in gola. Apro il telefono e guardo l’ultimo whatsapp ricevuto, quello con la vignetta stupida: ho ricevuto il messaggio alle ore 22:13, più o meno come risultava dai miei conti. In piedi nella mia cucina e con il telefono in mano avevo risposto immediatamente al messaggio con le tre faccine. Guardo l’orario delle mie faccine… ore 00:02.
Cioè… ho impiegato un’ora e quarantacinque minuti per digitare le faccine? Stiamo scherzando?
Nel mio tempo mancano un’ora e quarantacinque minuti circa.
Panico. Mi metto sdraiato a letto e tempo dopo cedo al sonno, ma tra incubi ed immagini strane. Al risveglio sento un dolorino dietro l’orecchio destro, come se avessi ricevuto un colpo, ma non ricordo di aver battuto la testa.
E non è finita qui. Al mattino mi viene in mente di verificare se dal video girato in mezzo ai campi si vede qualcosa, così apro la galleria del telefono e android mi avvisa: “Memory card danneggiata o non riconosciuta.”
Praticamente ogni foto o video salvata sulla scheda di memoria è andata perduta. Ho provato a formattare la scheda e a riutilizzarla ma senza successo. La scheda non funziona più.
Le sto pensando tutte. Ho provato a dirmi che sono rimasto imbambolato come un cretino, in piedi, per due ore, con il telefono in mano e la tisana davanti, ma non ci credo. Non riesco a togliermi dalla testa l’idea che tra la scheda di memoria bruciata, il buco di quasi due ore nel mio tempo e l’avvistamento in mezzo ai campi, ci sia un collegamento.
La loro migliore difesa è lasciare che la genta non creda che esistano.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Missing Time dopo avvistamento 1 Anno 6 Mesi fa #2

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 637
  • Ringraziamenti ricevuti 140
  • Karma: 3
Ciao MissingTime,

sempre che tu non sia un aspirante scrittore su temi ufologici, in altre parole volendo credere in buona fede al tuo racconto, il "missing time" è uno dei fenomeni più frequenti nel caso delle "abductions". Ritengo pertanto che l'unico modo per cercare di andare a fondo sia l'ipnosi regressiva. Che non è comunque considerato un metodo valido a tutti gli effetti da un punto di vista scientifico, ad es. non può essere usata per fornire prove nei procedimenti penali, etc.

PS dalla tua firma mi pare di comprendere che "loro" siano gli alieni, (giusto?) Ti interessi quindi, magari già da tempo, a queste tematiche?
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
Ultima modifica: 1 Anno 6 Mesi fa da the_believer.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Missing Time dopo avvistamento 1 Anno 5 Mesi fa #3

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2390
  • Ringraziamenti ricevuti 526
  • Karma: 20
L'osservazione di Ranset è interessante, la firma denota un tuo particolare interesse verso l'ufologia che se da una parte può non renderti imparziale nell'analisi di un evento (mi sembri anche abbastanza convinto della loro esistenza), dall'altra potrebbe indicare che ne puoi sapere parecchio per distinguere un satellite da un ufo.

Nel dubbio da quale piatto della bilancia pende, la mia prima domanda che mi è sorta leggendo la tua storia è stata: se gli oggetti sono scesi all'altezza di un elicottero... com'erano? Quando un elicottero passa sulla mia testa riesco anche a vedere a grandi linee la divisa dell'eventuale persona affacciata al portellone, di sicuro riesco a vedere un po' di dettagli del mezzo. Questi tre oggetti, com'erano? Una "palla di luce" è una descrizione valida finché si trovano parecchio in alto e la luce nasconde i dettagli, ma se anche all'altezza di un elicottero sono luce che non fa distinguere nulla significa che è una luce talmente forte che illuminerebbe un intero paese, cosa che anche se succede in un bosco non passerebbe inosservato. Visto che nessuno ne ha parlato e tu non sei rimasto accecato ma sei riuscito a correre via, suppongo che la luce non era così forte e hai potuto vedere dei dettagli, per lo meno forma e grandezza. Sono molto curioso.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Malleus Maleficarum

Missing Time dopo avvistamento 1 Anno 4 Mesi fa #4

  • BenStealth
  • Avatar di BenStealth
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 110
  • Ringraziamenti ricevuti 19
  • Karma: 0
Purtroppo non mi sorprende....... non dico che questo sia il caso ma posso affermare che la statistica ci dice che vuoti di tempo quando si entra in contatto con queste cose sono assolutamente riscontrabili in tante testimonianze.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Missing Time dopo avvistamento 1 Anno 4 Mesi fa #5

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 2344
  • Ringraziamenti ricevuti 420
  • Karma: 16
Ho aspettato che rispondesse qualcun altro prima di dire la mia.
L'utente chiede spiegazioni riguardo il suo missing time adoperando un termine che ha un preciso significato nel campo delle abduction, quindi la mia prima impressione è che lui già conoscesse altri casi al riguardo e che dunque il racconto sia fine a se stesso.
Un'altra cosa che mi induce a pensarla così è la sua firma:" La loro migliore difesa è lasciare che la genta non creda che esistano”.
Classico anche il dolore dietro l'orecchio che lascia intendere che gli alieni gli abbiano piantato qualcosa a livello sottocutaneo.
Insomma, la spiegazione a quanto accaduto si trova facilmente facendo una breve ricerca in rete.
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
Ultima modifica: 1 Anno 4 Mesi fa da Nyma.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano

Missing Time dopo avvistamento 1 Anno 4 Mesi fa #6

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 637
  • Ringraziamenti ricevuti 140
  • Karma: 3
Strano però che proprio l'autore della discussione non abbia più risposto, proprio dopo aver iniziato e chiesto implicitamente il parere degli altri utenti. (Sempre che non sia impossibilitato a rispondere, eh).
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.210 secondi