IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Il caso Caponi

Il caso Caponi 1 Anno 2 Mesi fa #1

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 640
  • Ringraziamenti ricevuti 140
  • Karma: 3
Altro caso molto controverso...La creatura non meglio identificata fotografata nel 1993 a Pretare (Ascoli Piceno) da Filiberto Caponi (Link Wikipedia). Dopo smentite, sequestri, ripensamenti, e quant'altro, qualche dubbio rimane ancora, ed è stato pubblicato anche un libro...Voi che ne pensate?


Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il caso Caponi 1 Anno 2 Mesi fa #2

  • Anubis
  • Avatar di Anubis
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 57
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 0
Sembra un pupazzo più che una creatura aliena ... la storia fa un po’ acqua ... ma pur tuttavia è difficile dare un giudizio definitivo e certissimo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il caso Caponi 1 Anno 2 Mesi fa #3

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 261
  • Ringraziamenti ricevuti 18
  • Karma: 0
per lo meno è un umanoide, quindi si distingue per la sua massa e la sua forma e la vicinanza umana.
( umana perchè è l'unico punto di riferimento :)
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il caso Caponi 1 Anno 2 Mesi fa #4

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 786
  • Ringraziamenti ricevuti 148
  • Karma: -1
L'evento è un falso. " L'alieno" di Pretare di Arquata del Tronto è di coccio, così come si scoprì che l'hobby di Filiberto Caponi era appunto ricavare dalla creta innumerevoli e varie figurette di diverse dimensioni e poi di colorarle. Il "caso" fu reso celebre (purtroppo) dal settimanale "Visto" e dal programma TV di Raidue "I fatti vostri". Insomma un falso piuttosto grossolano, con rischio di sanzioni penali per l'autore dell'alieno... Questi sono casi che rovinano l'ufologia, così come la ricerca seria in qualsiasi ambito del mistero.
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Gran Dux Gargaros

Il caso Caponi 1 Anno 1 Mese fa #5

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 640
  • Ringraziamenti ricevuti 140
  • Karma: 3
Scusami Kit, chiedo per informazione personale e non per implicare alcunchè... Caponi aveva studiato scultura e questo fa certo pensare al 99% al falso. Ma Caponi ha mai ammesso che l'evento è un falso? L'unica cosa che so con certezza è che nel 2011 lo stesso ha scritto un libro intitolato "Il Caso Caponi. Un incontro unico al mondo". Non l'ho letto, ma il titolo non pare implicare un "fake". Truffatore incallito quindi?
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il caso Caponi 1 Anno 1 Mese fa #6

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 786
  • Ringraziamenti ricevuti 148
  • Karma: -1
the_believer ha scritto:
Scusami Kit, chiedo per informazione personale e non per implicare alcunchè... Caponi aveva studiato scultura e questo fa certo pensare al 99% al falso. Ma Caponi ha mai ammesso che l'evento è un falso? L'unica cosa che so con certezza è che nel 2011 lo stesso ha scritto un libro intitolato "Il Caso Caponi. Un incontro unico al mondo". Non l'ho letto, ma il titolo non pare implicare un "fake". Truffatore incallito quindi?


Ciao The_Believer. Caponi non ha mai ammesso che fosse un falso, e ci mancherebbe, tirarsi la zappa sui piedi dev'essere tremendamente doloroso...

Truffatore incallito no, e ci mancherebbe. Certo che non acquisterei mai il suo unico (meno male...) libro o una sua "scultura" da mettere in guardino, non vorrei che si tramutasse in un alieno...

A mio parere scopiazzò l'E.T. e il "contatto" avuto da Tamara Schiavoni, intervistata qualche anno prima dal "Resto del Carlino (cronaca delle Marche) e, per come descriveva l'oggetto strano intravisto nei giorni precedenti il suo personale IR 4, questo potrebbe assomigliare al "corpo volante non identificato" avvistato a Numana, che fu trattato ampiamente dalla "Gazzetta di Ancona" il 6-12-1991.
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il caso Caponi 1 Anno 1 Mese fa #7

  • Gran Dux Gargaros
  • Avatar di Gran Dux Gargaros
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 84
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: -1
Io penso che sia il pupazzo peggiore che un imbroglione potesse realizzare. Come diavolo potrebbe esistere una creatura simile nel cosmo? A meno che non sia deforme, "sfatta", o gravemente ustionata. Oppure potrebbe essere vegetale, una sorta di tubero autonomo... Boh. Sarebbe quantomeno originale nell'ampia casistica ufologica.

Comunque, cercavo informazioni e mi sono imbattuto in questo articolo:

iviaggidigulliver.wordpress.com/2018/03/...strutta-testo-audio/

Mi ha colpito questo passo:

Io continuo a dire che le foto ritraggono esattamente quella creatura. Ma a dirlo non sono più soltanto io, ecco perché non temo nuove ripercussioni. Le foto sono state fatte analizzare da Roger Green, un professore che ha lavorato con Scotland Yard e che lavora con l’Intelligence inglese. Sono analisi commissionate e pagate dal noto ufologo Timothy Good. Le foto, pertanto, non sono artefatte, ma mostrano la realtà. A quei tempi non esisteva Photoshop, nè altro. Se la mia storia fosse un falso, si sarebbe già autodistrutta».

Non so se il professore e la sua analisi siano veri, lascio a Kit l'onere di confermarlo o no (lui mi sembra ferrato su questi temi), mi colpisce che da un'analisi della "materialità" si cerchi di dare conferma dell'evento. Se le fate di Doyle fossero state bambolette 3D anche realizzate con approssimazione e sospese a fili invisibili, un analista fotografico direbbe che sono reali? Certo che lo direbbe (perché al tempo non c'era Photoshop... come se i falsi solo con fotosciop li si potrebbe realizzare), ma resterebbero bambolette. Quell'alieno potrebbe essere un pupazzo di coccio, era 3D, ma un'analisi della foto non può rivelare che il testimone abbia fotografato effettivamente un alieno vero. In base a cosa poi il professore lo avrebbe affermato?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il caso Caponi 1 Anno 1 Mese fa #8

  • Guglielmo da Baskerville
  • Avatar di Guglielmo da Baskerville
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2237
  • Ringraziamenti ricevuti 599
  • Karma: 32
Infatti, i falsi non si fanno soltanto con photoshop. Poi già l'idea che un'analisi venga commissionata da un ufologo mi fa alzare le antenne perché l'analisi potrebbe essere di parte.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il caso Caponi 1 Anno 1 Mese fa #9

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 640
  • Ringraziamenti ricevuti 140
  • Karma: 3
Un'ipotesi potrebbe essere che la vicenda sia stata accuratamente insabbiata da chi di dovere, e che il pupazzo e le foto che girano ora siano solo un tentativo di discredito della vicenda. Ma queste tesi complottistiche sono dappertutto. D'altro canto non comprendo cosa abbia da guadagnarci, in soldoni, una persona sana di mente dall'inventarsi di sana pianta una vicenda simile... Il semplice gusto della beffa e di dimostrare la propria abilità di scultore? Qualche apparizione in TV, qualche articolo sulle riviste, un libro che non diventerà certo un bestseller?
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il caso Caponi 1 Anno 1 Mese fa #10

  • Gran Dux Gargaros
  • Avatar di Gran Dux Gargaros
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 84
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: -1
Ma sono le foto originali, quelle che Caponi diffuse fin da subito.

L'ipotesi insabbiamento si riferisce a fatti successi dopo, per esempio quando Caponi ammise che fu una recita, o che gli trovarono un pupazzo uguale in casa. Almeno così si legge in giro.
Ultima modifica: 1 Anno 1 Mese fa da Gran Dux Gargaros.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il caso Caponi 1 Anno 1 Mese fa #11

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 640
  • Ringraziamenti ricevuti 140
  • Karma: 3
Ma perchè Caponi ha ammesso che è una recita, e poi nel 2011 ha scritto un libro intitolato: "Il caso Caponi. Un incontro unico al mondo". Dal titolo del libro non mi pare che si sostenga la tesi della recita. Ma mi sfugge la logica di tutto questo.
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il caso Caponi 1 Anno 1 Mese fa #12

  • Gran Dux Gargaros
  • Avatar di Gran Dux Gargaros
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 84
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: -1
the_believer ha scritto:
Ma perchè Caponi ha ammesso che è una recita, e poi nel 2011 ha scritto un libro intitolato: "Il caso Caponi. Un incontro unico al mondo". Dal titolo del libro non mi pare che si sostenga la tesi della recita. Ma mi sfugge la logica di tutto questo.

Perché secondo la tesi dell'insabbiamento qualcuno lo avrebbe convinto a dichiararsi imbroglione. In seguito la presa sarebbe venuta meno e quindi Capone ha potuto riprendere a dire la verità.

Seee, la "verità"...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.