IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: App per psicofonia

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #21

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1319
  • Ringraziamenti ricevuti 202
  • Karma: 3
Mi associo a Kit e Krueger con quello fin qui detto riguardo alla metafonia...non perchè mi sento parte di una fazione a favore del fenomeno bensí per la logicitá e la sistematicitá di alcuni fenomeni. È vero la pareidolia confonde, ma se la inseriamo sempre come elemento dominante, magari accompagnata dalle spallucce, in un contesto allora dovremmo pensare di vivere in un mondo, in una realtá, comprendente al 99% pareidolie...la domanda sarebbe: c' é qualcosa al di fuori delle percezioni ordinarie che esula la pareidolia?
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #22

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 261
  • Ringraziamenti ricevuti 18
  • Karma: 0
desiderio e subconscio sono al podio su questo.

per questo è molto meglio, con echovox sentire le " voci esterne " al disco, perchè al 99 % dei casi sono qualcosa di diverso e molto piu inerenti alle domande fatte.
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #23

  • Guglielmo da Baskerville
  • Avatar di Guglielmo da Baskerville
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2228
  • Ringraziamenti ricevuti 599
  • Karma: 32
Non lo so, Gemini, però le registrazioni in cui mi sono imbattuto, appartenevano o alla categoria della pareidolia (che ho catalogato come tale perché se evitavo di ascoltare in anticipo ciò che il proponente suggeriva dovesse dire, non sentivo la stessa cosa oppure sentivo cose diverse), oppure le ho reputate truffe belle e buone, come ritengo sia il caso di Bacci.
Poi ognuno può schierarsi a favore o contro, ma i cori angelici di Bacci mi sembrano una tale fregatura che non vale neanche la pena discuterne...
potrei sempre cambiare idea se incontrassi fenomeni veramente diversi, come dice kit carson, ma non mi è mai successo.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
Ultima modifica: 1 Anno 7 Mesi fa da Guglielmo da Baskerville.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #24

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1319
  • Ringraziamenti ricevuti 202
  • Karma: 3
Valle...suggerisco anche io di lasciar perdere il Bacci. Tornando alla pareidolia voglio farti un esempio: quante volte ti è capitato di captare alcune parole di una canzone in una maniera e poi scoprire, dopo anni magari, che leggendo il testo avevi capito una cosa per un' altra? A me un sacco di volte a dire il vero...eppure il testo è quello, il senso è quello, una semplice parola puó cambiare tutto. Magari canticchiando quella stessa canzone qualcuno mi ha ripreso facendomi notare che stavo sbagliando...magari il tuo/tuoi suggeritore/i ti hanno guidato lontano dalla pareidolia che avrebbe afflitto te inevitabilmente interpretando a modo tuo. Io la prenderei in considerazione questa cosa qui :wink: :wink: ...
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #25

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2427
  • Ringraziamenti ricevuti 531
  • Karma: 20
Gemini ha scritto:
@Emiliano
Ma come? Sai mi suona strano il tuo disappunto...proprio tu che sei un investigatore.

Non dovresti stupirti invece, se hai visto le nostre indagini. Ad esempio, noi le facciamo con le luci accese. Perché porsi nella situazione di alterazione sensoriale inevitabile causata dall'assenza di luce? Qualcuno potrebbe dire che l'assenza di luce possa creare un elemento a favore dell'apparizione, per me è solamente mettersi nelle condizioni di prendere fischi per fiaschi. E credo che lo stesso concetto si può riportare nel fatto di "creare rumore" per sentire qualcosa di anomalo in esso.

Tra l'altro come abbiamo sempre detto nelle nostre indagini, non siamo alla ricerca di evp nascosti in una ripresa o pixel anomali in un'immagine. Certo è inevitabile dal momento che riguardiamo tutto e poi montiamo, che si fa caso al dettaglio e quel che troviamo lo riportiamo, ma quando noi ci muoviamo ci muoviamo a seguito di una leggenda o di racconti di esperienze che parlano di apparizioni, addirittura di contatti o voci ben definite, è li il nostro interesse ed è quello che vogliamo vivere sulla nostra pelle. Perché andare a cercare il pixel o l'audio da pulire 10 volte per avere qualcosa che stimoli la nostra fantasia? Perché cercare a luci spente quando ci raccontano che il fantasma di Teresa l'hanno visto in pieno giorno in cucina lavando i piatti o cambiando le tende? Perché cercare il fantasma del Leap Castle di notte al buio quando Sean l'ha sempre visto anch'egli in pieno giorno seduto al tavolo del soggiorno esattamente come una persona reale seduta al tavolo? Le leggende di quei posti non parlano di sospiri su nastri magnetici, parlano di ben altro e molto più "concreto". Se trovi un audio sospetto certo è bello, interessante, misterioso... ma non è ciò che in teoria si sta cercando.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #26

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1319
  • Ringraziamenti ricevuti 202
  • Karma: 3
Si Emiliano ho visto le vostre indagini che tra le altre cose ritengo svolte con metodo e coerenza...ma il punto non è questo, tu stai parlando di voler percepire, e catturare ovviamente, dei fenomeni che dovrebbero essere palesi a chiunque...ma questo non è appannaggio del primo che capita -e non fraintendermi tu non sei il primo che capita- questi sono degli aspetti occulti alla maggior parte della gente. A prescindere dalla luce o dall' oscuritá, un' anomalia audio o video che sia colta in fase di montaggio non puó far altro che confermare ció che sto dicendo...e capirai di sicuro che se ti accorgi di aver catturato una voce o altro che in real time ti è sfuggita, questo non è perchè quella presunta entitá voleva essere percepita in quel modo solo per sfizio di fartici sbattere la testa per ore, ma solo perchè quello era il suo unico mezzo per potersi palesare, il che vuol dire molto, molto lontano rispetto a dove i tuoi sensi potrebbero arrivare...
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #27

  • Beppes86
  • Avatar di Beppes86
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 15
  • Karma: 0
Bhe...in generale posso dire una cosa?
Penso che chiunque voglia cominciare a praticare psicofonia, o anche solo provare a entrare nel mondo degli evp, dovrebbe come prima cosa farlo in maniera ''neutra'', intendo dire, mettersi nella situazione mentale che potrebbe o non potrebbe captare,registrare qualsiasi tipo di anomalia....
Penso inoltre che la pareidolia, sia dovuta propria nel volere a tutti i costi registrare qualcosa...e quindi è molto probabile che si cominci ad essere convinto di aver registrato un fenomeno che in realtà di paranormale non ha nulla....
Ho provato questa famosa app Echovox e sinceramente dopo un po di tentativi e settaggi vari sono riuscito a registrare qualcosina, inerente alle domande che ponevo...però devo anche ammettere che ho dovuto utilizzare un software per riascoltare meglio le registrazioni e rallentarle.
Non fermarti mai solo a ciò che vedi...oltre potresti trovare un mondo più immenso
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #28

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 261
  • Ringraziamenti ricevuti 18
  • Karma: 0
io ho provato con audiocity, la mia prima sessione di metafonia, con il pc, poi ho scoperto la radio olandese.

a primo impatto non sapevo come fare, ma subito ho ricevuto risultati. come è possibile risentire una voce telepatica attraverso la metafonia?
io sono sincero, ho avuto questi riscontri e sinceramente mi hanno fatto rimaner male, perchè ci si accorge che sono veramente vicino a noi.

in ogni caso, noi tutti possiamo farci una domanda, in che modo influenziamo la vita spirituale dei nostri defunti che ci stanno vicino, ed anche quanto possiamo influire sul futuro nel nostro prossimo?

queste risposte ci arrivano quando ci accorgiamo, senza fare metafonia che qualcuno ci avvisa dei pericoli che stanno per arrivare, oppure per capire qualche cosa, qualche concetto. quindi probabilmente è possibile che piu influenza abbiamo e piu risposte potremmo avere.
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #29

  • Guglielmo da Baskerville
  • Avatar di Guglielmo da Baskerville
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2228
  • Ringraziamenti ricevuti 599
  • Karma: 32
Scusa la mia ignoranza, Vanoli, ma che cos'è la radio olandese? E che cos'ha a che fare con gli EVP?
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #30

  • Beppes86
  • Avatar di Beppes86
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 15
  • Karma: 0
Quoto con valle, cos'è la radio olandese?
Non fermarti mai solo a ciò che vedi...oltre potresti trovare un mondo più immenso
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #31

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 234
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 1
Immagino Vanoli si riferisca ad una radio in streaming, in lingua olandese appunto. Quest'ultimo è un altro sistema per sperimentare
la metafonia. il punto è sempre quello, ci si sintonizza su una frequenza bianca oppure che trasmette in una lingua diversa dalla nostra
e si procede a registrare e a fare domande. Al riascolto si va a sentire se a seguito delle nostre domande vi è una risposta in italiano coerente
con la domanda posta. Questo ovviamente dovrebbe risultare molto interessante: se siamo sintonizzati su una radio che trasmette in inglese o qualsiasi altra lingua diversa dalla nostra, e a seguito delle nostre domande, al riascolto sentiamo risposte in italiano e coerenti con le nostre domande, dovrebbe lasciare pochi
dubbi sull'esito positivo dell'esperimento.
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #32

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 261
  • Ringraziamenti ricevuti 18
  • Karma: 0
websdr.ewi.utwente.nl:8901/

scusatemi ragazzuoli non sono stato chiarissimo, si è vero, ma sinceramente io non ho esperimentato nulla. questo è sistema di esperimentazione olandese, non l'ho ciato nel libro, in quantop ho preferito evitare seccature.
è l'EVP che è venuto da me, perchè io stavo leggendo un libro e stavo anche a casa in malattia. è scritto nel libro, soltanto che nel mio caso è stato lui ha a dirmi che se mi sarei messo su un'altra frequenza non avrebbe potuto parlarmi! inoltre, non stavo neanche vicino al pc quando è cominciato il dialogo.

voi pensate che nella comunicazione di quasi 2 minuti di fila, abbia avuto qualche disturbo? poco niente e sinceramente alle 15 45 del pomeriggio sentire una comunicazione diretta, come se parlassimo noi è assurdo. è li che io capii che le vie sono infinite, perchè mai mi sarei aspettato qualcosa del genere.

nostro padre che è lassu per farci capire che le sue sono infinite e per lui non cè niente di difficile ce lo deve ricalcare così bene nella nostra testa che a volte poi, quando si manifesta la condizione della manifestazione ne rimaniamo stupiti cosi tanto da non crederci ancora, bhe dopotutto è sempre il nostro genitore.
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
Ultima modifica: 1 Anno 7 Mesi fa da Nyma. Motivo: maiuscolo non necessario art.4.3 del regolamento
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #33

  • Guglielmo da Baskerville
  • Avatar di Guglielmo da Baskerville
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2228
  • Ringraziamenti ricevuti 599
  • Karma: 32
Mr. Krueger, non è affatto vero che se si ascolta un'emittente in olandese (o altra lingua a noi sconosciuta) e sentiamo un messaggio in italiano, allora questo è prova di genuinità del messaggio stesso, anzi, secondo me è proprio prova del contrario.

Nel 1995 Anna Falchi, con la complicità di Pippo Baudo durante il festival di Sanremo, "scandalizzò" il pubblico, dicendo che in finlandese (la sua lingua) katso merta (provate a pronunciarlo) significa "Guarda il mare".
Poetico in finlandese, ma piuttosto volgare al nostro orecchio.

Per risparmiarvi la fatica di usare le dita, andate sul mio link e cliccate il simbolino dell'altoparlante sotto "katso merta" e ascoltate: translate.google.it/?hl=it#view=home&op=...t&text=katso%20merta

Ora se io fossi sintonizzato sulla radio finlandese e qualcuno dicesse guarda il mare, io sentirei un'imprecazione!
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #34

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 261
  • Ringraziamenti ricevuti 18
  • Karma: 0
valle tu stai intendendo una cosa semplice, sentire qualcosa di italiano in un altra lingua, bhe quello può capitare benissimo.

io sto dicendo proprio, qualcosa di cosi straordinario e fuori dal comune in quanto, io oltre al fatto che stavo leggendo ed ero lontano lontano dal pc, l'evp mi ha chiamato dal pc, per attirare la sua attenzione. un vero e proprio dialogo che è andato per 2 minuti filati con botta e risposta.

comunque si è facile anche confondersi con altre lingue
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #35

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 234
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 1
Beh Valle, infatti non ho detto che se su una radio olandese sentiamo una parola in italiano significa che c'è stato per forza un contatto. il tuo discorso è corretto, ma come detto, la possibilità di un fatto casuale si riduce drasticamente se la parola, o la frase, in italiano è immediatamente successiva e coerente con la domanda appena posta.
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #36

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 261
  • Ringraziamenti ricevuti 18
  • Karma: 0
si sono d'accordo, 2 anni fa sono stavo scrivendo appunti sul libro, cosicche sono andato in giro a piedi ascoltando musica, cosicche mi sono passato pwer il cimitero, mi sono fermato un 5 minuti.
accendendo echovox ho chiesto " quello che ho scritto oggi va bene?" una donna mi rispose : " si va bene " era una donna sui 55/60 anni d'età secondo me però è solo una stima.

dobbiamo sempre stare attenti a quelle voci che " entrano in contatto " attraverso il disco. ui non ho ancora capito perchè ci sono periodi in cui ogbni sera cè qualcosa oppure per mesi lo zero piu assoluto....bho....
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #37

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2427
  • Ringraziamenti ricevuti 531
  • Karma: 20
MrKrueger ha scritto:
se la parola, o la frase, in italiano è immediatamente successiva e coerente con la domanda appena posta.

La sfera delle risposte è famosa proprio perché con una decina di esse può rispondere alla stragrande maggioranza delle domande. Quindi quanto è definibile "coerente" una risposta? Di certo dipende dalla domanda fatta innanzitutto, ma non è così difficile pescare nella casualità una risposta che vada bene.

E soprattutto, con quale percentuale di successo possiamo dire che l'esperimento è andato a buon fine? Ipotizziamo di porre la domanda ed ottenere la prima risposta che non c'entra nulla con la domanda. Ovviamente siamo noi che abbiamo interpretato male una parola non legata alla nostra domanda. Poi esce una parola coerente. Quindi ha funzionato perché questa è la vera risposta? O non ha funzionato perché vale la prima? Quante domande devo fare e quante risposte ottenere per ognuna per dire che la cosa funziona o meno? Mi pare fin troppo aleatoria la cosa. Se funzionasse sempre, al primo colpo, per tutte le domande, la cosa sarebbe curiosa... ma il punto è definire quale è il primo colpo da considerare; se il primo colpo è quello che potrebbe avere un senso, allora troverai risposte a tutte le domande scartando tutto il resto.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #38

  • Isabelle
  • Avatar di Isabelle
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 105
  • Ringraziamenti ricevuti 38
  • Karma: 0
Secondo me tutto dipende da come è articolata la risposta, cioè di quante e quali parole è formata.
Se uno chiedesse: "riguardo al litigio con tizio ho risposto bene?" e nell'EVP alla radio olandese (tanto per fare l'ultimo esempio citato) gli sembrasse di sentire "sì" oppure "no", beh... non mi pare molto probante. Una parola o due possono essere del tutto fraintendibili e casuali, sono d'accordissimo su questo.
Ma se uno sente "certo che hai risposto bene e tizio è davvero un idiota", allora le cose cambierebbero, perchè sarebbe quasi nulla la probabilità che tante parole olandesi abbiano un significato logico anche in italiano e quel significato italiano sia perfettamente coerente con la domanda... :fantasma:
Ovviamente se qualcuno ritiene di aver avuto ottimi risultati con gli EVP a livello di risposte ben articolate e vuole condividerne un esempio o due con noi con la relativa registrazione, io sarei curiosa di ascoltarle!
.
Ultima modifica: 1 Anno 7 Mesi fa da Nyma. Motivo: maiuscolo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #39

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2427
  • Ringraziamenti ricevuti 531
  • Karma: 20
Isabelle ha scritto:
se uno sente "certo che hai risposto bene e tizio è davvero un idiota", allora le cose cambierebbero

Certamente, ma non sono questi purtroppo i casi di cui si parla. Anche le varie app si limitano a pescare una o due parole dal nulla, mai una frase di senso compiuto articolata facendo espliciti riferimenti alla domanda posta. Poi, magari lo zio del cognato dell'amico è riuscito ad ascoltare tanto, ma personalmente non mi è mai capitato ne ho visto cose così capitare (tra chi reputo attendibile nella ricerca).
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima modifica: 1 Anno 7 Mesi fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: correzione
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

App per psicofonia 1 Anno 7 Mesi fa #40

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 234
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 1
No ragazzi, assolutamente non può bastare una sola risposta coerente per dire con certezza che si è stabilito un qualche contatto, soprattutto se tale risposta è un semplice si o no.
Innanzitutto per scartare l'ipotesi del caso, bisogna porre domande che prevedano una risposta un pochino più dettagliata invece del
si o del no ad esempio. Per affermare di aver stabilito un qualche contatto, bisogna quindi riuscire a ricevere delle risposte mirate e sensate
e soprattutto non una parola soltanto in mezzo a tante.
Un sistema valido può essere, una vota iniziata la sessione e se alle solite domande del tipo "c'è qualcuno che vuole comunicare?" la risposta è affermativa, continuare cercando di mettere alla prova la presunta entità. Quindi chiedere magari il proprio nome, il colore della maglietta che si indossa, quale oggetto
si tiene tra le mani in quel momento e cosi via. è chiaro che se le risposte in successione dovessero essere corrette, parlare di casualità sarebbe davvero fuori luogo.
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.