IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Ho salvato un cane da morte certa

Ho salvato un cane da morte certa 1 Anno 4 Mesi fa #1

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1303
  • Ringraziamenti ricevuti 202
  • Karma: 3
Come da titolo che è quello che mi è capitato la notte appena trascorsa. Erano verso le 3 e stavo per rientrare da una delle mie solite escursioni notturne quando la mia attenzione viene attirata da un vecchio casolare colonico diroccato in una strada periferica ( è un sito da me conosciuto e già esplorato in passato). Il rudere si erge a circa 200 mt lontano dalla strada principale raggiungibile tramite un sentiero di terra battuta e, a quanto io sappia, è del tutto abbandonato poiché i proprietari sono all' estero. Non so spiegare cosa mi ha spinto a raggiungere quelle rovine, io non so ancora cosa è stato, ma fatto sta ho sentito come una richiesta di aiuto, uno stimolo puramente di coscienza... e senza pensarci troppo su mi inoltro cautamente. Faccio luce con il mio guanto-torcia e dietro ad un muretto, legato con una cinghia di quelle che servono per tirare su le tapparelle, giaceva in condizioni pietose ed indicibili un cane di razza pitbull. L' animale era allo stremo, evidentemente ed inequivocabilmente reduce di un combattimento tra cani (bastardi vigliacchi li farei a pezzi) e perdeva sangue da molte ferite profonde. Alla mia vista il cane si agita perché molto impaurito, cerco di avvicinarmi con cautela ma senza troppo timore perché so che ho un potere su questi animali che li tranquillizza...alla fine riesco a slegarlo incolume, il cane si calma ed addirittura scodinzola e si lecca ripetutamente il naso... buon segno. Non sapevo cosa fare di preciso, a dire il vero, ma quella bestia non poteva restare li ancora e in quello stato, sarebbe morto... allora con la mia faccia da cu*o decido di chiamare una carissima amica veterinaria che ha l' ambulatorio a qualche chilometro da li, e dopo un paio di tentativi riesco a reperirla spiegandogli la situazione. Alla fine mi ha raggiunto col marito, ma non è stato affatto facile convincere l' animale a montare in macchina, tantomeno dare spiegazioni del perché io mi trovassi li...praticamente l' ho costretta ad aprire alle 4 di mattina e a prestare le dovute cure al cane. Ora il cane è con lei, ha detto che si salverà anche se ha un polmone perforato. Sarà lei a denunciare il tutto contro ignoti. Che cacchio di nottata!
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho salvato un cane da morte certa 1 Anno 4 Mesi fa #2

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2130
  • Ringraziamenti ricevuti 581
  • Karma: 30
Be', allora la tua spedizione notturna è tornata utile per salvare la vita di un cane! Hai avuto anche coraggio perché un pitbull ferito, anche se malconcio, avrebbe potuto staccarti una mano.
Venendo alla strana sensazione di "chiamata" dal rudere, non ti era mai capitato di entrare così "tanto per" altre volte, a parte la volta in cui l'hai visitato di proposito in passato?
Ipotesi di percezione extra-sensoriale?
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho salvato un cane da morte certa 1 Anno 4 Mesi fa #3

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 762
  • Ringraziamenti ricevuti 139
  • Karma: 0
Bellissimo gesto caro Gemini.
Tralascio l'eventuale "avviso" paranormale, dove la sensibilità umana in questo caso è molto più importante, in un mondo dove la vita di un proprio simile non conta quasi nulla, questi sono gesti di un valore immenso, almeno secondo il sottoscritto amante di tutti gli animali, ai quali conferisco senza remore la stessa spiritualità dell'uomo. La famosa anima immortale, insomma.
Dire che gli animali sono senz'anima, dal mio punto di vista non è accettabile. Sarebbe escluderli dai "cieli nuovi" e "nuove terre" preparate dal Padre di tutti.

Paolo VI sosteneva che nell'aldilà noi saremmo meno felici senza gli animali. Era aperto alla possibilità di un reincontro con gli animali che ci hanno accompagnato in vita. Questo era un papa moderno... vi era un tempo in cui la Chiesa credeva che neanche le donne avessero un'anima, o almeno ne avessero una ma molto inferiore a quella dell'uomo... In un tempo poi non troppo lontano si credeva che i "negri" non avessero anima e potessero essere venduti come schiavi, come merce, o essere uccisi per motivi futili.
Con capocce del genere figuriamoci cosa possono mai aspettarsi gli animali, indifesi o meno che siano.

Rinnovo i complimenti a Gemini, al punto che se lo becco da qualche parte, gli offrirò un 2 cl di aperitivo e una nocciolina e mezza. Ma sì, abbasso l'avarizia, per una volta mi voglio rovinare... :)
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho salvato un cane da morte certa 1 Anno 4 Mesi fa #4

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1303
  • Ringraziamenti ricevuti 202
  • Karma: 3
Eh beh si, ogni tanto il Geminozzo qualcosa di buono la collezziona. Ho appena finito di parlare con la veterinaria...ha detto che lo ha ricucito per bene e che se la caverà nonostante tutto, e che non ce stato neanche bisogno di aprirlo perché la lesione al polmone non era grave, non ha comportato emorragie alveolari. Bene, meglio così, sono contento per l' amicone cane. Ora bisogna trovargli una famiglia sennò mi finisce al canile poverello :( .

@Valle

Negativo, dopo la visita (in notturna ovviamente) di qualche tempo fa, in compagnia di un mio ex collega che aveva del diabolico non meno di me :twisted: non ci sono più tornato al casolare...posso dirti che quel rudere di giorno sembra il mulino bianco immerso nel verde, mentre di notte assume un' aspetto tetro e sinistro, ma oltre questo ormai non v' era più motivo di rivisitarlo, disinteresse totale, anche perché non ha nulla di particolare e nessuna attività vi aleggia. Io non parlerei di coraggio in quanto ad avvicinare il cane, Valle, piuttosto si è trattato di cognizione di causa...infatti, a differenza dei felini che mi evitano come la peste, sui cani ho un' enorme potere..potranno aizzarmi contro il più aggressivo di questi animali che di sicuro non mi attaccherà, e sono altrettanto sicuro di potermela cavare anche in mezzo ad un branco di lupi famelici. Con queste bestie ho un rapporto particolarmente intimo (sarò mica un licantropo??). Percezione extrasensoriale dici? forse...lo scoprirò in avvenire, ma non è la prima volta che mi succede una cosa del genere...sai, io mi posso definire il classico "guastafeste" dei cattivi, infatti in un' altra occasione mi ritrovai a liberare degli uccelli presi in rete...sempre in proprietà private e di notte :| ..se mi beccano mi fanno il didietro :) :) ( o io lo facci a loro :wink: ). Mah, non so spiegare a parole, ma la sensazione è stata quella di richiamo (aiuto, SOS) mista a pietà...ero indeciso dapprima, poi ho voluto sfidare la sorte inoltrandomi da solo per quel sentiero...e poi il resto lo sai.

@Kit

Grazie per il complimento, ma sono sicurissimo che al mio posto avresti fatto la stessa identica cosa...tu neanche me la racconti giusta amico mio, e tutto nel senso buono dell' affermazione :wink: . Accetto volentieri l' invito all' aperitivo semmai ci incontrassimo un giorno ma...io sono contro gli sprechi, quindi tutto il bendidio offerto da te va ripartito tra noi due.
πνεύματος
Ultima modifica: 1 Anno 4 Mesi fa da Gemini.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho salvato un cane da morte certa 1 Anno 4 Mesi fa #5

  • roland
  • Avatar di roland
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 1
Mi aggiungo volentieri per sottolineare il bel gesto,non è da tutti,sia per quanto riguarda l'attenzione all'animale,sia al coraggio dimostrato.
Detto questo,dando anche uno sguardo verso"l'oltre",chissà se questo episodio non possa anche appartenere,non solo al caso.
Io sono un amante degli animali,non sono vegetariano ma con un po' di consapevolezza sto cercando di ridurre al minimo i danni che posso arrecare a madre natura…..evitando però fanatismi.
Mi piacciono in particolar modo i gatti :gattonero: con i quali riesco ad avere un buon feeling,ci capiamo :)
Dico questo perché,con i gatti che ho avuto,è capitato un qualcosa di simile:ero fuori casa da due giorni ed i gatti li guardava una persona di fiducia.
Dopo la telefonata giornaliera per assicurarmi che tutto andasse bene,nella notte ho avuto una sensazione che qualcosa non andasse,nonostante fossi stato rassicurato sulla salute dei pelosi.
Non riuscivo veramente ad addormentarmi ed ho chiamato in piena notte la persona di cui parlavo pregandola di controllare se tutto andasse bene e fortunatamente mi ha accontentato:
uno dei miei gatti(devo ammetterlo,il preferito)era rimasto ferito in seguito alla caduta di una vetrina,ad una zampa….la ferita in se non era molto grave,però meglio che ce ne siamo accorti prima.
ok,può essere un caso,ma non mi era mai capitato e per fortuna non si è più ripresentata la situazione.
Potrebbe essere che degli esseri siano in grado di mandare messaggi tipo telepatici,in condizioni estreme,magari?
probabilmente senza nemmeno esserne coscienti.
Ultima modifica: 1 Anno 4 Mesi fa da roland. Motivo: errore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ho salvato un cane da morte certa 1 Anno 4 Mesi fa #6

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1303
  • Ringraziamenti ricevuti 202
  • Karma: 3
@Roland

Invece a me, molti anni fa, è successo l' opposto: il mio gatto (allora avevo un buon rapporto con i felini) cercò di avvisarmi, a modo suo, di una mia imminente sciagura. Ero giovanissimo e senza troppa esperienza, quindi non colsi i segnali anche solo per aver più riguardo della mia persona...ed ebbi un' incidente che mi spinse sulla soglia della morte…eh si, la tanto temuta morte....ma è acqua passata ormai. Notevole la sinapsi che sei riuscito ad instaurare con i gatti, davvero, non sono animali semplici o semplicemente comprensibili…..ma a livello cosmico siamo collegati con tutte le creature, anche quelle più ostili e temibili.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.135 secondi