IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Malattie...

Malattie... 3 Anni 3 Settimane fa #1

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 1796
  • Ringraziamenti ricevuti 833
  • Karma: 7
Dopo la chemioterapia e la radioterapia, le persone fisicamente cambiano e sono in stato di "shock". So che a molti non interessa questo messaggio perché, ovviamente, il cancro non li ha toccati da vicino. Non sanno cosa significhi realmente vedere un parente o amico che combatte contro questa malattia! A tutti chiedo un piccolo favore e so che solo alcuni faranno....

Se conoscete qualcuno che ha condotto una battaglia contro il cancro, sta ancora lottando o che ha passato questa terribile malattia, per favore condividi questa pubblicazione per un'ora, come piccolo omaggio a tutti coloro che oggi lottano per vincere, in segno di rispetto per i vivi e in memoria di coloro che non ce l'hanno fatta!

Non si tratta ovviamente di paranormale.ma in qualche modo tutto questo ci accomuna, e,per quanto mi riguarda,anche spiritualmente.Queste sono le cose più importanti nella vita,la realtà ,la nostra fragilità e la nostra impotenza :piccoli esseri in balia degli eventi.
Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

L\'Argomento è stato bloccato.
Il tuo post piace a : Enzo, DEM, ParanormalStudio Emiliano

Malattie... 3 Anni 3 Settimane fa #2

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2326
  • Ringraziamenti ricevuti 518
  • Karma: 20
Mi piace.

Per le persone che ho conosciuto e non ce l'hanno fatta, per quelle che conosco e hanno vinto (anche più di una volta), per quelle che ho conosciuto e stavano ancora lottando quella volta che le nostre strade si sono incrociate io con una veste arancione addosso e loro sotto una coperta rossa.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Argomento è stato bloccato.
Il tuo post piace a : alceste, DEM

Malattie... 2 Anni 2 Mesi fa #3

  • Falco
  • Avatar di Falco
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 52
  • Karma: -4
Le chemio danneggiano il corpo.

L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 2 Mesi fa #4

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 1796
  • Ringraziamenti ricevuti 833
  • Karma: 7
Falco ha scritto:
Le chemio danneggiano il corpo.


...Ti do un altro consiglio,ovviamente non richiesto :

Accetta pure ,se vuoi,la "lezioncina"del Guru di turno,ma ricorda e sappi che queste sono cose dannatamente serie;fai un giro nei reparti oncologici,osserva i familiari dei malati,guarda negli occhi dei malati terminali sei hai il coraggio di farlo !

Informati bene cosa comporta una chemioterapia;Dobbiamo solo ringraziare la scienza !

Ovviamente credi a quel che ti pare.
L\'Argomento è stato bloccato.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano, Gingia

Malattie... 2 Anni 2 Mesi fa #5

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1303
  • Ringraziamenti ricevuti 202
  • Karma: 3
E si, il tema toccato è delicatissimo e non posso far altro che essere pienamente daccordo con Alceste. Purtroppo ho avuto a che fare anche io con questi malati terminali per un rilevante frangente della mia vita, e per medio-lunghi periodi ho avuto l' occasione di instaurare anche un certo tipo di rapporto con queste persone.
Haimè ho visto andar via sotto i miei occhi anche bambini ragazzi e coetanei....non è una bella cosa, ma tutto questo costituisce una grande lezione che non viene trasmessa tanto nell' assistere al trapasso, ma bensì come dice Alceste, empatizzare le sofferenze ed avere il coraggio di guardarli negli occhi.
πνεύματος
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 2 Mesi fa #6

  • Falco
  • Avatar di Falco
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 52
  • Karma: -4
Ho avuto anch'io familiari morti di tumore, sono entrati all'ospedale e gli hanno fatto la chemioterapia e tutto il resto, nessuno si è salvato. La medicina non è in grado di guarire, lo studio che fanno alle università è di curare la malattia con farmaci, non studiano come eliminare definitivamente la malattia, allora dato che lo studio si basa solo nel curare i pazienti il funzionamento è basato su quello.

Qualsiasi tumore lo si può guarire, i mezzi ci sono, sta a noi adottare il mezzo giusto. Combattere il male il male trionfa.

Ho provato nella mia vita avere grandi problemi con fortissimi mali, tutti mi consigliavano di andare al pronto soccorso ma non sono mai andato, mi sono curato da solo nel fare i digiuni e cambiare l'alimentazione, dopo giorni e giorni le cose sono cambiate, il dolore mi è sparito e di salute sto molto meglio.

Tutti coloro che credono alla medicina fanno quella fine, perché come ho detto nessun medico è in grado di guarire completamente la malattia per il fatto che nessuna università gli ha insegnato come guarire, gli hanno insegnato a curare con farmaci. Qualsiasi farmaco crea un effetto collaterale ed il farmaco inquina il sangue, un sangue inquinato di metalli pesanti crea poi problema al corpo. Lo scopo della medicina è quello di arricchire le industrie farmaceutiche.

Ad ogni modo voi fate come credete, io me ne guardo bene prima di averne a che fare con i medici. Per me gli ospedali dovrebbero esistere solo per guarire i pazienti che si fanno male da incidenti.

Attenzione a quello che oggi mangiamo perché il novanta per cento è cibo che non è adatto al nostro corpo e dopo anni le persone si ammalano.
Ultima modifica: 2 Anni 4 Settimane fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: contenuti considerati inappropriati, errati e fuorvianti
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 2 Mesi fa #7

  • Isabelle
  • Avatar di Isabelle
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 104
  • Ringraziamenti ricevuti 37
  • Karma: 0
Io ho avuto alcune persone a me molto vicine malate di tumore: due si sono salvate proprio tramite la radio + chemio e la prevenzione, nel senso che grazie agli screening che fanno in ospedale hanno scoperto il cancro quando era ancora molto piccolo e operabile. Nel loro caso, medici competenti e farmaci (durante e dopo l'intervento) sono stati la soluzione giusta per farcela. Quindi non condivido per niente ciò che ha scritto qui sopra Falco.
E' vero che i farmaci possono avere effetti collaterali non da poco, e sicuramente ci sono varie malattie dalle quali si può guarire anche ricorrendo alla medicina non tradizionale, ma penso che con i tumori sia tutta un'altra storia: secondo me credere di riuscire a guarirseli da soli è pericolosissimo e irrealistico.
"Come away, o human child! / To the waters and the wild / With a fairy, hand in hand, / For the world's more full of weeping than you can understand" (W. B. Yeats)
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 2 Mesi fa #8

  • Falco
  • Avatar di Falco
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 52
  • Karma: -4
Isabelle ha scritto:
Io ho avuto alcune persone a me molto vicine malate di tumore: due si sono salvate proprio tramite la radio + chemio e la prevenzione, nel senso che grazie agli screening che fanno in ospedale hanno scoperto il cancro quando era ancora molto piccolo e operabile. Nel loro caso, medici competenti e farmaci (durante e dopo l'intervento) sono stati la soluzione giusta per farcela. Quindi non condivido per niente ciò che ha scritto qui sopra Falco.
E' vero che i farmaci possono avere effetti collaterali non da poco, e sicuramente ci sono varie malattie dalle quali si può guarire anche ricorrendo alla medicina non tradizionale, ma penso che con i tumori sia tutta un'altra storia: secondo me credere di riuscire a guarirseli da soli è pericolosissimo e irrealistico.

Poi tante malattie arrivano anche tramite i nostri pensieri, e i nostri comportamenti errati, un pensiero negativo può portare malattia, la paura di una malattia è poi facile che la si sperimenta sulla propria pelle, è importante controllare il nostro pensiero. Mente sana corpo sano.
Ultima modifica: 2 Anni 4 Settimane fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: eliminati contenuti considerati inappropriati, errati e fuorvianti
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 2 Mesi fa #9

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2326
  • Ringraziamenti ricevuti 518
  • Karma: 20
Non posso che concordare con Alceste e con chi ha condiviso il suo messaggio. Purtroppo anche io ho avuto vicino perdite legate al tumore e vedo che purtroppo è un'esperienza molto condivisa, ma per fortuna ho accanto anche un caso di salvataggio.

Che la chemio danneggi il corpo pesantemente credo sia assodato, non si scopre di certo l'acqua calda. E' però l'unica soluzione che esiste oggi per affrontare un brutto male come i tumori. Calza a pennello il "a mali estremi estremi rimedi".

Non credo che la chemio sia dunque la risposta "giusta" al problema visto i danni che provoca, ma è ad oggi la soluzione più corretta che abbiamo. In un futuro spero vicino la scienza troverò metodi alternativi di cura che preservino il nostro corpo senza effetti collaterali così devastanti.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 2 Mesi fa #10

  • DEM
  • Avatar di DEM
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 473
  • Ringraziamenti ricevuti 93
  • Karma: 6
Premetto che non ho visto il video ...
Capisco cosa vuoi dire Falco,ma non mi sento di dare contro alla medicina ufficiale ...
Penso che l'alimentazione sia importantissima ...ne ho avuto conferma più volte ..togliemdo alcuni alimenti lievi patologie migliorano ..spesso scompaiono..il problema persiste comunque in quelle patologie serie troppo serie per le quali è importante avere un supporto medico.. .qualcuno ci nasce (bambini) e allora ci affidiamo alla scienza
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 1 Mese fa #11

  • Falco
  • Avatar di Falco
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 52
  • Karma: -4
Molte malattie derivano dal cibo.
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 1 Mese fa #12

  • Eterea67
  • Avatar di Eterea67
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti 39
  • Karma: 3
ciao a tutti :wink:
premetto che non sono stata toccata così da vicino,ma per come sono fatta è cmq per me un argomento doloroso,perché non riesco ad essere indifferente al dolore e alle angosce che proviamo qui,tutti.
Sono un po' sgomenta nel vedere Falco così sicuro nelle sue affermazioni(mi riferisco a tutti i suoi post ,e non solo a questo). Sono Sgomenta non perché non credo si possano trovare delle risposte o delle certezze nella vita ,figuriamoci, ma dovremmo avere sufficiente umiltà per comprendere che non c'è soluzione uguale per tutti e che per ognuno di noi ci sono esperienze diverse che ci consentono di comprendere sempre un poco di più,e che la Verità seppur sia Una ci offre molte possibilità di scelta per raggiungerla e per il mio umile parere qui sulla terra ben pochi (e oserei dire forse nemmeno) l'hanno raggiunta.C'è chi si avvicina di più e chi meno,e questa credo sia una realtà palese a tutti. Ma questa premessa era per dire che rispetto naturalmente chi è riuscito a guarire dalle malattie in modo naturale. E' un forte messaggio che offre molte possibilità quando però non diventa fanatismo e superbia, perché di quasta si tratta quando non si comprende che noi siamo piccoli e che la vita e la morte fisica, sono forse le uniche cose in cui non abbiamo alcun potere. Superbia quando si danno false speranze a chi è già nel dolore. Caro falco se credi in Dio come dici saprai bene che adopera tutti i mezzi disponibili per aiutarti nel tuo percorso vitale ed è riduttivo pensare che non possa farlo anche attraverso la scienza. Ma visto che hai parlato di reincarnazione sai anche che esiste il karma... dunque di che stiamo parlando? Ci sono persone che si sono affidate alla scenza e hanno vinto il cancro, come ce ne sono altre che hanno consapevolmente scelto di affrontare la malattia in modo diverso e hanno vinto anch'esse... ma ci sono altrettante persone che in entrambi i casi hanno dovuto arrendersi ad una realtà che va al di là ,perché era quello di cui avevano bisogno Credo che sopratutto nella malattia ,ognuno dovrebbe cercare nel suo intimo la risposta del percorso da scegliere e affidarsi. Ricordo, anche se poco, quella storia in cui un uomo che stava morendo in un incendio non ha voluto accettare il soccorso dei pompieri perché credeva che Dio lo avrebbe salvato e quando invece è morto Dio gli ha detto era stato superbo e che non lo aveva riconosciuto,visto che il pompiere lo aveva mandato Lui come mezzo per salvarlo.Non so se sono riuscita a far comprendere quello che penso. Grazie e ancora ciao a tutti
......
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 1 Mese fa #13

  • Falco
  • Avatar di Falco
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 52
  • Karma: -4
Eterea67 ha scritto:
ciao a tutti :wink:
premetto che non sono stata toccata così da vicino,ma per come sono fatta è cmq per me un argomento doloroso,perché non riesco ad essere indifferente al dolore e alle angosce che proviamo qui,tutti.
Sono un po' sgomenta nel vedere Falco così sicuro nelle sue affermazioni(mi riferisco a tutti i suoi post ,e non solo a questo). Sono Sgomenta non perché non credo si possano trovare delle risposte o delle certezze nella vita ,figuriamoci, ma dovremmo avere sufficiente umiltà per comprendere che non c'è soluzione uguale per tutti e che per ognuno di noi ci sono esperienze diverse che ci consentono di comprendere sempre un poco di più,e che la Verità seppur sia Una ci offre molte possibilità di scelta per raggiungerla e per il mio umile parere qui sulla terra ben pochi (e oserei dire forse nemmeno) l'hanno raggiunta.C'è chi si avvicina di più e chi meno,e questa credo sia una realtà palese a tutti. Ma questa premessa era per dire che rispetto naturalmente chi è riuscito a guarire dalle malattie in modo naturale. E' un forte messaggio che offre molte possibilità quando però non diventa fanatismo e superbia, perché di quasta si tratta quando non si comprende che noi siamo piccoli e che la vita e la morte fisica, sono forse le uniche cose in cui non abbiamo alcun potere. Superbia quando si danno false speranze a chi è già nel dolore. Caro falco se credi in Dio come dici saprai bene che adopera tutti i mezzi disponibili per aiutarti nel tuo percorso vitale ed è riduttivo pensare che non possa farlo anche attraverso la scienza. Ma visto che hai parlato di reincarnazione sai anche che esiste il karma... dunque di che stiamo parlando? Ci sono persone che si sono affidate alla scenza e hanno vinto il cancro, come ce ne sono altre che hanno consapevolmente scelto di affrontare la malattia in modo diverso e hanno vinto anch'esse... ma ci sono altrettante persone che in entrambi i casi hanno dovuto arrendersi ad una realtà che va al di là ,perché era quello di cui avevano bisogno Credo che sopratutto nella malattia ,ognuno dovrebbe cercare nel suo intimo la risposta del percorso da scegliere e affidarsi. Ricordo, anche se poco, quella storia in cui un uomo che stava morendo in un incendio non ha voluto accettare il soccorso dei pompieri perché credeva che Dio lo avrebbe salvato e quando invece è morto Dio gli ha detto era stato superbo e che non lo aveva riconosciuto,visto che il pompiere lo aveva mandato Lui come mezzo per salvarlo.Non so se sono riuscita a far comprendere quello che penso. Grazie e ancora ciao a tutti
La vita che noi stiamo vivendo l'abbiamo creata noi, come del resto ciò che facciamo in questa vita lo stiamo preparando per la prossima reincarnazione.

Il pensiero ed i nostri comportamenti creano il nostro futuro.

Documentario – alimentazione
Ultima modifica: 2 Anni 4 Settimane fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: eliminati contenuti non attinenti
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 1 Mese fa #14

  • Eterea67
  • Avatar di Eterea67
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti 39
  • Karma: 3
Scusa falco,ti rispetto molto e in parte nelle cose che scrivi ci sono cose in cui credo ma spesso ,come in questo caso,dai risposte non attinenti a quello che ti si scrive...sei strano forte eh? :P ... ciaaaoooo :wink:
......
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 1 Mese fa #15

  • Eterea67
  • Avatar di Eterea67
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti 39
  • Karma: 3
Si ok Falco, e quindi? cosa ha a che fare con quello che ho scritto io prima ? io ho detto delle cose ben precise,legate al fatto che ogni individuo sulla terra essendo in crescita adopera delle scelte e sopratutto nella malattia spesso si affida....o alle propie risorse o alle risorse a disposizione,tra cui la medicina e la scienza. E in ciò io ho (passami il termine) "criticato chi, con forse un poco di superbia,crede di avere la verità in mano su cosa è giusto o sbagliato fare,.... io non ho visto i video da te postati,solo che non credo si possa escludere ogni possibilità che il Padre Eterno ci mette a disposizione.
In qualsiasi caso credo che Alceste volesse sensibilizzare tutti ad una raccolta di pensieri verso chi soffre ,francamente,penso che disquisire con che cosa un sofferente sceglie e di curarsi sia superfluo. Non trovi?
......
Ultima modifica: 2 Anni 1 Mese fa da Eterea67.
L\'Argomento è stato bloccato.

Re:RE: Malattie... 2 Anni 1 Mese fa #16

  • lunablu
  • Avatar di lunablu
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 251
  • Ringraziamenti ricevuti 37
  • Karma: 4
Eterea67 ha scritto:
Si ok Falco, e quindi? cosa ha a che fare con quello che ho scritto io prima ? io ho detto delle cose ben precise,legate al fatto che ogni individuo sulla terra essendo in crescita adopera delle scelte e sopratutto nella malattia spesso si affida....o alle propie risorse o alle risorse a disposizione,tra cui la medicina e la scienza. E in ciò io ho (passami il termine) "criticato chi, con forse un poco di superbia,crede di avere la verità in mano su cosa è giusto o sbagliato fare,.... io non ho visto i video da te postati,solo che non credo si possa escludere ogni possibilità che il Padre Eterno ci mette a disposizione.
In qualsiasi caso credo che Alceste volesse sensibilizzare tutti ad una raccolta di pensieri verso chi soffre ,francamente,penso che disquisire con che cosa un sofferente sceglie e di curarsi sia superfluo. Non trovi?
Appunto...il post era inizialmente stato pubblicato con l'intenzione di mandare un pensiero a chi e' malato di cancro o ha qualcuno vicino che lo e' e guarda di che cose insensate e assurde siam finiti a parlare...

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
bluemoon
L\'Argomento è stato bloccato.

Re:RE: Malattie... 2 Anni 1 Mese fa #17

  • Falco
  • Avatar di Falco
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 52
  • Karma: -4
lunablu ha scritto:
Eterea67 ha scritto:
Si ok Falco, e quindi? cosa ha a che fare con quello che ho scritto io prima ? io ho detto delle cose ben precise,legate al fatto che ogni individuo sulla terra essendo in crescita adopera delle scelte e sopratutto nella malattia spesso si affida....o alle propie risorse o alle risorse a disposizione,tra cui la medicina e la scienza. E in ciò io ho (passami il termine) "criticato chi, con forse un poco di superbia,crede di avere la verità in mano su cosa è giusto o sbagliato fare,.... io non ho visto i video da te postati,solo che non credo si possa escludere ogni possibilità che il Padre Eterno ci mette a disposizione.
In qualsiasi caso credo che Alceste volesse sensibilizzare tutti ad una raccolta di pensieri verso chi soffre ,francamente,penso che disquisire con che cosa un sofferente sceglie e di curarsi sia superfluo. Non trovi?
Appunto...il post era inizialmente stato pubblicato con l'intenzione di mandare un pensiero a chi e' malato di cancro o ha qualcuno vicino che lo e' e guarda di che cose insensate e assurde siam finiti a parlare...

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
Tutti gli ammalati dai loro parenti ricevono pensieri di guarigione, ma nonostante tutto questo se devono morire di malattia muoiono.

Il pensiero di guarigione va bene ma non risolve il caso, il caso si risolve andando a ricercare la causa.

Molte malattie si possono guarire iniziando a cambiare l'alimentazione,

Molte malattie si possono guarire iniziando a mettere in ordine i nostri pensieri nel modo giusto.

Molte malattie si possono guarire avendo una fede salda.

Ora faccio un esempio:
se una persona scopre che ha un tumore, a cosa serve mandargli mille pensieri da varie persone, pensieri di guarigione, quando il motivo di quella malattie è avvenuta per mezzo dell'alimentazione, se la persona vuole guarire è utile che si metta a cambiare l'alimentazione.

Un altro esempio:
se un'altra persona scopre che ha un tumore, a cosa serve mandargli pensieri positivi da varie persone, pensieri di guarigione, quando il motivo di quella malattia è avvenuta per mezzo dei suoi pensieri distruttivi, se la persona che vuole guarire è utile che si metta a cambiare il modo di pensare.

Un altro esempio:
se un'altra persona nasce con una malattia, a cosa serve mandargli pensieri positivi da varie persone, pensieri di guarigione, quando il motivo di quella malattia è avvenuta per mezzo dei genitori che durante il concepimento e durante la gravidanza la madre si è cibata nel modo sbagliato, oppure che uno o entrambi i genitori spesso e volentieri il loro comportamento è rabbia, vendetta ecc. ecc. è certo che alla fine il figlio ne subisca la causa.

È meglio che passiamo alla pratica per quel motivo delle malattie e che facciamo in modo che ognuno di noi faccia la sua giusta parte, altrimenti questo pianeta sarà sempre con un maggior numero di ammalati, le malattie non devono esistere e se esistono c'è un perché e quel perché è meglio che lo scopriamo e ci mettiamo sul giusto cammino e stiamo certi che se tutti facessero questo percorso tutte le malattie spariscono.
Ultima modifica: 2 Anni 1 Mese fa da Falco.
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 1 Mese fa #18

  • Eterea67
  • Avatar di Eterea67
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti 39
  • Karma: 3
Falco,sottovaluti il potere del pensiero,e non fraintedere non per far guarire,come dici tu, ma per affratellarci,per far percepire ai sofferenti l'unione,la comprensione e il sostegno e la vicinanza al dolore che tutti ci accomuna. Scusami caro, te lo dico in modo umile e dall'ultima delle persone... ma credo che leggi tanto, parli tanto, ti documenti tanto... ma ascolti poco....spero di non averti offeso ma dato motivo di riflessione.
Concludo unendomi ad Alceste al Pensiero.
......
Ultima modifica: 2 Anni 1 Mese fa da Eterea67.
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 1 Mese fa #19

  • Falco
  • Avatar di Falco
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 52
  • Karma: -4
Eterea67 ha scritto:
Falco,sottovaluti il potere del pensiero,e non fraintedere non per far guarire,come dici tu, ma per affratellarci,per far percepire ai sofferenti l'unione,la comprensione e il sostegno e la vicinanza al dolore che tutti ci accomuna. Scusami caro, te lo dico in modo umile e dall'ultima delle persone... ma credo che leggi tanto, parli tanto, ti documenti tanto... ma ascolti poco....spero di non averti offeso ma dato motivo di riflessione.
Concludo unendomi ad Alceste al Pensiero.
Il pensiero crea ma crea la vita a quello stesso individuo che ha emanato quel pensiero.

Faccio un esempio:
Se io uso i miei pensieri nel modo corretto mi creo un futuro bello, mentre se i miei pensieri non sono buoni a tempo opportuno avrò d'affrontare una vita difficile.

Io non posso col mio pensiero creargli una vita differente ad un'altra persona, altrimenti non esisterebbe il libero arbitrio, posso si mandargli un pensiero buono, ma se quella persona ha un karma che deve fare quel percorso il mio pensiero non può cambiargli la vita. È giusto che vogliamo che il bene sia per tutti, ma purtroppo non lo può essere per via del karma che noi stessi abbiamo creato durante le vite precedenti.

Un assassino in questa vita alla prossima lui stesso sarà assassinato, è la legge di causa ed effetto nessuno può sfuggire a questa legge. È mio dovere di non disprezzare gli assassini, ma la loro pena per forza la devono scontare anche se gli mando un buon pensiero quell'assassino della vita precedente succederà che sarà assassinato in questa vita.

Tutto è causa ed effetto, tutta la vita che stiamo vivendo l'abbiamo creata noi con i nostri pensieri e i nostri comportamenti.
L\'Argomento è stato bloccato.

Malattie... 2 Anni 1 Mese fa #20

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1303
  • Ringraziamenti ricevuti 202
  • Karma: 3
Mah....io vorrei solo sapere tutti questi paradigmi da dove prendono fondamento. Falco, enunci degli archetipi che non stanno ne in cielo ne in terra...non ti sembra il caso, a questo punto, di dare un freno a quello che scrivi? non è un' intimazione alla tua libertà di parola, per carità, ma più che altro un consiglio. Ripeto che il tema principale è estremamente delicato, soprattutto tocca molto la sensibilità di chi legge e sta a sua volta combattendo la sua guerra contro un male. Ridimensionarsi al tema è quantomeno forma di rispetto. Non me ne volere.
πνεύματος
L\'Argomento è stato bloccato.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.217 secondi