IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Dario Argento

Dario Argento 4 Anni 3 Mesi fa #1

  • Ghost Whisperer_88
  • Avatar di Ghost Whisperer_88
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 280
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 2
Cosa ne pensate di questo regista, dei suoi film? Io conto di vederli tutti, fin'ora ne ho visti pochi.
I miei preferiti sono quelli fino a Phenomena, poi scade molto, dicono.
La trilogia delle streghe, ovvero Suspiria, Inferno e La terza madre è forse l'unica in cui tratta il paranormale mi sembra, correggetemi se sbaglio.
Non si vede bene che con il cuore. L'essenziale e' invisibile agli occhi- Il piccolo principe
Ultima modifica: 4 Anni 3 Mesi fa da Ghost Whisperer_88.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Dario Argento 4 Anni 3 Mesi fa #2

  • lechateau
  • Avatar di lechateau
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 210
  • Ringraziamenti ricevuti 36
  • Karma: 4
io li ho visti quasi tutti, sicuramente quelli anni 70 sono capolavori assoluti, si tratta di thriller horror , in genere assassini psicopatici, paranormale niente, ma sono bellissimi....ti consiglio i primissimi , e poi profondo rosso, un discorso a parte, per me il film horror più bello di sempre
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Dario Argento 4 Anni 3 Mesi fa #3

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2427
  • Ringraziamenti ricevuti 531
  • Karma: 20
Io ho visto la trilogia e profondo rosso.

Per quanto riguarda il primo film della trilogia non è malvagio, considerando anche il periodo in cui è stato fatto e lo stile particolare di Dario Argento; pollice in su. Inferno invece credo che sia tra i film più orripilanti che abbia mai visto in vita mia, a mio giudizio inguardabile; tra i 6 euro buttati nel peggior modo in ambito dvd. La terza madre ha invece uno stile più moderno e si fa guardare sebbene non lo trovo questo gran film: ho apprezzato più che altro solo qualche scena (e il nudo frontale di Moran Atias che ai tempi come personaggio andava di moda in tv ahah, questo comunque se è un elemento d spicco la dice un po' sul resto del film). Dimenticavo: a mio parere la recitazione di Asia Argento non si può ascoltare, forse ha danneggiato molto il film.

Avevo apprezzato Profondo Rosso invece. Anche se ad un certo punto mi pare di ricordare che il ritmo sullo svolgimento della trama si era un po' troppo abbassato, poi ricordo che che a fine film non mi era risultato malaccio (ma l'ho visto parecchi anni fa, quindi....)
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima modifica: 4 Anni 3 Mesi fa da ParanormalStudio Emiliano.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.