IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Esperienza extracorporea?

Esperienza extracorporea? 4 Giorni 6 Ore fa #1

  • CreatureOfLight13
  • Avatar di CreatureOfLight13
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Esperienza extracorporea?

Fin da quando ero piccolo,mi capitano le paralisi del sonno.Ma non è questo il punto.So che è normale.Che è un fenomeno dovuto ad una irregolarità del sonno e che non nuoce affatto.Il " problema " è un'altro. A volte mi capitano cose alquanto strane...eventi bizzarri.Non sempre però.Se provassi a descriverli, beh,direi che nello stato di dormiveglia sento sollevarmi verso l'alto,come se fluttuassi,non potendo più scendere, qualcosa che non posso controllare. Premetto che non ho mai visto il mio corpo dormiente,ma la mia stanza si, l'ambiente circostante.Ed io in quel momento sono cosciente di ciò che accade.Ma arriviamo al sodo del discorso.Qualche mese fa stavo tranquillamente dormendo in camera mia, il momento esatto non so indicarlo, ma all'improvviso mi sono sentito come se stessi crescendo sempre di più...diventando sempre più grande.Mi trovavo poco distante dal mio letto,vicino alla porta più precisamente.Potevo sentire la mia " anima o corpo astrale ? " gridare in modo grottesco e disperato...come se soffrisse, mi è sembrato di essere un demone. E io riuscivo a sentire tutto ciò. La stanza era più buia però in questa sorta di " visione ", mentre in realtà era mattina e la luce del sole che entrava dalle finestre illuminava la stanza. Ho provato a documentarmi su internet, ma non ho trovato nulla di inerente a questa mia " esperienza negativa in astrale? ". Lascio la parola agli esperti.
Ultima modifica: 3 Giorni 18 Ore fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: eliminata osservazione fuoriluogo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esperienza extracorporea? 3 Giorni 18 Ore fa #2

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2377
  • Ringraziamenti ricevuti 525
  • Karma: 20
A quanto pare conosci bene le paralisi del sonno e disturbi annessi o simili. Ti chiedo quindi cosa ti fa supporre che quegli eventi siano qualcosa di diverso da ciò a cui sei solitamente affetto; cosa ti fa pensare che quello che vivi non può essere un'illusione ipnagigica o ipnopompica? Perché per ciò che ci hai raccontato fino ad ora, le sensazioni che provi e ciò che vivi si confà a queste situazioni.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esperienza extracorporea? 2 Giorni 8 Ore fa #3

  • Guglielmo da Baskerville
  • Avatar di Guglielmo da Baskerville
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2200
  • Ringraziamenti ricevuti 593
  • Karma: 32
Pensando a quanto capitava a me intorno ai vent'anni di età, quando i fenomeni di simil-paralisi nel sonno erano più frequenti, ricordo che poteva verificarsi ogni genere di stranezza. Dal letto che tremava come scosso da un terremoto, forti rumori, sensazioni tattili, visive e così via. Spesso queste cose si verificavano quando la luce del giorno cominciava ad invadere la stanza ed io stavo ancora dormendo.
A mio parere, come già suggerito da Emiliano, l'esperienza da te descritta non ha motivo d'essere considerata qualcosa di diverso.
Oltretutto bisogna ricordare che la veridicità del cosiddetto "viaggio astrale" è anch'essa discussa. Non ci sono prove per dire che chiunque abbia mai viaggiato realmente in "astrale" e non soltanto all'interno della propria mente. Se così fosse, anche la tua domanda "illusione o esperienza extra-corporea" non avrebbe più bisogno d'esistere perché sempre d'illusione si tratterebbe.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.170 secondi