IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Ricordi: statua della Madonna che si muove

Ricordi 1 Settimana 32 Minuti fa #1

  • Chiarakikky
  • Avatar di Chiarakikky
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Ciao a tutti, leggo spesso le vostre discussioni e ora ho deciso di scrivere cosa mi è capitato tanti anni fa quando avevo 10 anni. Questa cosa la sa soltanto mio marito e la mia famiglia.
Abitavo con i miei genitori e mio fratello di 1 anno in un' appartamento di proprietá di mia nonna, questo appartamento ha una soffitta dove per accederci si tira giù la classica scala a soffitto. Era giorno a casa mia c' erano oltre a miei genitori e mio fratello le mie zie con i rispettivi compagni, dopo pranzo mia madre decide di tirare giu la scala per far vedere delle cose che c'erano su in soffitta , le mie zie salgono io dietro una di loro cominvio a salire ad un certo punto con la testa arrivo a vedere il pavimento della soffitta ero ancora sulla scala con le gambe e vedo una statua della madonna ( che mia madre aveva messo in soffitta subito vicino alla botola) muoversi. La statua si muove si rimette con le mani congiunte e inizia a dire il rosario, in poco tempo velocemente lo ha detto tutto e io l' hoascoltato parola per parola. Ad un certo punto sono andata in dietro con i piedi nelle scale per scendere perché ho preso paura e mi ha chiamato per nome due volte, sono scesa del tutto dalla scala e non so quanto tempo sia passato mi sembrava qualche minuto ma con mia sorpresa ho trovato tutte le zie e miei genitori giu in cucina e sono andata piangenfo dalla mamma e ho raccontato tutto. Ovviamente si sono messi a ridere tutti e non mi spiego come sia possibile che le mie zie fossero giu quando prima erano salite prima di me in soffitta e io bloccavo il passaggio perché sono rimasta sulla scala.
Ora ho 30 anni e ancora non mi so spiegare, non capisco il significato di questa cosa e oggi mi chiedo se quest' esperienza é stata reale o solo un sogni ad occhi aperi.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ricordi 6 Giorni 23 Ore fa #2

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2133
  • Ringraziamenti ricevuti 584
  • Karma: 30
Ciao Chiara,

ma almeno la parte in cui tua mamma e le tue zie salgono in soffitta è avvenuta realmente, secondo gli altri? Oppure sostenevano d'essere sempre rimaste in cucina?
E' possibile che tu abbia avuto un lasso di tempo di "assenza" in cui non ti sei accorta o non ricordi di quando le altre donne sono scese dalla scala. E' possibile che il timore e la suggestione del luogo (le soffitte generano spesso paura) possa averti provocato l'allucinazione della madonna che si muove e prega. Oppure è stato tutto vero...
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ricordi 6 Giorni 22 Ore fa #3

  • Chiarakikky
  • Avatar di Chiarakikky
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Si loro sono salite e una mia zia in particolare si ricorda che io stavo salendo le scale dietro. Poi non mi hanno saputo dire perche probabilmente non mi ero spiegata bene neanche io con loro. Si rivordano questo e il fatto che sono venuta in cucina urlando dicendo che ho visto la statua della madonna muoversi! Ma non mi avevano preso sul serio ovviamente. Non so dopo tanti anni non mi so dare una risposta
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ricordi 6 Giorni 17 Ore fa #4

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2325
  • Ringraziamenti ricevuti 518
  • Karma: 20
Non è da escludere che per qualche motivo ti sia ‘assentata’ dalla realtà vivendo quell’illusione e che il tuo nome stesso chiamato dalla statua non sia stato invece espresso dai tuoi famigliari non vedendoti scendere e tu, in quello stato di confusione, l’abbia distorto nella mente tanto che ti sia sembrato arrivare dalla madonnina.

Difficile dire se e cosa abbia causato questo stato di alterazione, o se era invece tutto vero. Ormai dopo 20 anni, non puoi far altro che cercare di prendere quell’avvenimento con le dovute distanze e il sangue freddo
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ricordi 6 Giorni 11 Ore fa #5

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 293
  • Ringraziamenti ricevuti 46
  • Karma: 0
Ciao Chiarakikky, anche se avevi 10 anni, quindi non eri proprio piccolissima, io penso che dei ricordi di quell’età ci si possa fidare solo fino ad un certo punto… Tra l’altro tu ricordi che abbia detto tutto il rosario. Ora, io non sono esperta di rosari ma, se non ricordo male, ad ogni “granellino” corrisponde una preghiera da dire. Quindi su quella scala ci saresti dovuta restare un bel pezzetto per ascoltarlo tutto… E infine: pur volendo sforzarsi di immaginare che la madonna esista e che si impossessi di una statua per farle dire il rosario, ci sarebbe da chiedersi perché una “santa” avrebbe dovuto voler spaventare a morte una povera bambina... rischiando pure di farla cadere dalla scala? :wink:
Per queste e tante altre ragioni, secondo me puoi stare serena: sarà stata tutta una suggestione
Ultima modifica: 6 Giorni 11 Ore fa da dany.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ricordi 6 Giorni 11 Ore fa #6

  • Chiarakikky
  • Avatar di Chiarakikky
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Infatti sono le domande che mi faccio anche io non ci vedo un significato. Per il rosario infatti non so dirti quanto twmpo sia passato la percezione che ho avuto io sembrava qualche secondo ma io l' ho capito tutto non so é strano da spiegare. Probabilmente ho avuto un allucinazione non so qualcosa di strano
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ricordi 6 Giorni 10 Ore fa #7

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2325
  • Ringraziamenti ricevuti 518
  • Karma: 20
Magari hai avuto un qualche tipo di "svenimento" che ti ha fatto immaginare in quel brevissimo istante un lasso di tempo maggiore, o un attacco epilettico. Quando si parla di attacco epilettico solitamente si pensa a chi salta per terra con le convulsioni, ma esistono anche altri tipi di attacchi epilettici che possono colpire chiunque in un qualsiasi momento ed un esempio è il classico "andare in fissa mentre si lavano i piatti continuando imperterriti a fare lo stesso movimento sul piatto". Obiettivamente in quei momenti spesso poi è difficile dire con precisione quanto tempo sia passato, dunque penso sia lecito ipotizzare anche questa evenienza per il tuo caso: pochi istanti di "assenza" che hai interpretato come qualcosa di più lungo, e la suggestione del luogo ha fatto il resto.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ricordi 6 Giorni 10 Ore fa #8

  • Chiarakikky
  • Avatar di Chiarakikky
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Si effettivamente puo essere! Per fortuna solo quella volta sennó penso sarei diventata pazza!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ricordi 6 Giorni 10 Ore fa #9

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2325
  • Ringraziamenti ricevuti 518
  • Karma: 20
O magari no :-) Se capitava più volte avresti magari avuto tempo e modo di scoprire qualcosa di più sulla natura di quegli eventi, così resta il dubbio. Dipende sempre come si affrontano le cose poi :-)
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Ricordi 5 Giorni 6 Ore fa #10

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2133
  • Ringraziamenti ricevuti 584
  • Karma: 30
La distorsione della percezione temporale è ciò che mi ha fatto propendere per uno stato di allucinazione o estrema suggestione: se non vogliamo tirare in ballo universei e dimensioni "altre", il rosario non si recita in pochi secondi, ma in uno stato di trance possiamo avere la percezione che un evento lungo avvenga in pochi secondi. Un po' come chi, in punto di morte, si vede scorrere tutta la vita davanti in brevissimo tempo.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.162 secondi